Discussione:
Lasagne crostaceane experiment
Aggiungi Risposta
Er Capoccetta
2017-11-19 18:35:21 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi

Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate +sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) + burrata a ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa, qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
carletto
2017-11-19 18:42:57 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
sugo piccante rosso di sgombro
Dettagli?

carletto
Er Capoccetta
2017-11-19 18:51:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by carletto
Post by Er Capoccetta
sugo piccante rosso di sgombro
Dettagli?
semplicissimo: rosolato appena in olio aglio peperoncino prezzemolo (occhio a non bruciarli), aggiunto uno sgombro sfilettato, spellato e dadolato e qualche sardina anche lei sfilettata, cotto una decina di minuti tirando con vino bianco, aggiunta passata rustica, lasciato a fuoco basso un'oretta.
ricetta valida per qualunque pesce ben sapido, ottima per pastasciutte.
carletto
2017-11-20 11:49:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"Er Capoccetta" <***@tiscali.it> ha scritto

semplicissimo: rosolato appena in olio aglio peperoncino prezzemolo (occhio
a non bruciarli), aggiunto uno sgombro sfilettato, spellato e dadolato e
qualche sardina anche lei sfilettata, cotto una decina di minuti tirando con
vino bianco, aggiunta passata rustica, lasciato a fuoco basso un'oretta.
ricetta valida per qualunque pesce ben sapido, ottima per pastasciutte.

=======

Ottimo, proverollo, grazie.

carletto
Ludwig
2017-11-20 15:08:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by carletto
Post by Er Capoccetta
sugo piccante rosso di sgombro
Dettagli?
semplicissimo: rosolato appena in olio aglio peperoncino prezzemolo (occhio a non bruciarli), aggiunto uno sgombro sfilettato, spellato e dadolato e qualche sardina anche lei sfilettata, cotto una decina di minuti tirando con vino bianco, aggiunta passata rustica, lasciato a fuoco basso un'oretta.
ricetta valida per qualunque pesce ben sapido, ottima per pastasciutte.
Hai fatto andare lo sgombro dadolato e le sardine per un'oretta con il
sugo di pomodoro???

Ma l'hai più trovato poi il pesce?

Secondo me era una preparazione da fare in 10 minuti.

Bye, Ludwig.
Er Capoccetta
2017-11-20 15:19:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Post by Er Capoccetta
Post by carletto
Post by Er Capoccetta
sugo piccante rosso di sgombro
Dettagli?
semplicissimo: rosolato appena in olio aglio peperoncino prezzemolo (occhio a non bruciarli), aggiunto uno sgombro sfilettato, spellato e dadolato e qualche sardina anche lei sfilettata, cotto una decina di minuti tirando con vino bianco, aggiunta passata rustica, lasciato a fuoco basso un'oretta.
ricetta valida per qualunque pesce ben sapido, ottima per pastasciutte.
Hai fatto andare lo sgombro dadolato e le sardine per un'oretta con il
sugo di pomodoro???
Ma l'hai più trovato poi il pesce?
le sardine no, hanno solo dato sapore, lo sgombro è sopravvissuto
Mardot
2017-11-20 16:07:32 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Post by Er Capoccetta
Post by carletto
Post by Er Capoccetta
sugo piccante rosso di sgombro
Dettagli?
semplicissimo: rosolato appena in olio aglio peperoncino prezzemolo
(occhio a non bruciarli), aggiunto uno sgombro sfilettato, spellato e
dadolato e qualche sardina anche lei sfilettata, cotto una decina di
minuti tirando con vino bianco, aggiunta passata rustica, lasciato a
fuoco basso un'oretta.
ricetta valida per qualunque pesce ben sapido, ottima per pastasciutte.
Hai fatto andare lo sgombro dadolato e le sardine per un'oretta con il
sugo di pomodoro???
Ma l'hai più trovato poi il pesce?
Secondo me era una preparazione da fare in 10 minuti.
10min per lo sgombro sono pochi, per quel tipo di risultato che si vuole
ottenere, però un'ora (aggiuntiva rispetto ai 10min di sfumatura col
bianco) pare troppo anche a me, se lo faccio credo che dopo la sfumata
col bianco andro' avanti per mezzora scarsa
Elwood
2017-11-20 12:01:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
Ok, sospettavo che non servisse la doppia cottura dei crostacei, ma 15 in forno tipo grill per fare la crosticina?
Post by Er Capoccetta
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate +sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) + burrata a ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa, qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
Mi ispira quasi più questa :P
Anche se 20m in forno sospetto la burrata si sia liquefatta, no? O l'hai messa dopo?
--
Elwood (Peter S.)
Er Capoccetta
2017-11-20 12:56:25 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Ok, sospettavo che non servisse la doppia cottura dei crostacei, ma 15 in forno tipo grill per fare la crosticina?
sì esatto. non mi piaceva tanto l'idea di inserirli crudi, temevo rilasciassero liquidi nella lasagna. così sono rimasti belli morbidi comunque.
Post by Elwood
Mi ispira quasi più questa :P
Anche se 20m in forno sospetto la burrata si sia liquefatta, no? O l'hai messa dopo?
la burrata era negli strati interni, l'idea era creare un contrappunto dolciastro al sugo abbastanza salato e saporito di pesce azzurro. è rimasta morbida ovviamente, non liquida
Elwood
2017-11-20 13:24:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by Elwood
Ok, sospettavo che non servisse la doppia cottura dei crostacei, ma 15 in forno tipo grill per fare la crosticina?
sì esatto. non mi piaceva tanto l'idea di inserirli crudi, temevo rilasciassero liquidi nella lasagna. così sono rimasti belli morbidi comunque.
Ok, allora ha molto senso.
Vista la cottura breve, immagino che la besciamella fosse di suo abbastanza soda, vero?

