Discussione:
LotusGrill carbonella
Aggiungi Risposta
PapalePapale
2018-06-03 15:48:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Non avendo nessuna possibilità di avere un barbecue classico causa
fumo,sento parlare del LotusGrill ditta tedesca che da come ho letto
avrebbe inventato questo BBG che fa quasi zero fumo

https://www.amazon.it/LotusGrill-G-34-Barbecue-carbone/dp/B00BB0UH6U/ref=pd_sbs_86_6?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B007MLWCB0&pd_rd_r=fe2562fb-6744-11e8-aaa6-e11c812a7507&pd_rd_w=mJ5Wp&pd_rd_wg=VUssq&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=4942769213773214522&pf_rd_r=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&refRID=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&th=1

un consiglio è effettivamente così?
C'è qualche modello uguale che come qualità sia identico a prezzo inferiore?
rogermorse
2018-06-03 22:03:35 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PapalePapale
Non avendo nessuna possibilità di avere un barbecue classico causa
fumo,sento parlare del LotusGrill ditta tedesca che da come ho letto
avrebbe inventato questo BBG che fa quasi zero fumo
https://www.amazon.it/LotusGrill-G-34-Barbecue-carbone/dp/B00BB0UH6U/ref=pd_sbs_86_6?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B007MLWCB0&pd_rd_r=fe2562fb-6744-11e8-aaa6-e11c812a7507&pd_rd_w=mJ5Wp&pd_rd_wg=VUssq&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=4942769213773214522&pf_rd_r=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&refRID=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&th=1
un consiglio è effettivamente così?
C'è qualche modello uguale che come qualità sia identico a prezzo inferiore?
Ce l'ha mio fratello.

Personalmente, faccio sempre lo stesso ragionamento: o e' barbecue vero
oppure tanto vale che fai tutto in padella. Per me neanche i bbq a gas
hanno senso. Unico compromesso se uno non vuole avere a che fare con
fumo / lavoro / carbone e' gas+pietra lavica (che ho scelto per me).

Con il lotus il carbone serve solo come fonte di calore. Qua dove sto io
(svizzera) la gente fa grill ovunque...fiume, parchi, foreste, allora il
lotus ha il suo perche' perche' te lo porti, lo accendi in due secondi,
lo sposti mentre e' acceso che tanto non scotta, non serve corrente
elettrica o pesanti bombole di gas....ok....ma a casa appunto tanto vale
che ti fai la roba in padella. Perche' alla fine il lotus quello e': una
griglia rovente. A quel punto tanto vale la griglia elettrica da centro
tavola.

Per il non fumo: ci devi prendere la mano. A seconda del carbone e di
come lo accendi avrai piu' o meno fumo (soprattutto all'accensione).
Stessa cosa per la durata: con della carbonella mio fratello la doveva
cambiare dopo mezz'ora (tragedia, che e' pure scomodo se ti serve
proseguire e ti finisce il carbone nella ciminiera, devi smontare
tutto), con altra carbonella invece non solo ha fatto meno fumo ma e'
durata piu' di due ore a pieno ritmo.
sepp
2018-06-04 06:33:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PapalePapale
Non avendo nessuna possibilità di avere un barbecue classico causa
fumo,sento parlare del LotusGrill ditta tedesca che da come ho letto
avrebbe inventato questo BBG che fa quasi zero fumo
https://www.amazon.it/LotusGrill-G-34-Barbecue-carbone/dp/B00BB0UH6U/ref=pd_sbs_86_6?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B007MLWCB0&pd_rd_r=fe2562fb-6744-11e8-aaa6-e11c812a7507&pd_rd_w=mJ5Wp&pd_rd_wg=VUssq&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=4942769213773214522&pf_rd_r=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&refRID=F7YK8KZWZWD1DHW8MF3F&th=1
un consiglio è effettivamente così?
1) ce l'ho

2) fa fumo. La carbonella deve accendersi, e per accendersi un po' di fumo lo fa. Poi ovviamente c'e' il fumo emesso dal grasso del tuo cibo che cola e carbonizza.

3) E' cmq un ottimo sistema per cuocere alla griglia. E' un bbq e cuoce come un bbq. Se sai la differenza fra un bbq a cottura diretta e uno a cottura indiretta, il lotus si pone a meta' via, nel senso che non e' una cottura diretta, la carbonella scalda indirettamente il tuo cibo, nel senso che sopra il bruciatore della carbonella c'e' un diaframma in metallo (un disco). Non ha un coperchio come tutti i bbq a cottura indiretta (in realta' c'e' ma viene venduto a parte), per cui non fa l'effetto "forno a convezione" tipico appunto dei bbq a cottura indiretta.

Se vuoi, puoi sopperire a questa mancanza (ammesso che l'effetto forno ti manchi, ma non e' detto) mettendoci sopra il tuo cibo una padella (io uso una lionese in ferro) girata. Praticamente lo "incoperchi" con una padella.

E' un sistema che funziona bene, a me piace. Cuoci in minor tempo e il calore "penetra" meglio nel cibo.

Un piccolo consiglio e' quello di utilizzare una normalissima griglia a libro per girare velocemente la tua grigliata. Sopra alla griglia a libro ci metti la lionese rovesciata. Io faccio cosi'.

E dopo questa dotta pappardella e seghe mentali tipiche di tutti gli svitati appassionati di queste, e molte altre, cazzate come me, il lotus e relativi cloni e' l'unico modo per cuocere alla griglia con un fuoco a legna (la carbonella e' un derivato della legna) velocemente, senza problemi (ti puoi mettere anche sopra un tavolo. All'aperto, beninteso.), praticamente dappertutto (in campeggio, in gita, dove vuoi). Da questo punto di vista e' praticissimo e sicurissimo.

