Discussione:
Ale-Magna
(troppo vecchio per rispondere)
Jamie
2017-12-21 21:38:07 UTC
Permalink
Raw Message
Ohibò forse per nessuno sarà una novità, ma per me senz'altro lo è. Ho
visto in un super un panettone Alemagna di 'qualità artigianale',
venduto a 11.50/kg, in scatola azzurro chiaro.
Ma non erano defunti? E come sarà questo panettone? Sono indecisa se
dargli una chance.
Fatina_degli_Elfi
2017-12-21 23:29:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Ohibò forse per nessuno sarà una novità, ma per me senz'altro lo è. Ho
visto in un super un panettone Alemagna di 'qualità artigianale',
venduto a 11.50/kg, in scatola azzurro chiaro.
Ma non erano defunti? E come sarà questo panettone? Sono indecisa se
dargli una chance.
No, Ale-Magna ;-) è stata rilevata da Bauli, come la Motta.
Solo che realizzano prodotti destinati al business o di fascia 'media'
come in questo caso. In sostanza è tipo la linea Tre Marie (che poi
linea non era, ma una vera e propria azienda) di fascia medio alta per
il mercato gdo. Non in tutti i super si trovano gli Alemagna, qui in
Umbria sono totalmente assenti, gli unici prodotti trovabili sono le
forniture per i regali aziendali come scritto sopra o per il mercato
horeca a grandi forniture. Non so come siano, li fa la Bauli, ma dirti
se siano buoni o meno non saprei. Io tenterei l'assaggio. Conservo un
bellissimo ricordo delle confezioni celestine ed oro dei panettoni
Alemagna della mia infanzia, tanti anni or sono. E molti dicono che al
tempo fosse già in declino. Può essere ma a me quel panettone faceva
impazzire tanto che una vigilia di Natale ne mangiai da sola uno intero,
a casa dei nonni tutti presi dalla tombola. Stetti male il giorno dopo,
ma la voglia di panettone non passò mai :-D
Provalo e, se lo desideri, fai sapere come ti è sembrato, sono curiosa
qui non lo trovo e mi piacerebbe tanto 'rievocare' il tempo andato ;-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
a***@gmail.com
2017-12-22 07:34:56 UTC
Permalink
Raw Message
Il giorno venerdì 22 dicembre 2017 00:29:15 UTC+1, Fatina_degli_Elfi ha scritto:
Conservo un
Post by Fatina_degli_Elfi
bellissimo ricordo delle confezioni celestine ed oro dei panettoni
Alemagna della mia infanzia, tanti anni or sono. E molti dicono che al
tempo fosse già in declino.
Ti ricordi la rivalità dei panettoni? Motta vs Alemagna? Neanche Coppi e Bartali! :-)
Jamie
2017-12-22 14:30:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fatina_degli_Elfi
No, Ale-Magna ;-) è stata rilevata da Bauli, come la Motta.
Solo che realizzano prodotti destinati al business o di fascia 'media'
come in questo caso. In sostanza è tipo la linea Tre Marie (che poi
linea non era, ma una vera e propria azienda) di fascia medio alta per
il mercato gdo. Non in tutti i super si trovano gli Alemagna, qui in
Umbria sono totalmente assenti, gli unici prodotti trovabili sono le
forniture per i regali aziendali come scritto sopra o per il mercato
horeca a grandi forniture. Non so come siano, li fa la Bauli, ma dirti
se siano buoni o meno non saprei. Io tenterei l'assaggio. Conservo un
bellissimo ricordo delle confezioni celestine ed oro dei panettoni
Alemagna della mia infanzia, tanti anni or sono. E molti dicono che al
tempo fosse già in declino. Può essere ma a me quel panettone faceva
impazzire tanto che una vigilia di Natale ne mangiai da sola uno intero,
a casa dei nonni tutti presi dalla tombola. Stetti male il giorno dopo,
ma la voglia di panettone non passò mai :-D
Provalo e, se lo desideri, fai sapere come ti è sembrato, sono curiosa
qui non lo trovo e mi piacerebbe tanto 'rievocare' il tempo andato ;-)
Ieri ero di passaggio a Roma Termini e sono entrata nello stand
Gentilini, memore di quanto avevi detto sul loro panettone. Li vendevano
a 19,20/kg. Ho letto la lista degli ingredienti e mi è passata la
voglia: emulsionanti, aromi, lecitina di girasole e stabilizzanti se non
erro... sinceramente da un panettone a quel prezzo non mi aspetto di
trovare tutti questi miglioratori.
Quindi son rimasti sullo scaffale.
Devo ripassare a vedere l'Alemagna, se la lista ingredienti mi convince
lo prendo, ma mi pare di non aver visto troppa 'chimica'.
