Discussione:
Risotto
(troppo vecchio per rispondere)
Slayer99
2017-07-13 19:37:24 UTC
Permalink
Raw Message
Anni fa su questo gruppo il consenso era di aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura, e
poi dare una mescolata energica. E' ancora ritenuto il metodo migliore?
--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Elwood
2017-07-13 20:35:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Slayer99
Anni fa su questo gruppo il consenso era di aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura, e
poi dare una mescolata energica. E' ancora ritenuto il metodo migliore?
Oddio, non è che ce ne siano tanti di metodi [1], o si mette tutto all'inizio senza mescolare molto, o un po' alla volta mescolando di volta in volta :)

Per un sacco di tempo l'ho fatto senza mescolare, da un po' ho ricominciato a mescolare ma non tutte le volte, dipende anche da riso.

[1] Poi ci sarebbe anche un terzo metodo, di seriouseats, ma meglio lasciare perdere altrimenti qua parte una sfilza di sberleffi o flame, che te lo raccomando ;)
--
Elwood (Peter S.)
I***@HotHotmail.md
2017-07-13 22:38:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
[1] Poi ci sarebbe anche un terzo metodo, di seriouseats, ma meglio
lasciare perdere altrimenti qua parte una sfilza di sberleffi o flame,
tu sai Elwood è molto bello nome e io molto desiderio grande di
sberleffarti, spiega tu seriouseats metodo puoi tu spiega? per favore
Lidrie
2017-07-14 08:56:49 UTC
Permalink
Raw Message
Post by I***@HotHotmail.md
tu sai Elwood è molto bello nome e io molto desiderio grande di
sberleffarti, spiega tu seriouseats metodo puoi tu spiega? per favore
Una moldava da Milano nord? ... Boffi "ma per favore" (cit) ;-)
--
Il menu di mia madre aveva sempre due scelte: prendere o lasciare.
b***@giacomi.org
2017-07-14 20:28:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Lidrie
Post by I***@HotHotmail.md
tu sai Elwood è molto bello nome e io molto desiderio grande di
sberleffarti, spiega tu seriouseats metodo puoi tu spiega? per favore
Una moldava da Milano nord? ... Boffi "ma per favore" (cit) ;-)
of course la mia badante — io la licenzio
Massy
2017-07-14 14:01:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Oddio, non è che ce ne siano tanti di metodi [1], o si mette tutto all'inizio senza mescolare molto, o un po' alla volta mescolando di volta in volta :)
Io uso un metodo intermedio, che ho sempre ritenuto, magari a torto,
quello corretto.
Ossia, inizialmente faccio tostare il riso per qualche secondo poi
aggiungo mano a mano il brodo (che varia a seconda del risotto, carne,
pesce, vegetale, ecc.) ma senza mescolare. Indicativamente lo aggiungo
quando vedo che il precedente si è asciugato o quasi. Ogni "aggiunta"
equivale orientativamente ad un paio di mestoli.
Elwood
2017-07-14 14:05:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Io uso un metodo intermedio, che ho sempre ritenuto, magari a torto,
quello corretto.
Ossia, inizialmente faccio tostare il riso per qualche secondo poi
aggiungo mano a mano il brodo (che varia a seconda del risotto, carne,
pesce, vegetale, ecc.) ma senza mescolare. Indicativamente lo aggiungo
quando vedo che il precedente si è asciugato o quasi. Ogni "aggiunta"
equivale orientativamente ad un paio di mestoli.
Si, io metto più brodo, come dicevo in un'altra risposta, ma il concetto è quello.
--
Elwood (Peter S.)
Dottor Scotti
2017-07-19 17:13:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
senza mescolare
Il mescolare cosa comporterebbe?

ludwig
2017-07-14 06:34:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Slayer99
Anni fa su questo gruppo il consenso era di aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura, e
poi dare una mescolata energica. E' ancora ritenuto il metodo migliore?
X me no.

Ci sono troppe variabili (tra cui soprattutto la tipologia di riso, il
produttore, la zona di produzione) per azzeccare
la quantità di brodo.

La mia è di inserire il brodo poco alla volta, girare solo un po' appena
inserito e lasciare che si consumi, poi inserirne dell'altro alla bisogna.

Finire sempre con un piccolo mestolo a fuoco spento con inserimento di
ingredienti per mantecatura.

Lasciar riposare 2 minuti (così si assorbe l'ultimo brodo) e servire.

Mai avuto "contestazioni" o problemi di sorta.

Bye, Ludwig.
EnricoVIII
2017-07-14 07:00:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ludwig
Post by Slayer99
Anni fa su questo gruppo il consenso era di aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura, e
poi dare una mescolata energica. E' ancora ritenuto il metodo migliore?
X me no.
Ci sono troppe variabili (tra cui soprattutto la tipologia di riso, il
produttore, la zona di produzione) per azzeccare
la quantità di brodo.
La mia è di inserire il brodo poco alla volta, girare solo un po' appena
inserito e lasciare che si consumi, poi inserirne dell'altro alla bisogna.
Finire sempre con un piccolo mestolo a fuoco spento con inserimento di
ingredienti per mantecatura.
Lasciar riposare 2 minuti (così si assorbe l'ultimo brodo) e servire.
Mai avuto "contestazioni" o problemi di sorta.
Bye, Ludwig.
Concordo, ho provato la tecnica "tutto subito" ma cambiando riso,
pentola, ingredienti, non è venuto mai due volte lo stesso risotto.

Alla fine ho sempre dovuto regolare la "densità" del risultato.

Forse per chi gestisce un ristorante o comunque utilizza sempre le
stesse cose funziona meglio.
Slayer99
2017-07-15 00:24:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by EnricoVIII
Concordo, ho provato la tecnica "tutto subito" ma cambiando riso,
pentola, ingredienti, non è venuto mai due volte lo stesso risotto.
Alla fine ho sempre dovuto regolare la "densità" del risultato.
Forse per chi gestisce un ristorante o comunque utilizza sempre le
stesse cose funziona meglio.
Forse che io acquisto molti kg dello stesso riso, spesso lo cuocio in
catna aperta, nel senso che preparo un multiplo della massa del riso di
brodo, lo inserisco (sia in una unica soluzione che a mestoli) ed il
riso e' pronto senza ulteriori aggiunte.


Questo a meno che non faccio un risotto strano, tipo il risotto IPA,
dove la quantita' di brodo nocessario e' molto piu' bassa.
--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Elwood
2017-07-14 07:29:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ludwig
Ci sono troppe variabili (tra cui soprattutto la tipologia di riso, il
produttore, la zona di produzione) per azzeccare
la quantità di brodo.
Aspetta...
tutto subito funziona anche mettendo 3/4 della quantità prevista all'inizio e aggiungere il rimanente a metà cottura guardando come procede l'assorbimento, eh? :)
Almeno, io ho sempre fatto così per fare il risotto senza mescolare.
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2017-07-14 20:19:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Slayer99
aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura
questo e' il miglior metodo per ottenere un riso lessato nel brodo
Slayer99
2017-07-15 00:20:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Slayer99
aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura
questo e' il miglior metodo per ottenere un riso lessato nel brodo
Mai avuto un problema del genere usando questo metodo
--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Mardot
2017-07-15 09:37:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Slayer99
Post by Mardot
Post by Slayer99
aggiungere il brodo in una
unica soluzione e mescolare pochissimo fino alla fine della cottura
questo e' il miglior metodo per ottenere un riso lessato nel brodo
Mai avuto un problema del genere usando questo metodo
Mi fido, nel senso che non hai mai avuto un problema a lessare il riso
nel brodo.
Loading...