Ricordati di avere sempre un paio di batterie stilo di ricambio per la ventolina (il lotus ha una ventolina regolabile in velocita' che va a pile,
2 stilo AA, senza di queste il lotus non funziona perche' la ventolina assicura il grado di ossigenazione (comburente) utile ad ottenere la temperatura giusta di cottura, che decidi tu regolando la manopolina), anche se consuma pochissimo e ti durano tantissimo. In pratica e' un grill a carbonella che regoli con una manopola come se fosse un fornello a gas. Ingegnoso, pratico, utile.

Poi, preparati anche a fare il refill della carbonella a caldo, perche' una carica di carbonella dura un'oretta e potrebbe non esserti sufficiente. Quindi guantoni in pelle bella spessa, da meccanico o roba del genere, insomma preparati ed esercitati all'evenienza, inutile entrare nei dettagli qui.

Io uso la carbonella che trovo, senza tanti problemi, ma sicuramente andra' meglio con le sue bricchette o come diavolo si chiamano.
Post by PapalePapale
C'è qualche modello uguale che come qualità sia identico a prezzo inferiore?
si ci sono dei cloni, ho visto la pubblicita'. Pero' non so nient'altro, al proposito.
Jk
2018-06-04 06:55:05 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
2) fa fumo. La carbonella deve accendersi, e per accendersi un po' di fumo lo fa. Poi ovviamente c'e' il fumo emesso dal grasso del tuo cibo che cola e carbonizza.
ah. e allora...
Post by sepp
3) E' cmq un ottimo sistema per cuocere alla griglia. E' un bbq e cuoce come un bbq. Se sai la differenza fra un bbq a cottura diretta e uno a cottura indiretta, il lotus si
CUT
Post by sepp
Io uso la carbonella che trovo, senza tanti problemi, ma sicuramente andra' meglio con le sue bricchette o come diavolo si chiamano.
a me pare che ci siano più menate (pile, sensibile al tipo di carbone,
difficoltà di refill) che non a prendere un WGA o altri piccoli a
carbone/gas, da quanto leggo alla fine lavora come un gas, per cui un
WGA a gas fai meno fatica, meno fumo ed ha più spazio.

per il fumo in accensione, come già detto anche il carone normale, ne
metti pochissimi pezzi ben bagnati in alcool e poi aggiungi poco alla
volta, e non fa il fumaccio nero che invece fa una ciminiera piena
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
sepp
2018-06-04 06:59:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Post by sepp
2) fa fumo. La carbonella deve accendersi, e per accendersi un po' di fumo lo fa. Poi ovviamente c'e' il fumo emesso dal grasso del tuo cibo che cola e carbonizza.
ah. e allora...
e allora cosa?
Post by Jk
Post by sepp
3) E' cmq un ottimo sistema per cuocere alla griglia. E' un bbq e cuoce come un bbq. Se sai la differenza fra un bbq a cottura diretta e uno a cottura indiretta, il lotus si
CUT
Post by sepp
Io uso la carbonella che trovo, senza tanti problemi, ma sicuramente andra' meglio con le sue bricchette o come diavolo si chiamano.
a me pare che ci siano più menate (pile, sensibile al tipo di carbone,
difficoltà di refill) che non a prendere un WGA o altri piccoli a
carbone/gas, da quanto leggo alla fine lavora come un gas, per cui un
WGA a gas fai meno fatica, meno fumo ed ha più spazio.
Cuoci a gas. Ti piace il gas? Prenditelo. Dov'e' il problema.
Il lotus, lo ripeto ai rompicoglioni temperacazzi come te, e' un bbq a carbonella. Funziona a carbonella. Non a gas. E' diverso, se hai una qualche idea in proposito. Non fare il figo con me, dai, per favore, che poi finiamo per dare un cattivo spettacolo.
Post by Jk
per il fumo in accensione, come già detto anche il carone normale, ne
metti pochissimi pezzi ben bagnati in alcool e poi aggiungi poco alla
volta, e non fa il fumaccio nero che invece fa una ciminiera piena
E con questo si capisce che parli di una cosa che non conosci. Tipicissimo su usenet.

Ti abbandono.

Buone grigliate, a prescindere.
Jk
2018-06-04 07:37:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
e allora cosa?
allora perde il senso precipuo dell' OP
Post by sepp
Il lotus, lo ripeto ai rompicoglioni temperacazzi come te, e' un bbq a carbonella. Funziona a carbonella. Non a gas. E' diverso, se hai una qualche idea in proposito. Non fare il figo con me, dai, per favore, che poi finiamo per dare un cattivo spettacolo.
lo stai già facendo e sinceramente non capisco che gusto di provi
Post by sepp
E con questo si capisce che parli di una cosa che non conosci. Tipicissimo su usenet.
è tipico anche nella RL, la differenza la fa il giocare o meno a carte
scoperte.
Io il Lotus non l'ho mai provato e lo ammetto. Ho inteso segnalare che
pure gli altri a carbone se li accendi in un certo modo non fanno il
fumo nero all' accensione.
A me a pelle non ispira come approccio però l' unico modo che c'è per
capire i pro e i contro (che variano a seconda anche delle personali
esigenze) è provarlo
Post by sepp
Buone grigliate, a prescindere.
grazie, altrettanto
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
sepp
2018-06-04 08:08:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Post by sepp
e allora cosa?
allora perde il senso precipuo dell' OP
Guarda ti rispondo solo perche' sei leggermente sopra la triste media, qua dentro.

Non giochiamo con i fraintendimenti. L'OP vuole un grill con la carbonella e il lotus e' appunto un grill a carbonella. Che significa che e' lontano anni luce da gas/elettrico. Un grill a carbonella e' un grill di categoria superiore, che aggiunge sapore (in pratica di fumo di legna) al cibo cotto.