grazie
--
Elwood (Peter S.)
Er Capoccetta
2017-11-20 13:55:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Er Capoccetta
Post by Elwood
Ok, sospettavo che non servisse la doppia cottura dei crostacei, ma 15 in forno tipo grill per fare la crosticina?
sì esatto. non mi piaceva tanto l'idea di inserirli crudi, temevo rilasciassero liquidi nella lasagna. così sono rimasti belli morbidi comunque.
Ok, allora ha molto senso.
Vista la cottura breve, immagino che la besciamella fosse di suo abbastanza soda, vero?
sì, è venuta una lasagna abbastanza autoportante :)
Mardot
2017-11-20 13:40:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
Er Capoccetta
2017-11-20 13:57:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
non ricordo la cifra esatta, tra 22 e 25 al kg.
per fare il brodo uso le cicale che costano assai meno ma per le bisque vado sugli scampi. per brodi e bisque non mi fido dei prodotti surgelati.
ad ogni modo li ho passati nello schiacciapatate estraendo fino all'ultima goccia di succo! era la prima volta che modificavo la besciamella così e devo dire che ha funzionato assai bene
fulvio_ capsy
2017-11-20 13:59:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota,
mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli
scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed
aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto
in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
qui costano meno dei gamberi
sca = 37\45
gam = 65\80
--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta
2017-11-20 14:02:11 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota,
mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli
scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed
aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto
in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
qui costano meno dei gamberi
sca = 37\45
quelli di pezzatura grande siamo lì, io li ho presi medi
Mardot
2017-11-20 14:04:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza
carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli
scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed
aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto
in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
qui costano meno dei gamberi
sca = 37\45
gam = 65\80
anche qui, ma hai visto quanto ha detto di averli pagati?
c'e' una bella differenza tra 25 e 45.....
qui se vai a comprare 6 scampi freschi e li cucini in quel modo (nulla
da dire sul buono eh, ma alla fine del "fresco" resta ben poco) vengono
quelli dell'ASL2 per il TSO
Er Capoccetta
2017-11-20 14:25:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza
carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli
scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed
aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto
in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
curiosita', quanto hai pagato 6 scampi freschi?
qui costano meno dei gamberi
sca = 37\45
gam = 65\80
anche qui, ma hai visto quanto ha detto di averli pagati?
c'e' una bella differenza tra 25 e 45.....
qui se vai a comprare 6 scampi freschi e li cucini in quel modo (nulla
da dire sul buono eh, ma alla fine del "fresco" resta ben poco) vengono
quelli dell'ASL2 per il TSO
come dicevo, non mi fido tanto ad usare per bisque e brodi surgelati che potrebbero contenere additivi...è una mia paura forse ingiustificata. ad ogni modo hanno davvero aggiunto una marcia in più alla besciamella
fulvio_ capsy
2017-11-20 13:58:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate +sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) + burrata a ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa, qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
io le faccio con frutti di mare assortiti:
Loading Image...
--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta
2017-11-20 14:04:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate +sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) + burrata a ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa, qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/_img/foto_gallery_cucina/lasagna_di_mare.jpg
molto interessante, da provare. a sto giro ho preferito farla totalmente bianca perchè avevo l'altro piatto molto pomodoroso
Mardot
2017-11-20 14:18:45 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by fulvio_ capsy
Post by Er Capoccetta
Preparata bisque con toraci e chele di 6 scampi freschi, mezza carota, mezza cipolla, il tutto alla fine ben frullato
Rosolato a fuoco bassissimo gli addomi sgusciati e dadolati degli scampi + una confezione di code di gamberoni Grand Krust con olio ed aglio
Preparata besciamella tradizionale, aggiunta la bisque: è diventata appena rosa
Fatta lasagna (ok, Rana) con strati di besciamella + crostacei, cotto in forno circa 15 minuti. E' piaciuta, esperimento riuscito direi
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate +sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) + burrata a ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa, qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/_img/foto_gallery_cucina/lasagna_di_mare.jpg
molto interessante, da provare. a sto giro ho preferito farla totalmente bianca perchè avevo l'altro piatto molto pomodoroso
dell'altro piatto, che a naso mi piace moltissimo, non ho capito se
nella la materia solida che hai messo negli strati c'e' anche lo
sgombro, oppure se lo hai usato solo per il sugo rosso e si e' disfatto