Fatina_degli_Elfi
2017-12-22 15:17:30 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Ieri ero di passaggio a Roma Termini e sono entrata nello stand
Gentilini, memore di quanto avevi detto sul loro panettone. Li vendevano
a 19,20/kg. Ho letto la lista degli ingredienti e mi è passata la
voglia: emulsionanti, aromi, lecitina di girasole e stabilizzanti se non
erro... sinceramente da un panettone a quel prezzo non mi aspetto di
trovare tutti questi miglioratori.
Quindi son rimasti sullo scaffale.
Hai fatto benissimo. Purtroppo quasi tutti, anzi tutti, contengono
questi ingredienti. Gli unici panettoni nei quali non troverai mai e poi
mai tali 'schifezze' aggiunte sono quelli dei grandi 'Maestri' e di
qualche onesto artigiano pasticcere, che sia artigiano innanzitutto.
Nei biscotti Gentilini gli ingredienti sono accettabili, ma per il resto
no, da quanto ho letto pure io in etichetta, incluse le creme al miele e
latte e pseudo nutella. Lasciarli dove sono in modo che capiscano come
debbono essere fatti e cosa vuole, realmente, il consumatore informato.
Brava.
Post by Jamie
Devo ripassare a vedere l'Alemagna, se la lista ingredienti mi convince
lo prendo, ma mi pare di non aver visto troppa 'chimica'.
Non li conosco, ma non penso niente di bene, anzi... altra chimica
acclusa. Resta l'unica chance per avere un panettone decente: il
pasticcere fidato o quello 'blasonato', il secondo include nel prezzo
delle materie prime anche la 'gloria' annessa.


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Jamie
2017-12-22 17:08:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fatina_degli_Elfi
Post by Jamie
Devo ripassare a vedere l'Alemagna, se la lista ingredienti mi
convince lo prendo, ma mi pare di non aver visto troppa 'chimica'.
Non li conosco, ma non penso niente di bene, anzi... altra chimica
acclusa. Resta l'unica chance per avere un panettone decente: il
pasticcere fidato o quello 'blasonato', il secondo include nel prezzo
delle materie prime anche la 'gloria' annessa.
ah boh qui non so dove andare, non ho nessun pasticcere fidato, se fossi
a BO avrei sicuramente un punto di riferimento... ma io come al solito
mi ricordo all'ultimo momento
f***@yahoo.it
2017-12-22 17:13:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
ah boh qui non so dove andare, non ho nessun pasticcere fidato
segui la scia,
i paesani lo sanno chi e' il LORO sempre più' migliore


felicepago

fedele
.
Jamie
2017-12-22 20:39:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
Post by Jamie
ah boh qui non so dove andare, non ho nessun pasticcere fidato
segui la scia,
i paesani lo sanno chi e' il LORO sempre più' migliore
felicepago
fedele
.
ma per carita'
Huyg
2017-12-22 18:21:26 UTC
Permalink
Raw Message
Ieri ero di passaggio a Roma Termini e sono entrata nello stand Gentilini,
memore di quanto avevi detto sul loro panettone. Li vendevano a 19,20/kg.
Ho letto la lista degli ingredienti e mi è passata la voglia: emulsionanti,
aromi, lecitina di girasole e stabilizzanti se non erro... sinceramente da
un panettone a quel prezzo non mi aspetto di trovare tutti questi
miglioratori.
Quindi son rimasti sullo scaffale.
Hai fatto benissimo. Purtroppo quasi tutti, anzi tutti, contengono questi
ingredienti. Gli unici panettoni nei quali non troverai mai e poi mai tali
'schifezze' aggiunte sono quelli dei grandi 'Maestri' e di qualche onesto
artigiano pasticcere, che sia artigiano innanzitutto.
Nei biscotti Gentilini gli ingredienti sono accettabili, ma per il resto no,
da quanto ho letto pure io in etichetta, incluse le creme al miele e latte e
pseudo nutella. Lasciarli dove sono in modo che capiscano come debbono essere
fatti e cosa vuole, realmente, il consumatore informato.
Brava.
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
Ventiseieccinquanta. E' l'ultima chiamata per me con i panettoni
"veri": se non mi piace dall'anno prossimo solo quelli di Lidl fatti
con la segatura, oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
Jamie
2017-12-22 20:40:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
se non mi piace dall'anno prossimo solo quelli di Lidl fatti con la
segatura, oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
oppure provi a farteli da solo...
oggi al conad i gentilini che nel negozio gentilini stavano 19.20 erano
a 14.40
cioè
Fatina_degli_Elfi
2017-12-22 21:49:25 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
oppure provi a farteli da solo...
oggi al conad i gentilini che nel negozio gentilini stavano 19.20 erano
a 14.40
cioè
Sapori&Dintorni panettone di Conad realizzato da Vergani costa la metà
ed è valido, certo gli ingredienti includono conservanti.