Detto questo io non disprezzo per niente i grill che utilizzano altre fonti di energia. Tutti hanno un senso. Assolutamente.

Ma quelli a legna, e quelli a carbonella di legna, hanno una loro specificita': aggiungono sapore di fumo di legna.

Chiaramente, se questo piace, allora effettivamente hanno un valore aggiunto.
Post by Jk
Post by sepp
Il lotus, lo ripeto ai rompicoglioni temperacazzi come te, e' un bbq a carbonella. Funziona a carbonella. Non a gas. E' diverso, se hai una qualche idea in proposito. Non fare il figo con me, dai, per favore, che poi finiamo per dare un cattivo spettacolo.
lo stai già facendo e sinceramente non capisco che gusto di provi
Post by sepp
E con questo si capisce che parli di una cosa che non conosci. Tipicissimo su usenet.
è tipico anche nella RL, la differenza la fa il giocare o meno a carte
scoperte.
Io il Lotus non l'ho mai provato e lo ammetto.
Ok, ci siamo. E' stata dura ma siamo al dunque. Il che ti fa onore, e alla grande.
Quindi non sai di che parli. Che problema c'e'. Per il lotus ti do' tutte le risposte che vuoi. Chiedi e ti rispondo.

Ma non fare confronti e non dare giudizi. Non sai. Senno' appunto diventi un temperacazzi rompicoglioni, che non ho scritto a caso. Tipicissssssimo di usenet.
Post by Jk
Ho inteso segnalare che
pure gli altri a carbone se li accendi in un certo modo non fanno il
fumo nero all' accensione.
Ecco appunto. Lotus non lo fa. Non lo fa! Perche'? Perche' ha il suo sistema di accensione. Semplice, efficace. Praticamente lo accendi ed e' subito pronto, a parte se vuoi pochi minuti per dar modo alla combustione di iniziare con un po' di vigore. Ma non c'e' fumo iniziale ne' altre gabole. Il sistema della ventolina che fornisce in piccole dosi il comburente e' un uovo di Colombo tanto semplice quanto efficace.

Le pile non lo rendono "elettrico". Sono solo un piccolo ausilio a rendere perfetto un sistemino che da' parecchie soddisfazioni. Ovviamente, se lo metti in relazione alla praticita'. Poi so anch'io che la perfezione e' altrove. Io personalmente (nonostante un caminetto specifico per cottura, due bbq weber, un bbq aperto in gisa, il lotus, innumerevoli griglie e piastre elettriche comprate nel tempo, piastre in ghisa da mettere sul gas specifiche per pesce e carne, relative presse sempre in ghisa) vorrei un Traeger (con sonde di temperatura per il feedback automatico alla combustione infilate al cuore del cibo), ad esempio. Ma dovrei provarlo e usarlo per capirne bene le peculiarita' e parlarne con un minimo di competenza.
Post by Jk
A me a pelle non ispira come approccio però l' unico modo che c'è per
capire i pro e i contro (che variano a seconda anche delle personali
esigenze) è provarlo
Oooo, grande. Sei un grande. L'hai scritto e ti fa molto ma molto onore. Apprezzo davvero. Troppo spesso la gente scrive a vanvera.
Post by Jk
Post by sepp
Buone grigliate, a prescindere.
grazie, altrettanto
--
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jk
2018-06-04 12:46:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Non giochiamo con i fraintendimenti. L'OP vuole un grill con la carbonella e il lotus e' appunto un grill a carbonella. Che significa che e' lontano anni luce da gas/elettrico. Un grill a carbonella e' un grill di categoria superiore, che aggiunge sapore (in pratica di fumo di legna) al cibo cotto.
guarda che ti è sfuggito un dettaglio: io sono assolutamente per il
carbone. Ma anche qui purtroppo non ho ancora avuto modo di provare IO e
a fondo un GAS serio per cui non metto nessun assoluto, per ora rimango
convinto che il carbone sia meglio.
Post by sepp
Ok, ci siamo. E' stata dura ma siamo al dunque. Il che ti fa onore, e alla grande.
Quindi non sai di che parli. Che problema c'e'. Per il lotus ti do' tutte le risposte che vuoi. Chiedi e ti rispondo.
Ma non fare confronti e non dare giudizi. Non sai. Senno' appunto diventi un temperacazzi rompicoglioni, che non ho scritto a caso. Tipicissssssimo di usenet.
ma mi sa che tu prendi gli interventi in malo modo.
Io sento dire cose e ci metto i miei 2 cents, che so benissimo poter
essere messi nel posto sbagliato. Si chiama DISCUTERE...
Post by sepp
Ecco appunto. Lotus non lo fa. Non lo fa! Perche'? Perche' ha il suo sistema di accensione. Semplice, efficace. Praticamente lo accendi ed e' subito pronto, a parte se vuoi pochi minuti per dar modo alla combustione di iniziare con un po' di vigore. Ma non c'e' fumo iniziale ne' altre gabole. Il sistema della ventolina che fornisce in piccole dosi il comburente e' un uovo di Colombo tanto semplice quanto efficace.
eh ok c'era da intendersi sul punto "fa fumo". In sostanza fa il fumo
solo della roba in cottura (inevitabile per tutti)
Post by sepp
Le pile non lo rendono "elettrico". Sono solo un piccolo ausilio a rendere perfetto un sistemino che da' parecchie soddisfazioni. Ovviamente, se lo metti in relazione alla praticita'. Poi so anch'io che la perfezione e' altrove. Io personalmente (nonostante un caminetto specifico per cottura, due bbq weber, un bbq aperto in gisa, il lotus, innumerevoli griglie e piastre elettriche comprate nel tempo, piastre in ghisa da mettere sul gas specifiche per pesce e carne, relative presse sempre in ghisa) vorrei un Traeger (con sonde di temperatura per il feedback automatico alla combustione infilate al cuore del cibo), ad esempio. Ma dovrei provarlo e usarlo per capirne bene le peculiarita' e parlarne con un minimo di competenza.
in pratica tu dici: l' essere a ventola permette una migliore
regolazione della Temp di cottura?
La settimana scorsa al Lidl c'era una imitazione del Lotus a 50€, per
fortuna non ti ho letto prima... anche io ho la casa piena di BBQ :-)