mi piacerebbe l'idea di avere un bel po' di pesce sbriciolato come
materiale tra uno strato e l'altro di melanzane
Er Capoccetta
2017-11-20 14:26:50 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
mi piacerebbe l'idea di avere un bel po' di pesce sbriciolato come
materiale tra uno strato e l'altro di melanzane
è venuto proprio così effettivamente (come volevo peraltro)
Mardot
2017-11-20 14:56:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
mi piacerebbe l'idea di avere un bel po' di pesce sbriciolato come
materiale tra uno strato e l'altro di melanzane
è venuto proprio così effettivamente (come volevo peraltro)
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio,
sperando che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste
spesse 1cm .......
PMF
2017-11-20 15:05:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio, sperando
che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste spesse 1cm .......
Non ho capito bene: le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
Una mandolina, e passa la paura, dai. Di marca, s'intende... ^_-

Paolo
Mardot
2017-11-20 16:01:55 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio,
sperando che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste
spesse 1cm .......
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
  Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
hai capito bene....
PMF
2017-11-21 08:13:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio, sperando
che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste spesse 1cm .......
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
   Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
hai capito bene....
Ma diamine... sei Savonese, non fare il genovese!

https://www.amazon.it/Professional-Mandolina-Affettaverdure-Affettatrice-ATTENZIONE/dp/B01DI5HPNS/ref=sr_1_cc_2?s=aps&psr=EY17&ie=UTF8&qid=1511251884&sr=1-2-catcorr&keywords=mandolina

E se vuoi davvero esagerare
https://www.amazon.it/Microplane-34040E-Mandolina-microplane/dp/B00FF91BBI/ref=sr_1_1?s=black-friday&ie=UTF8&qid=1511251939&sr=8-1&keywords=mandolina+microplane

Maremma... il Natale arriva!

