Discussione:
Cotiche di maiale frullate
(troppo vecchio per rispondere)
adamski
2018-04-11 16:04:34 UTC
Permalink
Raw Message
Per una stupida scommessa legata al passaggio della Roma in Champions League devo bere 300 grammi di cotiche di maiale lesse frullate.
Pensavo di lessarle a lungo in molta acqua, due o più volte, poi spremerle con lo schiacciapatate per eliminare più grasso possibile e infine di aggiungere qualcosa di acido (limone) per limitare il disgusto.

Avete qualche altra idea?
Huyg
2018-04-11 16:23:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Per una stupida scommessa legata al passaggio della Roma in Champions League
devo bere 300 grammi di cotiche di maiale lesse frullate. Pensavo di lessarle
a lungo in molta acqua, due o più volte, poi spremerle con lo schiacciapatate
per eliminare più grasso possibile e infine di aggiungere qualcosa di acido
(limone) per limitare il disgusto.
Avete qualche altra idea?
No.
Ma da ieri sera io mi sento come se le avessi bevute.
Anzi, 3 chili, no 3 etti.

Maledetti, hanno pure strameritato.
adamski
2018-04-11 16:27:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
No.
Ma da ieri sera io mi sento come se le avessi bevute.
Anzi, 3 chili, no 3 etti.
Maledetti, hanno pure strameritato.
Ma per caso sei un "nato prima"?
Buahahahahhahhaah! Hai frainteso.
Io nun so' romanista così, SO' ROMANISTA COSIIIII'!
Huyg
2018-04-11 16:57:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Post by Huyg
No.
Ma da ieri sera io mi sento come se le avessi bevute.
Anzi, 3 chili, no 3 etti.
Maledetti, hanno pure strameritato.
Ma per caso sei un "nato prima"?
Buahahahahhahhaah! Hai frainteso.
Io nun so' romanista così, SO' ROMANISTA COSIIIII'!
No no non avevo ipotizzato il tuo tifo (anche se, vista la tipologia di
scommessa, avevo il 50%).
Ma è un dato di fatto che io mi senta come con tre chili di cotiche
sulla groppa, a prescindere dal fatto che tu sia della Corropolese o
meno...
Renato_VBI
2018-04-11 16:56:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Per una stupida scommessa legata al passaggio della Roma in Champions League devo bere 300 grammi di cotiche di maiale lesse frullate.
Pensavo di lessarle a lungo in molta acqua, due o più volte, poi spremerle con lo schiacciapatate per eliminare più grasso possibile e infine di aggiungere qualcosa di acido (limone) per limitare il disgusto.
Avete qualche altra idea?
Aggiungi un tot di peperoncino in polvere, sale, un pochino di agar agar
e lo porti in temperatura.
Dopodiche', appena raffreddato, lo affetti e ti fai una simil n'duia di
casa Adamski

Prosit
--
Ciao, Renato
adamski
2018-04-11 17:12:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Renato_VBI
Aggiungi un tot di peperoncino in polvere, sale, un pochino di agar agar
e lo porti in temperatura.
Dopodiche', appena raffreddato, lo affetti e ti fai una simil n'duia di
casa Adamski
La scommessa è bere una bicchierata. Se no mi facevo una padellata di fagioli e stavo come un re.
Renato_VBI
2018-04-11 17:30:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Post by Renato_VBI
Aggiungi un tot di peperoncino in polvere, sale, un pochino di agar agar
e lo porti in temperatura.
Dopodiche', appena raffreddato, lo affetti e ti fai una simil n'duia di
casa Adamski
La scommessa è bere una bicchierata. Se no mi facevo una padellata di fagioli e stavo come un re.
...beh.... Allora togli l'agar agar e lo bevi cosi'....
;-P
--
Ciao, Renato
f***@yahoo.it
2018-04-12 08:54:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Renato_VBI
...beh.... Allora togli l'agar agar e lo bevi cosi'....
;-P
anche SENZA agar agar da freddo sarebbe stato un blocchetto unico

nanetto:
da ragazzino ero in provincia di benevento, pietrelcina,
e ad una festa di paese, c'erano sempre 2-3 nabchi
che portavano " u muss e puorck " che ti mettevano
in un pezzo di carta da macellaio, e irroravano
con sale grosso e limone, un ricordo bellissimo