a me il Lotus fa strano xkè visto da dove viene il calore, penso che:
ci sia una quota di calore radiante bassa
il grasso non vada a bruciare dando aroma
poi vabbè poco posto in griglia ma qeullo è talmente evidente che
insomma lo scegli sapendolo.
Cmq sul gas preto farò prove con attrezzi di amici per farmi una idea
più precisa
Sul Lotus, comprarlo non mi va, devo trovare qualcuno che ce l'ha per
vederlo andare.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
sepp
2018-06-04 14:49:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Post by sepp
Non giochiamo con i fraintendimenti. L'OP vuole un grill con la carbonella e il lotus e' appunto un grill a carbonella. Che significa che e' lontano anni luce da gas/elettrico. Un grill a carbonella e' un grill di categoria superiore, che aggiunge sapore (in pratica di fumo di legna) al cibo cotto.
guarda che ti è sfuggito un dettaglio: io sono assolutamente per il
carbone. Ma anche qui purtroppo non ho ancora avuto modo di provare IO e
a fondo un GAS serio per cui non metto nessun assoluto, per ora rimango
convinto che il carbone sia meglio.
Neanch'io ho provato un gas "serio" (un weber, ad esempio).
Adesso che ci penso ce l'ha un mio nipote, una grigliata fatta su questo l'ho provata e non e' male, ad esempio apprezzo moltissimo la regolazione del calore (cosa che avresti anche col traeger a pellet, che ti da' il vantaggio della cottura a legna unito ad un preciso controllo della temperatura al cuore del cibo).
Post by Jk
Post by sepp
Ok, ci siamo. E' stata dura ma siamo al dunque. Il che ti fa onore, e alla grande.
Quindi non sai di che parli. Che problema c'e'. Per il lotus ti do' tutte le risposte che vuoi. Chiedi e ti rispondo.
Ma non fare confronti e non dare giudizi. Non sai. Senno' appunto diventi un temperacazzi rompicoglioni, che non ho scritto a caso. Tipicissssssimo di usenet.
ma mi sa che tu prendi gli interventi in malo modo.
Io sento dire cose e ci metto i miei 2 cents, che so benissimo poter
essere messi nel posto sbagliato. Si chiama DISCUTERE...
Si ok. Premettilo pero'. NON CONOSCO IL LOTUS PERO' e poi ci scrivi quello che vuoi. Cosi' aiuti chi ti legge a capire.
Post by Jk
Post by sepp
Ecco appunto. Lotus non lo fa. Non lo fa! Perche'? Perche' ha il suo sistema di accensione. Semplice, efficace. Praticamente lo accendi ed e' subito pronto, a parte se vuoi pochi minuti per dar modo alla combustione di iniziare con un po' di vigore. Ma non c'e' fumo iniziale ne' altre gabole. Il sistema della ventolina che fornisce in piccole dosi il comburente e' un uovo di Colombo tanto semplice quanto efficace.
eh ok c'era da intendersi sul punto "fa fumo". In sostanza fa il fumo
solo della roba in cottura (inevitabile per tutti)
Piu' o meno. Io non ho mai visto una combustione non far fumo, per cui fumo ne fa. Fa il fumo di una brace.
Post by Jk
Post by sepp
Le pile non lo rendono "elettrico". Sono solo un piccolo ausilio a rendere perfetto un sistemino che da' parecchie soddisfazioni. Ovviamente, se lo metti in relazione alla praticita'. Poi so anch'io che la perfezione e' altrove. Io personalmente (nonostante un caminetto specifico per cottura, due bbq weber, un bbq aperto in gisa, il lotus, innumerevoli griglie e piastre elettriche comprate nel tempo, piastre in ghisa da mettere sul gas specifiche per pesce e carne, relative presse sempre in ghisa) vorrei un Traeger (con sonde di temperatura per il feedback automatico alla combustione infilate al cuore del cibo), ad esempio. Ma dovrei provarlo e usarlo per capirne bene le peculiarita' e parlarne con un minimo di competenza.
in pratica tu dici: l' essere a ventola permette una migliore
regolazione della Temp di cottura?
E certo! Regoli il comburente mediante la regolazione della velocita' della ventolina. Di conseguenza regoli la temperatura di cottura. Ventolina piu' veloce --> piu' ossigeno --> piu' brace --> temperatura piu' alta. E viceversa.
Post by Jk
La settimana scorsa al Lidl c'era una imitazione del Lotus a 50€, per
fortuna non ti ho letto prima... anche io ho la casa piena di BBQ :-)
Ecco, l'avresti comprato, ci giurerei.
Il Lotus e' svizzero, costa un botto ma e' fatto bene: tutta roba inox a parte l'involucro esterno, in lamierone spesso ottimamente verniciato. I cloni magari non sono fatti cosi' bene, ma cmq vanno bene per farsi un'idea.
Post by Jk
ci sia una quota di calore radiante bassa
il grasso non vada a bruciare dando aroma
poi vabbè poco posto in griglia ma qeullo è talmente evidente che
insomma lo scegli sapendolo.
Forse hai un'idea sbagliata, che scaldi poco. Tutt'altro. Cmq, bisogna provarlo, non credo riuscirei qui ad essere piu' convincente.
Post by Jk
Cmq sul gas preto farò prove con attrezzi di amici per farmi una idea
più precisa
Sul Lotus, comprarlo non mi va, devo trovare qualcuno che ce l'ha per
vederlo andare.
Provalo un po', possibilmente senza essere prevenuto. Usarlo una volta imho non basta, e' un oggetto un po' diverso dai soliti bbq, bisogna farci la mano (come con un qualunque altro strumento di cottura, peraltro. Anche una semplice padella). Prova anche a metterci sopra la tua lionese, capovolta. Mi dirai se questa cottura ti piace o no. (fai anche un favore alla lionese, nel senso che la brunisci meglio di qualunque altro modo; la brunitura crea il famoso polimero antiaderente che rende le padelle di ferro "naturalmente antiaderenti").