Paolo
Mardot
2017-11-21 08:48:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
Post by Mardot
Post by Mardot
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio,
sperando che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste
spesse 1cm .......
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
   Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
hai capito bene....
Ma diamine... sei Savonese, non fare il genovese!
https://www.amazon.it/Professional-Mandolina-Affettaverdure-Affettatrice-ATTENZIONE/dp/B01DI5HPNS/ref=sr_1_cc_2?s=aps&psr=EY17&ie=UTF8&qid=1511251884&sr=1-2-catcorr&keywords=mandolina
E se vuoi davvero esagerare
https://www.amazon.it/Microplane-34040E-Mandolina-microplane/dp/B00FF91BBI/ref=sr_1_1?s=black-friday&ie=UTF8&qid=1511251939&sr=8-1&keywords=mandolina+microplane
Maremma... il Natale arriva!
you are right!
da ieri sera ho messo questa nella lista di Amazon...
https://www.amazon.it/dp/B01N1W7KK4/_encoding=UTF8?coliid=I2RVTFF8X027CQ&colid=4Z1UQ9U5VZKP

vediamo....
Elwood
2017-11-21 08:23:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
Non ho capito bene: le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
Una mandolina, e passa la paura, dai. Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a piacere comunque.

Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2017-11-21 08:51:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by PMF
Non ho capito bene: le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
Una mandolina, e passa la paura, dai. Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a piacere comunque.
vero, peccato che il "sottili a piacere" di mia moglie dipenda da una
quantita' di fattori (umani, famigliari, temporali, sociali, ecc...)
elevata e da una funzione non lineare che li combina tra loro :-D
Post by Elwood
Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
+1
fulvio_ capsy
2017-11-21 10:22:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Elwood
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
    Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a piacere comunque.
vero, peccato che il "sottili a piacere" di mia moglie dipenda da una
quantita' di fattori (umani, famigliari, temporali, sociali, ecc...)
elevata e da una funzione non lineare che li combina tra loro :-D
Post by Elwood
Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
+1
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Ludwig
2017-11-21 10:47:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Elwood
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
    Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a piacere comunque.
vero, peccato che il "sottili a piacere" di mia moglie dipenda da una
quantita' di fattori (umani, famigliari, temporali, sociali, ecc...)
elevata e da una funzione non lineare che li combina tra loro :-D
Post by Elwood
Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
+1
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
Volevo scriverlo anche io.
La buccia delle melanzane con la mandolina rischia di far rompere le
fette, soprattutto se sottili.

IO vado di coltello per le melanzane.
Invece la mandolina è il non plus ultra x il cavolo cappuccio.

Bye, Ludwig.
Elwood
2017-11-21 10:54:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Post by fulvio_ capsy
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
Volevo scriverlo anche io.
La buccia delle melanzane con la mandolina rischia di far rompere le
fette, soprattutto se sottili.
Ah grazie, si io penso che per le melanzane andrò di coltello comunque. Ho una mezza collezione di coltelli che mi piace usare :)
Post by Ludwig
IO vado di coltello per le melanzane.
Invece la mandolina è il non plus ultra x il cavolo cappuccio.
Esatto, era quello a cui stavo pensando io :)
Diciamo che la maggior parte dei casi metto la lama/mandolina al robot da cucina ma se devo tagliare poca roba poi mi scoccia sempre pulirlo.
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2017-11-21 11:07:38 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Elwood
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
    Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a piacere comunque.
vero, peccato che il "sottili a piacere" di mia moglie dipenda da una
quantita' di fattori (umani, famigliari, temporali, sociali, ecc...)
elevata e da una funzione non lineare che li combina tra loro :-D
Post by Elwood
Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
+1
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
Volevo scriverlo anche io.
in effetti la buccia e' bella tosta
Post by Ludwig
La buccia delle melanzane con la mandolina rischia di far rompere le
fette, soprattutto se sottili.
la buccia delle melanzane e' strana, pare che abbia una componente
gommosa, oltre che essere consistente di suo
Post by Ludwig
IO vado di coltello per le melanzane.
finora sempre coltello
Post by Ludwig
Invece la mandolina è il non plus ultra x il cavolo cappuccio.
questa me la devi spiegare, invece

intanto per le dimensioni, normalmente i cavoli cappuccio che compero
sono di diametro almeno doppio, ma anche triplo, rispetto alla mandolina

e poi, anche pretagliando a spicchi il cavolo, spindendolo verso la lama
non di "sfalda" in maniera irregolare, perdendo lembi dalle parti?