in pratica cotica sagomata a caldo e poi raffreddata


felicepago
42
.
f***@yahoo.it
2018-04-12 09:01:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
Post by Renato_VBI
...beh.... Allora togli l'agar agar e lo bevi cosi'....
;-P
anche SENZA agar agar da freddo sarebbe stato un blocchetto unico
da ragazzino ero in provincia di benevento, pietrelcina,
e ad una festa di paese, c'erano sempre 2-3 nabchi
che portavano " u muss e puorck "
mi piace ricordare che fosse maiale :)


felicepago

vitello
.
Renato_VBI
2018-04-12 11:17:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
Post by Renato_VBI
...beh.... Allora togli l'agar agar e lo bevi cosi'....
;-P
anche SENZA agar agar da freddo sarebbe stato un blocchetto unico
da ragazzino ero in provincia di benevento, pietrelcina,
e ad una festa di paese, c'erano sempre 2-3 nabchi
che portavano " u muss e puorck " che ti mettevano
in un pezzo di carta da macellaio, e irroravano
con sale grosso e limone, un ricordo bellissimo
in pratica cotica sagomata a caldo e poi raffreddata
Sei proprio sicuro di quello che dici?
Io l'ho mangiato spesso fine anni '80 sia a Napoli (Mergellina
lungomare) che a Benevento e non corrispondeva certo a quello che dici.....
:-)
--
Ciao, Renato
f***@yahoo.it
2018-04-12 11:27:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Renato_VBI
Sei proprio sicuro di quello che dici?
beh si

come rettificato, si chiama muso di porco,
ma e' vitello :)

e a me piace ricordare fosse di porco
Post by Renato_VBI
Io l'ho mangiato spesso fine anni '80 sia a Napoli (Mergellina
lungomare) che a Benevento e non corrispondeva certo a quello che dici.....
:-)
cioe' che non fosse sale e limone ?
che non avesse la consistenza di cotenna ?
cosa non ti corrisponde ?


felicepago

bollito
.
Renato_VBI
2018-04-12 12:03:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
Post by Renato_VBI
Sei proprio sicuro di quello che dici?
beh si
come rettificato, si chiama muso di porco,
ma e' vitello :)
e a me piace ricordare fosse di porco
Non avevo visto la tua "rettifica".....
Post by f***@yahoo.it
Post by Renato_VBI
Io l'ho mangiato spesso fine anni '80 sia a Napoli (Mergellina
lungomare) che a Benevento e non corrispondeva certo a quello che dici.....
:-)
cioe' che non fosse sale e limone ?
che non avesse la consistenza di cotenna ?
cosa non ti corrisponde ?
Che fosse stato cotenna di maiale.....
o___O

E' rimasto un buon ricordo e talvolta lo consumo (da solo) in faidame
grazie ad una macelleria che, anche quassu'e dietro specifica richiesta,
mi "procura" gli ingredienti principali.

Talvolta, in mancanza, vado con la classica - almeno per noi - testina
di vitello condita aceto e limone (solo che si consuma calda).

Ciauz
--
Ciao, Renato
f***@yahoo.it
2018-04-12 12:11:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Renato_VBI
Talvolta, in mancanza, vado con la classica - almeno per noi - testina
di vitello condita aceto e limone (solo che si consuma calda).
m'hai fatto ricordare !

una cosa che mi ero ripromesso di fare piu' spesso !

i nervetti,
quelli si trovano, e gia' provati,
mi danno molto gusto, pero' non ricordo dove
li presi :(

forse gia' precotti, li mangiai solo io,
con l'aiuto della padrona

maddo'
che brutto mangiare sempre le stesse, 100-150 cose :)