Infine: tieni presente che e' un bbq piccolo (quello che ho io e' il modello piccolo, ma esiste anche un modello da 42cm), e il vantaggio e' che se devi cuocere poca roba, e magari in velocita', va benissimo. Lo accendi ed e' subito pronto. I veri vantaggi di questo bbq sono la portabilita' (lo metti in macchina, nella sua borsa, e lo porti dove vuoi), la sicurezza, e le dimensioni contenute.
Jk
2018-06-04 15:34:38 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Neanch'io ho provato un gas "serio" (un weber, ad esempio).
Adesso che ci penso ce l'ha un mio nipote, una grigliata fatta su questo l'ho provata e non e' male, ad esempio apprezzo moltissimo la regolazione del calore
io ho mangiato a casa d' altri con strumetni a gas ma non mi permetto
mai di fare quello che "fatti in là che ti faccio vedere io" al limite
provo a mettere qualche pulce in un orecchio
"ah, lo tieni così basso il fuoco?"
spesso non colgono.
Cmq anche la roba fatta meglio finora sul gas non era all' altezza. Il
mio unico dubbio è legato al fatto che finora quelli bravini avevano
attrezzi non al top, mentre chi aveva un weber anche magari il genesis a
manico stava a zero...
Post by sepp
Si ok. Premettilo pero'. NON CONOSCO IL LOTUS PERO' e poi ci scrivi quello che vuoi. Cosi' aiuti chi ti legge a capire.
beh insomma credevo che si capisse dal contesto.
Post by sepp
Post by Jk
in pratica tu dici: l' essere a ventola permette una migliore
regolazione della Temp di cottura?
E certo! Regoli il comburente mediante la regolazione della velocita' della ventolina. Di conseguenza regoli la temperatura di cottura. Ventolina piu' veloce --> piu' ossigeno --> piu' brace --> temperatura piu' alta. E viceversa.
sì certo, oh io non sento moltissimo il problema col carbone, sposto
braci ed alzo e abbasso la T. L' unico momento in cui sento invidia x il
gas è quando ho quasi finito la brace e salta fuori una bistecca
dimenticata che vorrebbe la T alta
Post by sepp
Ecco, l'avresti comprato, ci giurerei.
ero già tentato così...
Post by sepp
Il Lotus e' svizzero, costa un botto ma e' fatto bene: tutta roba inox a parte l'involucro esterno, in lamierone spesso ottimamente verniciato. I cloni magari non sono fatti cosi' bene, ma cmq vanno bene per farsi un'idea.
ah il mio primo kettle di proprietà era un Lidl, ovviamente il weber è
tutt'altra cosa ma appunto mi è servito per capire che come attrezzo
vale la pena
Post by sepp
Provalo un po', possibilmente senza essere prevenuto. Usarlo una volta imho non basta,
quwllo sempre!
la 1a grigliata col Weber abituato come ero al Lidl che era una kettle
compatta, ho cotto male!
Post by sepp
la brunitura crea il famoso polimero antiaderente che rende le padelle di ferro "naturalmente antiaderenti").
se vuoi agevolo una foto recente della mia Lionese.
Ti dico solo che la lonza che ho cotto l' ultima volta non si è mai
attaccata. :-)
Post by sepp
Infine: tieni presente che e' un bbq piccolo (quello che ho io e' il modello piccolo, ma esiste anche un modello da 42cm), e il vantaggio e' che se devi cuocere poca roba, e magari in velocita', va benissimo. Lo accendi ed e' subito pronto. I veri vantaggi di questo bbq sono la portabilita' (lo metti in macchina, nella sua borsa, e lo porti dove vuoi), la sicurezza, e le dimensioni contenute.
ah certo infatti adesso sto cercando di istruire i figli ad accendermi
loro il weber ma è ovvio che un dispositivo che "Click" ed è al 100% e
si sposta facilmetne ha i suoi pro!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-06-05 11:03:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Ecco appunto. Lotus non lo fa. Non lo fa! Perche'? Perche' ha il suo sistema
di accensione. Semplice, efficace. Praticamente lo accendi ed e' subito
pronto, a parte se vuoi pochi minuti per dar modo alla combustione di
iniziare con un po' di vigore.
AAAAAAAAAAALT!!!!!
Ripremetto pure io che non conosco il dispositivo in questione, ma
questa cosa mi interessa.
Come fa, la carbonella, ad essere subito pronta?
Non ci vuole il solito tempo che serve perche' /diventi bianca/?
Osti, come funzia?