io il cappuccio sul tagliere lo taglio bene con il coltello, pero' lo
faccio quasi sempre cotto, quindi se mi rimane qualche pezzo un po' piu'
largo poco importa, per mangiarlo crudo invece servirebbe davvero un
sistema per tagliarlo finissimo, se mi dici che con la mandolina viene
bene questo e' un ottmo motivo per comprarla
Ludwig
2017-11-21 13:28:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Ludwig
Invece la mandolina è il non plus ultra x il cavolo cappuccio.
questa me la devi spiegare, invece
intanto per le dimensioni, normalmente i cavoli cappuccio che compero
sono di diametro almeno doppio, ma anche triplo, rispetto alla mandolina
e poi, anche pretagliando a spicchi il cavolo, spindendolo verso la lama
non di "sfalda" in maniera irregolare, perdendo lembi dalle parti?
io il cappuccio sul tagliere lo taglio bene con il coltello, pero' lo
faccio quasi sempre cotto, quindi se mi rimane qualche pezzo un po' piu'
largo poco importa, per mangiarlo crudo invece servirebbe davvero un
sistema per tagliarlo finissimo, se mi dici che con la mandolina viene
bene questo e' un ottmo motivo per comprarla
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.

Io mi trovo benissimo.

Bye, Ludwig.
Elwood
2017-11-21 13:35:04 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
--
Elwood (Peter S.)
Ludwig
2017-11-21 13:42:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
TH che si legge quasi all'inglese....

Mia nonna lo tagliava a mano con grande maestria e precisione. Ma è una
passione infinita. Ci riesco bene anche io con tagli finissimi ma ci
vuole tanta pazienza e quindi vado di mandolina.
Con risultati ottimi.

Bye, Ludwig.
Mardot
2017-11-21 13:58:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
Hai degli avi tecnologici rispetto ai miei, gli attrezzi da taglio dei
miei zii, nonni, mamma ecc... sono solo coltelli e mezzaluna.

Per il cavolo, effettivamente, il coltello va benissimo, solo che come
dice Ludwig è una passione infinita.

Resta il "problema" della dimensione, i cavoli di cui parla Ludwig sono
molto piu' piccoli dei cavoli cappucci che compero in Piemonte, devo
comunque almeno dividerli in tre parti se voglio farli entrare nella
mandolina.
sepp
2017-11-21 14:06:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Elwood
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
Hai degli avi tecnologici rispetto ai miei, gli attrezzi da taglio dei
miei zii, nonni, mamma ecc... sono solo coltelli e mezzaluna.
Per il cavolo, effettivamente, il coltello va benissimo, solo che come
dice Ludwig è una passione infinita.
Resta il "problema" della dimensione, i cavoli di cui parla Ludwig sono
molto piu' piccoli dei cavoli cappucci che compero in Piemonte, devo
comunque almeno dividerli in tre parti se voglio farli entrare nella
mandolina.
Ach... Houston, abbiamo un problema! Cavolo cappuccio non entrare in mandolina, maledizionen...