Il prodotto artigianale 'vero' a brevissima durata non contiene
conservanti e solo aromi naturali (bacca di vaniglia) ma costa ben 4
volte più. Penso che una volta l'anno si possa anche fare, per curiosità.
Poi se non piace e si ritiene non ne valga la pena, ben venga quello
industriale o semi-industriale o farselo da soli in casa.
Ma, in questo ultimo caso, per quanto bravissimi si possa essere a mio
avviso non si otterrà mai un risultato perfetto. Imho.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Jamie
2017-12-24 12:16:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fatina_degli_Elfi
Sapori&Dintorni panettone di Conad realizzato da Vergani costa la metà
ed è valido, certo gli ingredienti includono conservanti.
Il prodotto artigianale 'vero' a brevissima durata non contiene
conservanti e solo aromi naturali (bacca di vaniglia) ma costa ben 4
volte più. Penso che una volta l'anno si possa anche fare, per curiosità.
Poi se non piace e si ritiene non ne valga la pena, ben venga quello
industriale o semi-industriale o farselo da soli in casa.
Ma, in questo ultimo caso, per quanto bravissimi si possa essere a mio
avviso non si otterrà mai un risultato perfetto. Imho.
No no io ho visto panettoni home-made spettacolari, ma bisogna davvero
saperli fare. Io ci ho provato due volte ma con un risultato pessimo,
magari più avanti mi verrà di nuovo voglia, chissà.
Comunque l'Alemagna è rimasto sullo scaffale perché il burro nella lista
degli ingredienti figurava quasi alla fine, dopo il lievito madre, ilc
he significa che ne hanno messo poco, e sebbene avesse una percentuale
di canditi superiore ad altri (15%) che sicuramente aiutano a mantenere
l'umidità della mollica, la mia idea è che sarebbe stato sul secco,
quindi non ho voluto rischiare.
Huyg
2017-12-22 22:04:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
se non mi piace dall'anno prossimo solo quelli di Lidl fatti con la
segatura, oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
oppure provi a farteli da solo...
Ci ho provato. Percaritaddiddìo mai più. Tre giorni di lavoro, e
risultato a malapena edibile.
Post by Jamie
oggi al conad i gentilini che nel negozio gentilini stavano 19.20 erano a
Alla Coop sotto casa mia stanno a 15 dal primo giorno. Ma ho già
scritto qual era la mia politica quest'anno: la volevo fare buona una
volta per tutte, e se fosse andata male sarei tornato a quelli da 2-3-4
euri. Ma è andata bene, e ora mi tocca spenderne 25. D'oh!
Jamie
2017-12-24 12:17:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Jamie
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
se non mi piace dall'anno prossimo solo quelli di Lidl fatti con la
segatura, oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
oppure provi a farteli da solo...
Ci ho provato. Percaritaddiddìo mai più. Tre giorni di lavoro, e
risultato a malapena edibile.
Che ricetta avevi seguito? Con quali materie prime? Sono dettagli
importanti, compreso la lavorazione. Sbagliare è facile, anche magari
non mettendo gli ingredienti nel giusto ordine. Poi ci vuole una certa
manualità, per la pirlatura ed altro.
Post by Huyg
Post by Jamie
oggi al conad i gentilini che nel negozio gentilini stavano 19.20 erano a
Alla Coop sotto casa mia stanno a 15 dal primo giorno. Ma ho già scritto
qual era la mia politica quest'anno: la volevo fare buona una volta per
tutte, e se fosse andata male sarei tornato a quelli da 2-3-4 euri. Ma è
andata bene, e ora mi tocca spenderne 25. D'oh!
Ahaha allora ti è andata bene solo in parte :)
Che roba era comunque?
Huyg
2017-12-24 16:00:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Jamie
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
se non mi piace dall'anno prossimo solo quelli di Lidl fatti con la
segatura, oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
oppure provi a farteli da solo...
Ci ho provato. Percaritaddiddìo mai più. Tre giorni di lavoro, e
risultato a malapena edibile.
Che ricetta avevi seguito? Con quali materie prime? Sono dettagli importanti,
compreso la lavorazione. Sbagliare è facile, anche magari non mettendo gli
ingredienti nel giusto ordine. Poi ci vuole una certa manualità, per la
pirlatura ed altro.