:-O
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
sepp
2018-06-05 11:42:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
Post by sepp
Ecco appunto. Lotus non lo fa. Non lo fa! Perche'? Perche' ha il suo sistema
di accensione. Semplice, efficace. Praticamente lo accendi ed e' subito
pronto, a parte se vuoi pochi minuti per dar modo alla combustione di
iniziare con un po' di vigore.
AAAAAAAAAAALT!!!!!
Ripremetto pure io che non conosco il dispositivo in questione, ma
questa cosa mi interessa.
Come fa, la carbonella, ad essere subito pronta?
Non ci vuole il solito tempo che serve perche' /diventi bianca/?
Osti, come funzia?
:-O
ci sono abbbbondanti video sul ueb. In ogni caso (parlo del modello piccolo, da 32 cm mi pare):

1) smonti il contenitore della carbonella dal bbq
2) lo riempi di carbonella (e' piccolino e ce ne sta poca, diciamo due manate di carbonella)
3) prendi il gel accendifuoco e disegni, col gel, un cerchio sul coperchietto inferiore (che e' rimasto montato dentro il bbq, e' gia' sul suo sito) del bruciatore
4) gli dai fuoco e ci metti sopra l'altro pezzo del bruciatore, quello con la carbonella.
5) regoli il potenziometro della ventolina al massimo e aspetti 3 minuti, durante i quali sentirai il classico rumore di un fuoco iperventilato (vuuuu, na roba del genere :)). Vedrai la carbonella accendersi molto velocemente (nel senso che, se cuoci di sera, vedi il rosso della brace diventare sempre piu' vivo, non e' che vedi delle fiamme, ovviamente).
6) puoi gia' mettere la ciccia sulla griglia e iniziare a cuocerla
7) se vedi che c'e' troppo calore, regoli il potenziometro in funzione del calore che desideri. In pratica ti regoli col calore, non col colore della carbonella.
Albus Dumbledore
2018-06-05 11:48:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Albus Dumbledore
AAAAAAAAAAALT!!!!!
Ripremetto pure io che non conosco il dispositivo in questione, ma
questa cosa mi interessa.
Come fa, la carbonella, ad essere subito pronta?
Non ci vuole il solito tempo che serve perche' /diventi bianca/?
Osti, come funzia?
:-O
ci sono abbbbondanti video sul ueb. In ogni caso (parlo del modello piccolo,
OK.
Post by sepp
1) smonti il contenitore della carbonella dal bbq
2) lo riempi di carbonella (e' piccolino e ce ne sta poca, diciamo due manate
di carbonella) 3) prendi il gel accendifuoco e disegni, col gel, un cerchio
sul coperchietto inferiore (che e' rimasto montato dentro il bbq, e' gia' sul
suo sito) del bruciatore 4) gli dai fuoco e ci metti sopra l'altro pezzo del
bruciatore, quello con la carbonella. 5) regoli il potenziometro della
ventolina al massimo e aspetti 3 minuti, durante i quali sentirai il classico
rumore di un fuoco iperventilato (vuuuu, na roba del genere :)). Vedrai la
carbonella accendersi molto velocemente (nel senso che, se cuoci di sera,
vedi il rosso della brace diventare sempre piu' vivo, non e' che vedi delle
fiamme, ovviamente). 6) puoi gia' mettere la ciccia sulla griglia e iniziare
a cuocerla 7) se vedi che c'e' troppo calore, regoli il potenziometro in
funzione del calore che desideri. In pratica ti regoli col calore, non col
colore della carbonella.
Usti, in pratica hai un turbo.
Perfetto, chiaro.
Grazie.

Vado a dare un occhio.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Albus Dumbledore
2018-06-05 11:51:16 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
Vado a dare un occhio.
Be', ma questo posso usarlo anche sul balcone di casa.
E' un condominio e qualcuno potrebbe scassare la fava per il profumo,
ma non certo per il fumo.
Giusto?
Non dovrebbe avere menate.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
sepp
2018-06-05 12:18:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
Post by Albus Dumbledore
Vado a dare un occhio.
Be', ma questo posso usarlo anche sul balcone di casa.
E' un condominio e qualcuno potrebbe scassare la fava per il profumo,
ma non certo per il fumo.
Giusto?
Non dovrebbe avere menate.
Non credo. Fa lo stesso profumo che farebbe una bistecchiera a gas quando ci sbatti sopra della ciccia. Mettici un po' di odore in piu' di fumo di carbonella, ma poca roba. La carbonella non e' che fa tutto sto odore.
Albus Dumbledore
2018-06-05 12:51:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Albus Dumbledore
Be', ma questo posso usarlo anche sul balcone di casa.
E' un condominio e qualcuno potrebbe scassare la fava per il profumo,
ma non certo per il fumo.
Giusto?
Non dovrebbe avere menate.
Non credo. Fa lo stesso profumo che farebbe una bistecchiera a gas quando ci
sbatti sopra della ciccia. Mettici un po' di odore in piu' di fumo di
carbonella, ma poca roba. La carbonella non e' che fa tutto sto odore.
No, infatti.
Ma magari rompevano le balle per il fumo.
Se questa non ne fa, non dovrebbe essere diverso da una piastra in
ghisa sul fornello della cucina, con su una fiorentina, a finestre
aperte, no?

Ottima idea, grazie.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-06-05 13:01:46 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
No, infatti.
Ma magari rompevano le balle per il fumo.
Se questa non ne fa, non dovrebbe essere diverso da una piastra in ghisa
sul fornello della cucina, con su una fiorentina, a finestre aperte, no?
al di là delle ovvie considerazioni sul quieto vivere, ricordo che al
tempo parlandone sul forum c'era chi diceva in modo piuttosto preciso
che NESSUN regolamento condominiale può vietarti di produrre fumi
connessi alla cottura dei cibi. Quindi ok anche quello di carbone , ma
sicuramente nessuno può dirti che fai qualcosa di scorretto se cucini in
balcone.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-06-05 13:13:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
No, infatti.
Ma magari rompevano le balle per il fumo.
Se questa non ne fa, non dovrebbe essere diverso da una piastra in ghisa
sul fornello della cucina, con su una fiorentina, a finestre aperte, no?
al di là delle ovvie considerazioni sul quieto vivere, ricordo che al tempo
parlandone sul forum c'era chi diceva in modo piuttosto preciso che NESSUN
regolamento condominiale può vietarti di produrre fumi connessi alla cottura
dei cibi. Quindi ok anche quello di carbone , ma sicuramente nessuno può
dirti che fai qualcosa di scorretto se cucini in balcone.
???
Davvero?