ma robe da matti.
Deh!
2017-11-21 15:13:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Elwood
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i
vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si
dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
Hai degli avi tecnologici rispetto ai miei, gli attrezzi da taglio dei
miei zii, nonni, mamma ecc... sono solo coltelli e mezzaluna.
Per il cavolo, effettivamente, il coltello va benissimo, solo che come
dice Ludwig è una passione infinita.
Resta il "problema" della dimensione, i cavoli di cui parla Ludwig sono
molto piu' piccoli dei cavoli cappucci che compero in Piemonte, devo
comunque almeno dividerli in tre parti se voglio farli entrare nella
mandolina.
Puoi provare a fare una chiffonade; io lo taglio cosi' per metterlo
dovunque, nei toast, piadine ecc.!
Prendi alcune foglie, dopo lavate le metti una sopra l'altra e le avvolgi.
A questo punto puoi tagliarle per avere dei lunghi riccioli (diritto)
oppure del riccioli corti quanto vuoi semplicemente inclinando il tagli
e tagliando un po' in un verso un po' nell'altro.
Il taglio e' molto facilitato e puoi farlo veramente fine.
ciao
Angelo
Mardot
2017-11-21 15:16:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Deh!
Post by Mardot
Post by Elwood
Post by Ludwig
Cavoli cappuccio quelli a "cuore" anche se grandi vengono benissimo.
Si comincia dalla punta e poi si "squadra" tagliando sulla mandoluna
prima da una parte poi dall'altra (è difficile da spiegare scrivendo,
dovrei farti un video :-)) creando una specie di scalinatura in quattro
lati larghi più o meno come la lama.
Aggiungo che uno dei ricordi più nitidi della mia giovinezza sono i
vari nonni, zii, e genitori che tagliano il cappuccio (capùth come si
dice da noi) con la mandolina. Quindi penso sia fattibile :D
Hai degli avi tecnologici rispetto ai miei, gli attrezzi da taglio dei
miei zii, nonni, mamma ecc... sono solo coltelli e mezzaluna.
Per il cavolo, effettivamente, il coltello va benissimo, solo che come
dice Ludwig è una passione infinita.
Resta il "problema" della dimensione, i cavoli di cui parla Ludwig
sono molto piu' piccoli dei cavoli cappucci che compero in Piemonte,
devo comunque almeno dividerli in tre parti se voglio farli entrare
nella mandolina.
Puoi provare a fare una chiffonade; io lo taglio cosi' per metterlo
dovunque, nei toast, piadine ecc.!
Prendi alcune foglie, dopo lavate le metti una sopra l'altra e le avvolgi.
A questo punto puoi tagliarle per avere dei lunghi riccioli (diritto)
oppure del riccioli corti quanto vuoi semplicemente inclinando il tagli
e tagliando un po' in un verso un po' nell'altro.
Il taglio e' molto facilitato e puoi farlo veramente fine.
Yes! Quando ne devo fare poco per mangiarlo crudo faccio esattamente
cosi'. Che poi e' la stessa tecnica che uso con alcune insalate, che se
mangiate a foglia intera sono troppo dure o consistenti.
sepp
2017-11-21 13:33:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Ludwig
Post by fulvio_ capsy
Post by Mardot
Post by Elwood
Non ho capito bene:  le taglia con il coltello, a mano libera? aiaiaiai!
    Una mandolina, e passa la paura, dai.  Di marca, s'intende... ^_-
Sicuro, ma con un (buon) coltello si possono fare fette sottili a
piacere comunque.
vero, peccato che il "sottili a piacere" di mia moglie dipenda da una
quantita' di fattori (umani, famigliari, temporali, sociali, ecc...)
elevata e da una funzione non lineare che li combina tra loro :-D
Post by Elwood
Prima o poi devo comprarmela anche io la mandolina :D
+1
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
Volevo scriverlo anche io.
in effetti la buccia e' bella tosta
Post by Ludwig
La buccia delle melanzane con la mandolina rischia di far rompere le
fette, soprattutto se sottili.
la buccia delle melanzane e' strana, pare che abbia una componente
gommosa, oltre che essere consistente di suo
Post by Ludwig
IO vado di coltello per le melanzane.
finora sempre coltello
Post by Ludwig
Invece la mandolina è il non plus ultra x il cavolo cappuccio.
questa me la devi spiegare, invece
intanto per le dimensioni, normalmente i cavoli cappuccio che compero
sono di diametro almeno doppio, ma anche triplo, rispetto alla mandolina
e poi, anche pretagliando a spicchi il cavolo, spindendolo verso la lama
non di "sfalda" in maniera irregolare, perdendo lembi dalle parti?
io il cappuccio sul tagliere lo taglio bene con il coltello, pero' lo
faccio quasi sempre cotto, quindi se mi rimane qualche pezzo un po' piu'
largo poco importa, per mangiarlo crudo invece servirebbe davvero un
sistema per tagliarlo finissimo, se mi dici che con la mandolina viene
bene questo e' un ottmo motivo per comprarla
Minchia, l'esperto di crauti che non conosce la mandolina (a me?? A ME???)
LOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL
Er Capoccetta
2017-11-21 13:58:05 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
per le mie no di sicuro: erano di quelle viola chiaro sferiche enormi.
l'affettatrice è perfetta (ovviamente qualcuno mi ha detto che sono un maniaco mentre la tiravo fuori...)
fulvio_ capsy
2017-11-21 16:06:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by fulvio_ capsy
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
per le mie no di sicuro: erano di quelle viola chiaro sferiche enormi.
l'affettatrice è perfetta (ovviamente qualcuno mi ha detto che sono un maniaco mentre la tiravo fuori...)
ma perchè? è l'ideale, certo che mica tutti ce l'hanno
--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta
2017-11-21 16:28:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Er Capoccetta
Post by fulvio_ capsy
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
per le mie no di sicuro: erano di quelle viola chiaro sferiche enormi.
l'affettatrice è perfetta (ovviamente qualcuno mi ha detto che sono un maniaco mentre la tiravo fuori...)
ma perchè? è l'ideale, certo che mica tutti ce l'hanno
mia moglie mi chiama maniaco quando, cucinando, compio determinate azioni tipo questa...
Giampaolo Natali
2017-11-21 16:37:51 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Er Capoccetta
Post by fulvio_ capsy
ocio che la mandola per le melanze non è l'ideale!!
per le mie no di sicuro: erano di quelle viola chiaro sferiche enormi.
l'affettatrice è perfetta (ovviamente qualcuno mi ha detto che sono un
maniaco mentre la tiravo fuori...)
ma perchè? è l'ideale, certo che mica tutti ce l'hanno
Purchè abbia una lama di almeno 25 cm di diametro.
Avedo spazio a disposizione ancor meglio una da 30 cm.
Il cavolo cappuccio si taglia che è una meraviglia, partendo da 1 mm di
larghezza della strisciolina.
Se la lama è più piccola va bene giusto per affettare del salame :-)
A proposito, le melanzane si tagliano benissimo a partire da 5 - 6 mm di
spessore.
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
fulvio_ capsy
2017-11-21 17:09:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giampaolo Natali
Se la lama è più piccola va bene giusto per affettare del salame :-)
eresia, anatema, scomunica!!!!
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Giampaolo Natali
2017-11-21 17:40:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
Post by Giampaolo Natali
Se la lama è più piccola va bene giusto per affettare del salame :-)
eresia, anatema, scomunica!!!!
Guarda che il salame lo taglio a coltello, mica con l'affettatrice.
Ma prosciutto, speck o mortadella Pasquini da 2 kg uso l'affettatrice.