Avevo fatto una lunga ricerca, anche qui sopra, e avevo trovato un paio
di ricette che venivano dipinte come il non plus ultra. Ma facendole mi
ero reso conto che davano per scontati alcuni passaggi, che insomma
erano rivolte a qualcuno che, come minimo, panificava già di suo. La
panificazione invece è uno dei due buchi neri delle mie arti culinarie,
e l'altra è la pasticceria, e insomma 2+2...
E il panettone era venuto meglio del pandoro!
Sugli ingredienti non mi ero risparmiato.
Huyg
2017-12-22 22:02:38 UTC
Permalink
Raw Message
Ieri ero di passaggio a Roma Termini e sono entrata nello stand Gentilini,
memore di quanto avevi detto sul loro panettone. Li vendevano a 19,20/kg.
emulsionanti, aromi, lecitina di girasole e stabilizzanti se non erro...
sinceramente da un panettone a quel prezzo non mi aspetto di trovare tutti
questi miglioratori.
Quindi son rimasti sullo scaffale.
Hai fatto benissimo. Purtroppo quasi tutti, anzi tutti, contengono questi
ingredienti. Gli unici panettoni nei quali non troverai mai e poi mai tali
'schifezze' aggiunte sono quelli dei grandi 'Maestri' e di qualche onesto
artigiano pasticcere, che sia artigiano innanzitutto.
Nei biscotti Gentilini gli ingredienti sono accettabili, ma per il resto
no, da quanto ho letto pure io in etichetta, incluse le creme al miele e
latte e pseudo nutella. Lasciarli dove sono in modo che capiscano come
debbono essere fatti e cosa vuole, realmente, il consumatore informato.
Brava.
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi. Ventiseieccinquanta.
E' l'ultima chiamata per me con i panettoni "veri": se non mi piace dall'anno
prossimo solo quelli di Lidl fatti con la segatura, oppure quelli stile
tartufon pieni di zozzerie.
Ok, da ultima chiamata si è trasformato nella scoperta di un mondo. E'
proprio un altro sapore rispetto a tutto. Come si dice a Roma, li sòrdi
mejo spesi. Grazie Fati', di cuore.
Fatina_degli_Elfi
2017-12-22 22:03:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Ok, da ultima chiamata si è trasformato nella scoperta di un mondo. E'
proprio un altro sapore rispetto a tutto. Come si dice a Roma, li sòrdi
mejo spesi. Grazie Fati', di cuore.
Beh... non aggiungo altro ;-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Jamie
2017-12-24 12:17:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
dove lo hai trovato?
Huyg
2017-12-24 16:01:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Post by Huyg
Oggi pomeriggio ho preso il panettone di Attilio Servi.
dove lo hai trovato?
Sul suo sito c'è l'elenco dei posti dove lo puoi trovare, provincia per
provincia.

Ovviamente, io l'ho trovato (per puro caso e sotto casa mia) in un
posto non indicato in quell'elenco, ma sia detto che hanno aperto da
tre settimane e ci sta che l'elenco non sia aggiornato.
Albus Dumbledore
2018-01-08 08:32:19 UTC
Permalink
Raw Message
prossimo solo quelli di Lidl fatti con la segatura,
Panettoni Lidl non ne ho mai presi, ma per molti anni ho comprato il
loro Stollen.
Davvero di ottimo livello.
oppure quelli stile tartufon pieni di zozzerie.
In genere, ci buttano tanta roba per coprire i difetti e i problemi,
oltre che per dare sapore a qualcosa che, di suo, ne avrebbe poco.
--
Se negli header appare "Message-ID: <***@asdf.it>", sono io.
Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Huyg
2018-01-08 11:52:38 UTC
Permalink
Raw Message
prossimo solo quelli di Lidl fatti con la segatura,
Panettoni Lidl non ne ho mai presi, ma per molti anni ho comprato il loro
Stollen.
Davvero di ottimo livello.
Non ti so dire la marca, non la ricordo, l'ho provato un paio d'anni fa
ed era davvero pestilenziale. Ero ironico ma fino a un certo punto:
stando alla consistenza sembrava davvero fatto con la segatura.
Albus Dumbledore
2018-01-08 14:19:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
prossimo solo quelli di Lidl fatti con la segatura,
Panettoni Lidl non ne ho mai presi, ma per molti anni ho comprato il loro
Stollen.
Davvero di ottimo livello.
Non ti so dire la marca, non la ricordo,
Orca, vado raramente alla Lidl, ma non ricordo di aver mai visto
panettoni.
Certo, forse l'ultima volta ci sono stato, sotto Natale, un 3/4 anni
fa, mi sa. Forse anche di piu'.
:-)
--
Se negli header appare "Message-ID: <***@asdf.it>", sono io.
Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Loading...