Pero' se nel nostro ci fosse (a pensarci, non mi pare, ma non lo leggo
da almeno 20 anni) su che basi potrei /ignorarlo/?
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-06-05 13:29:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
Davvero?
beh pensaci: se metti che non posso io fare odore con la mia fiorentina
su una griglia elettrica, io posso obiettare che l' odore del tuo
minestrone mi dà il voltastomaco...
Post by Albus Dumbledore
Pero' se nel nostro ci fosse (a pensarci, non mi pare, ma non lo leggo
da almeno 20 anni) su che basi potrei /ignorarlo/?
ricordo che ne lessi più volte nel forum BBQ4ALL che però nel frattempo
potrebbe aver perso pezzi
IMHO puoi provare a chiedere nel ng di diritto, immagino che non sia
poco dibattuta.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-06-05 13:45:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Albus Dumbledore
Davvero?
beh pensaci: se metti che non posso io fare odore con la mia fiorentina su
una griglia elettrica, io posso obiettare che l' odore del tuo minestrone mi
dà il voltastomaco...
OK, chiaro, ma il BBQ non e' un semplice /minestrone/.
Potrebbero obiettare che sia pericoloso.
Non so, sto andando a naso.
A me pare di ricordare, ora che ci penso, che a Milano sia pure vietata
dal Comune, una cosa del genere.
Ma potrei anche essermela inventata, questa.
Post by Albus Dumbledore
Pero' se nel nostro ci fosse (a pensarci, non mi pare, ma non lo leggo da
almeno 20 anni) su che basi potrei /ignorarlo/?
ricordo che ne lessi più volte nel forum BBQ4ALL che però nel frattempo
potrebbe aver perso pezzi
IMHO puoi provare a chiedere nel ng di diritto, immagino che non sia poco
dibattuta.
No, guarda, piuttosto mi mangio la fiorentina cruda.
ROTFL

Quello e' un covo di squilibrati e non ci penso nemmeno di striscio a
cacciarmi la' dentro.

LOL

Grazie, comunque.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Ghost Dog
2018-06-05 14:15:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
al di là delle ovvie considerazioni sul quieto vivere, ricordo che al
tempo parlandone sul forum c'era chi diceva in modo piuttosto preciso
che NESSUN regolamento condominiale può vietarti di produrre fumi
connessi alla cottura dei cibi.
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi comunali,
basati per legge su un regolamento tipo regionale, prescrivono che i
fumi di cottura debbano essere incanalati in canne con sbocco oltre il
canale di gronda e quando questo impossibile sono di solito accettate
anche le cappe con filtro, c'è anche molta giurisprudenza in tema, si
prefigura la "molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
Jk
2018-06-05 14:47:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ghost Dog
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi comunali,
basati per legge su un regolamento tipo regionale, prescrivono che i
fumi di cottura debbano essere incanalati in canne con sbocco oltre il
canale di gronda e quando questo impossibile sono di solito accettate
anche le cappe con filtro, c'è anche molta giurisprudenza in tema, si
prefigura la "molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
cazzo!
il caso citato probabilmente era particolare però mi sa che avevano
scritto una cazzata allora. Sorry!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-06-05 14:53:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi comunali,
basati per legge su un regolamento tipo regionale, prescrivono che i fumi
di cottura debbano essere incanalati in canne con sbocco oltre il canale di
gronda e quando questo impossibile sono di solito accettate anche le cappe
con filtro, c'è anche molta giurisprudenza in tema, si prefigura la
"molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
cazzo!
il caso citato probabilmente era particolare però mi sa che avevano scritto
una cazzata allora. Sorry!
Ah, ecco.
Io non ne so nulla, ma ricordavo che c'erano menate sul fare BBQ sul
balcone.
:-D

Viva Lotus, allora.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Ghost Dog
2018-06-05 14:54:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi comunali,
basati per legge su un regolamento tipo regionale, prescrivono che i
fumi di cottura debbano essere incanalati in canne con sbocco oltre il
canale di gronda e quando questo impossibile sono di solito accettate
anche le cappe con filtro, c'è anche molta giurisprudenza in tema, si
prefigura la "molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
cazzo!
il caso citato probabilmente era particolare però mi sa che avevano
scritto una cazzata allora. Sorry!
Ho progettato alcuni ristoranti/bar/pub e il discorso odori di cucina
l'ho dovuto approfondire parecchio, perchè è una delle cose che fan
scoppiare più grane
Mardot
2018-06-05 15:56:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ghost Dog
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi comunali,
basati per legge su un regolamento tipo regionale, prescrivono che i
fumi di cottura debbano essere incanalati in canne con sbocco oltre
il canale di gronda e quando questo impossibile sono di solito
accettate anche le cappe con filtro, c'è anche molta giurisprudenza
in tema, si prefigura la "molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
cazzo!
il caso citato probabilmente era particolare però mi sa che avevano
scritto una cazzata allora. Sorry!
Ho progettato alcuni ristoranti/bar/pub e il discorso odori di cucina
l'ho dovuto approfondire parecchio, perchè è una delle cose che fan
scoppiare più grane
L'anno scorso, dopo anni...., mi sono rotto i coglioni di subire odori
bestiali provinienti dalla cucina, quindi sono andato dal proprietario
del ristorante vicino a casa in montagna dicendogli che se non avesse
abbattuto gli odori l'avrei denunciato.

Si e' messo a ridere.