oggi pensa gli avanzi della parmigiana, avanzata da ieri sera


felicepago

nervoso
.
Renato_VBI
2018-04-12 12:49:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
Post by Renato_VBI
Talvolta, in mancanza, vado con la classica - almeno per noi - testina
di vitello condita aceto e limone (solo che si consuma calda).
m'hai fatto ricordare !
una cosa che mi ero ripromesso di fare piu' spesso !
i nervetti,
quelli si trovano, e gia' provati,
mi danno molto gusto, pero' non ricordo dove
li presi :(
I nervetti in insalata..... UNA *favola*.
Il brutto di diventar *vecchi* sara', oltre alla normale perdita
olfattiva e di gusto, l'aver difficolta' nel mangiare questi cibi
semiduri.....
Io ho una macelleria che ancora li tiene..... Gnam gnam
--
Ciao, Renato
carletto
2018-04-15 13:03:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by f***@yahoo.it
da ragazzino ero in provincia di benevento, pietrelcina,
e ad una festa di paese, c'erano sempre 2-3 nabchi
che portavano " u muss e puorck "
Veramente la denominazione esatta e': " 'o pere e 'o musso".
Questo perche' una volta si usava il piedino di maiale e il "musso" di
vitello.
Per "musso" si intende appunto muso, lingua e palato.
Recentemente e' sparito il piedino, ed e' rimasto il solo muso di vitello.
Rigorosamente servito per strada in un cartoccio, con abbondante limone, e
sale a pioggia, tradizionalmente dal "cuorno" di bue.
La cosa piu' misteriosa e da sempre oggetto di discussioni tra gourmet da
strada, ma non si e' mai arrivati al segreto, e' il tipo di cottura del
"musso" in oggetto, con quella consistenza croccante e appetitosa, e il
colore bello rosa vivo. Ci hanno provato in tanti, ma sembra impossibile da
riprodurre in casa. Forse useranno atuoclavi, forse qualche diavoleria
chimica, vai a capire...

carletto
pirex
2018-04-11 21:50:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Per una stupida scommessa legata al passaggio della Roma in Champions League
devo bere 300 grammi di cotiche di maiale lesse frullate. Pensavo di lessarle
a lungo in molta acqua, due o più volte, poi spremerle con lo schiacciapatate
per eliminare più grasso possibile e infine di aggiungere qualcosa di acido
(limone) per limitare il disgusto.
Avete qualche altra idea?
Non è il gusto a preoccuparmi,
potresti passarle prima un sugetto di pomodoro,
ma il mattone che ti metti sullo stomaco.
Almeno evita di berlo freddo.
--
pirex, una vita da operaio,
mai prono.
(e gli stronzi, che hanno fatto un patto di sangue con l'idiozia,
s'incazzano a bestia!]

http://tinyurl.com/y7sw3apu
https://cadutisullavoro.blogspot.it/
adamski
2018-04-12 08:49:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by pirex
Non è il gusto a preoccuparmi,
potresti passarle prima un sugetto di pomodoro,
ma il mattone che ti metti sullo stomaco.
In realtà sono poco più di 1.000kcal e un 50-70g di grassi. Fanno più male tre gin tonic.
Mardot
2018-04-12 06:49:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Per una stupida scommessa legata al passaggio della Roma in Champions League devo bere 300 grammi di cotiche di maiale lesse frullate.
Pensavo di lessarle a lungo in molta acqua, due o più volte, poi spremerle con lo schiacciapatate per eliminare più grasso possibile e infine di aggiungere qualcosa di acido (limone) per limitare il disgusto.
Avete qualche altra idea?
Farei come hai gia' pensato, ma al posto del limone io preferirei usare
della passata di pomodoro con qualche aroma a tua scelta e un bel po' di
sale.
Jamie
2018-04-15 15:08:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Avete qualche altra idea?
a) dire che l'hai fatto anche se non è vero
b) fingere di farlo ma in realtà nel tuo bicchiere ci sarà un milkshake
c) trovare qualcosa di gradevole che esteticamente somigli alla cotenna
e procedere di conseguenza
d) tenerti la nomea di bugiardo per sempre

come corollario, suggerisco di non fare mai più in simile scommesse
cretine :P
EC
2018-04-15 16:40:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
come corollario, suggerisco di non fare mai più in simile scommesse
cretine :P
Aspettiamo dopo il liverpool un topic sulla coda frullata e dopo la finale
quello sul succo di pajata.

Ciao Enrico
Jamie
2018-04-15 20:59:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
come corollario, suggerisco di non fare mai più in simile scommesse
cretine :P
Cristo, sto proprio invecchiando. Se non rileggo i miei messaggi ci
trovo sempre qualche errore :(
carletto
2018-04-16 17:31:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by EC
Aspettiamo dopo il liverpool un topic sulla coda frullata e dopo la finale
quello sul succo di pajata.
Uno dei thread piu' disgustosi che mi sia capitato di leggere... :-)

carletto

Loading...