(troppo vecchio per rispondere)
Scremare il latte
Daniele Di Michele
2003-09-18 15:11:56 UTC
Come si fa, se si può, in casa? Quali accessori servono?
So che la cosa è fattibile per affioramento e per centrifugazione, ma non
saprei nè come nè con cosa.
Grazie
@ndre@
2003-09-19 12:18:39 UTC
Post by Daniele Di Michele
Come si fa, se si può, in casa? Quali accessori servono?
So che la cosa è fattibile per affioramento e per centrifugazione, ma non
saprei nè come nè con cosa.
Credo che con il latte normalmente in commercio sia impossibile a causa del
processo di omogeneizzazione a cui viene sottoposto. Ho viswto al super un
latte, definito "tipo inglese" non sottoposto a tale processo per cui la
panna dovrebbe naturalmente affiorare. Lo metti un una brocca, lo lasci li'
tutta la notte e al mattino togli lo strato superficiale che e' la panna. Se
poi vuoi iniziare bene la giornata, metti quella panna un una chicchera,
aggiungi un cucchiaino di zucchero, gira velocemente un minuto e scatena la
libidine. SLURP

andrea
Andrea
2003-09-19 17:17:25 UTC
Post by Daniele Di Michele
Come si fa, se si può, in casa? Quali accessori servono?
Se vuoi provare in casa credo che proprio che ti serva del latte crudo,
come ti dicevano quello del super (in quasi tutta italia) è
omogeneiezzato proprio per evitare questo e per farlo più bianco. Per le
attrezzature direi di evitare l'idea centrifuga e procurarsi un
contenitore basso e largo. La cosa funziona perché il grasso è più
leggero del resto del latte ed è favorita da una temperatura piuttosto
bassa, tra i 6 e i 12 gradi. A seconda del tempo ( dovresti considerare
tra 6 e 12 ore) dovresti avere una certa cosa affiorata, circa fra il 10
e il 20% del latte a seconda di un po'di cose tipo il tempo, il grasso
originale, la temperatura...
Cioè: lo provi a lasciare tranquillo un notte ( senza muovere il
recipiente) e dovresti trovarti la panna.

A.
--
"Fino a poco tempo fa erano tutti convinti che la Terra fosse piatta, ma
poi Colombo ha dimostrato che era sferica. Puó essere così anche per
certe donne?" V.