Mi sono bastati 3 secondi di ricerca su Google per fargli vedere i link
tipo quello che hai postato tu, per convincerlo a mettersi a norma.

Mettersi a norma che, nel suo caso, ha significato fare una canna in
inox al posto di scaricare in facciata....... ziocane, e pretendeva pure
di avere ragione.

Ora mi saluta di nuovo, ma per un po' di mesi era bello incazzato.

Ovviamente il problema e' stato risolto al 100% (ndr: se penso a quanto
gli hanno fatto pagare una canna in inox mi sento male, ma li' non ne
posso nulla).
Ghost Dog
2018-06-05 16:02:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Ghost Dog
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Mi spiace doverti contraddire ma (nel 99% dei casi) non è così.
Oltre al fatto che la maggior parte dei regolamenti edilizi
comunali, basati per legge su un regolamento tipo regionale,
prescrivono che i fumi di cottura debbano essere incanalati in canne
con sbocco oltre il canale di gronda e quando questo impossibile
sono di solito accettate anche le cappe con filtro, c'è anche molta
giurisprudenza in tema, si prefigura la "molestia olfattiva"
:)
https://www.studiocataldi.it/articoli/25620-condominio-gli-odori-della-cucina-disturbano-i-vicini-e-reato.asp
cazzo!
il caso citato probabilmente era particolare però mi sa che avevano
scritto una cazzata allora. Sorry!
Ho progettato alcuni ristoranti/bar/pub e il discorso odori di cucina
l'ho dovuto approfondire parecchio, perchè è una delle cose che fan
scoppiare più grane
L'anno scorso, dopo anni...., mi sono rotto i coglioni di subire odori
bestiali provinienti dalla cucina, quindi sono andato dal proprietario
del ristorante vicino a casa in montagna dicendogli che se non avesse
abbattuto gli odori l'avrei denunciato.
Si e' messo a ridere.
Mi sono bastati 3 secondi di ricerca su Google per fargli vedere i link
tipo quello che hai postato tu, per convincerlo a mettersi a norma.
Mettersi a norma che, nel suo caso, ha significato fare una canna in
inox al posto di scaricare in facciata....... ziocane, e pretendeva pure
di avere ragione.
Ora mi saluta di nuovo, ma per un po' di mesi era bello incazzato.
Ovviamente il problema e' stato risolto al 100% (ndr: se penso a quanto
gli hanno fatto pagare una canna in inox mi sento male, ma li' non ne
posso nulla).
comunque non avresti dovuto essere tu aa arrivare al punto di lamentarti
: sono norme igienico sanitarie e il SIAN/SISP (il servizio sanitario
igiene alimenti) avrebbe dovuto imporglielo (se non erro hai la casa in
montagna in Piemmonte, che ha norme che conosco bene).
Il costo della canna? non dovrebbe essere elevato, e va bene anche il
rame, glispezzoni da 1 mt se non erro costano sui 100 euro/pz, quindi a
meno che non abbia dovuto far euna canna di qualche decina di metri se
l'è tolta con poco.
Mardot
2018-06-07 06:54:27 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ghost Dog
comunque non avresti dovuto essere tu aa arrivare al punto di lamentarti
purtroppo invece sono sempre troppi i casi in cui gli esercenti ci
provano e, se nessuno dice nulla, va bene cosi' (parlo di quelle zone,
non del centro di Cuneo)
Post by Ghost Dog
: sono norme igienico sanitarie e il SIAN/SISP (il servizio sanitario
igiene alimenti) avrebbe dovuto imporglielo (se non erro hai la casa in
montagna in Piemmonte, che ha norme che conosco bene).
lo so, ma le imposizioni arrivano se ognuno fa il suo dovere di
controllo, se invece ci sono complicita' la cosa e' diversa, e ci sono
complicita', altrimenti anche in altri casi che conosco meglio, tipo la
sicurezza sugli impianti, avrebbero gia' chiuso da tempo
Post by Ghost Dog
Il costo della canna? non dovrebbe essere elevato, e va bene anche il
rame, glispezzoni da 1 mt se non erro costano sui 100 euro/pz, quindi a
meno che non abbia dovuto far euna canna di qualche decina di metri se
l'è tolta con poco.
canna fumaria inox a doppia parete coibentata, l'hanno pagata 300€/m
montata, ne hanno steso 9m lineari (8m verticali più 1m interno e due
raccordi), di meno sfiatavi in faccia ai condomini

fil rouge
2018-06-04 08:10:44 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jk
per il fumo in accensione, come già detto anche il carone normale, ne
metti pochissimi pezzi ben bagnati in alcool e poi aggiungi poco alla
volta, e non fa il fumaccio nero che invece fa una ciminiera piena
Interessante sta cosa dell'alcool.
Io ho un normale master touch: nel caso volessi aggiungere qualche
bricchetta extra senza preparare una nuova ciminiera, questo metodo
potrebbe funzionare per evitare quel fumaccio nero che poi impregna il
cibo?
Jk
2018-06-04 09:06:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fil rouge
Io ho un normale master touch: nel caso volessi aggiungere qualche
bricchetta extra senza preparare una nuova ciminiera, questo metodo
potrebbe funzionare per evitare quel fumaccio nero che poi impregna il
cibo?
io uso sempre il carbone, le bricchette ne ho un sacco pieno ma è tanto
che non le uso, cmq sì, ma senza l' alcool che ti vai a fare male.
basta aggiungere solo pezzi grandicelli un po alla volta e di problemi
di fumo nero non ne avrai.
Io aggiungo spesso qualche pezzo di carbone mentre griglio, la 2a
ciminiera per me è una eccezzione se proprio mi trovo con pochissma
brace e qualcuno arriva con 3kg di carne all' improvviso "oh cuociamo
anche queste!" mentre sto cuocendo le ultime cose nel kettle.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Loading...