Discussione:
Salsa di soia "strana"
Aggiungi Risposta
carletto
2017-12-02 02:08:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Mi hanno regalato una bottiglia di salsa di soia, credo thailandese,
esattamente questa:

Loading Image...

trovo che abbia un sapore, e soprattutto un odore ai confini del disgustoso
(sono abituato alla solita Kikkoman da supermercato), ma puo' essere una mia
ignoranza. La consistenza e' piuttosto densa, simile a quelle pappine a base
di finto aceto balsamico, molto scura. Mi dite come potrei utilizzarla,
prima che la butti via?

carletto
mr
2017-12-06 14:26:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by carletto
Mi hanno regalato una bottiglia di salsa di soia, credo thailandese,
La salsa di soia è in due varietà: chiara e scura: La chiara è la normale soia che si usa per condire ("light soy sauce", la tua Kikkoman per capirci) ed è normalmente abbastanza secca, motivo per cui non esiste una grande variabilità tra le diverse marche. La scura ("dark/black soy sauce") si usa per cucinare e marinare, è molto più aromatica e meno secca, in genere, marinature a parte, si usa in piccole quantità. Se la usi per "innaffiare" un piatto già pronto non fai una buona cosa. Quella bottiglia è di soia "scura".

m.
carletto
2017-12-07 03:14:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"mr" <***@gmail.com> ha scritto

La salsa di soia è in due varietà: chiara e scura: La chiara è la normale
soia che si usa per condire ("light soy sauce", la tua Kikkoman per capirci)
ed è normalmente abbastanza secca, motivo per cui non esiste una grande
variabilità tra le diverse marche. La scura ("dark/black soy sauce") si usa
per cucinare e marinare, è molto più aromatica e meno secca, in genere,
marinature a parte, si usa in piccole quantità. Se la usi per "innaffiare"
un piatto già pronto non fai una buona cosa. Quella bottiglia è di soia
"scura".

======

Si', di scura e' scura (c'e' pure scritto).
Il fatto e' che ha un sapore (e soprattutto un odore) ai confini del
disgustoso, anche in piccole quantita', e non saprei se e' il mio palato, o
il fatto che non ne conosco l'utlizzo corretto.

carletto
mr
2017-12-07 11:57:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"mr" ha scritto
La salsa di soia è in due varietà: chiara e scura: La chiara è la normale
soia che si usa per condire ("light soy sauce", la tua Kikkoman per capirci)
ed è normalmente abbastanza secca, motivo per cui non esiste una grande
variabilità tra le diverse marche. La scura ("dark/black soy sauce") si usa
per cucinare e marinare, è molto più aromatica e meno secca, in genere,
marinature a parte, si usa in piccole quantità. Se la usi per "innaffiare"
un piatto già pronto non fai una buona cosa. Quella bottiglia è di soia
"scura".
======
Si', di scura e' scura (c'e' pure scritto).
Il fatto e' che ha un sapore (e soprattutto un odore) ai confini del
disgustoso, anche in piccole quantita', e non saprei se e' il mio palato,
il fatto che non ne conosco l'utlizzo corretto.
A meno che non sia andata a male (ne dubito, con la quantità di sale che contiene) probabilmente è un problema di utilizzo, molte salse orientali da cucina sono cosi: a differenza di cose nostrane come besciamella, maionese, salsa verde, ecc., il kimchi coreano (verdure sotto sale e spezie) da solo è praticamente immangiabile, così come la salsa all'aglio cinese o quella di ostrica, o la Hoisin. Se non ti vuoi arrendere, prova a farci una marinatura, senza abbondare.

Poi può essere anche che non ti piaccia e basta! :-)

m.

Loading...