Intendevo dire che un'affettatrice con lama piccola serve a ben poco, nulla
di più.
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
fulvio_ capsy
2017-11-21 19:12:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giampaolo Natali
Post by fulvio_ capsy
Post by Giampaolo Natali
Se la lama è più piccola va bene giusto per affettare del salame :-)
eresia, anatema, scomunica!!!!
Guarda che il salame lo taglio a coltello, mica con l'affettatrice.
Ma prosciutto, speck o mortadella Pasquini da 2 kg uso l'affettatrice.
Intendevo dire che un'affettatrice con lama piccola serve a ben poco,
nulla di più.
capito, ho visto la faccina, ho solo fatto la "battuta"
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta
2017-11-20 15:18:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
mi piacerebbe l'idea di avere un bel po' di pesce sbriciolato come
materiale tra uno strato e l'altro di melanzane
è venuto proprio così effettivamente (come volevo peraltro)
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio,
sperando che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste
spesse 1cm .......
togligliele di mano e usa l'affettatrice...
Mardot
2017-11-20 16:02:08 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
mi piacerebbe l'idea di avere un bel po' di pesce sbriciolato come
materiale tra uno strato e l'altro di melanzane
è venuto proprio così effettivamente (come volevo peraltro)
la prossima volta che mia moglie griglia le melanzane la faccio,
sperando che non le faccia come l'ultima volta che le sono rimaste
spesse 1cm .......
togligliele di mano e usa l'affettatrice...
non ce l'ho
last.one
2017-11-21 08:19:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by fulvio_ capsy
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/_img/foto_gallery_cucina/lasagna_di_mare.jpg
per "vellutata fatta con l'acqua delle cozze" intendi una besciamella con
l'acqua delle cozze al posto del latte?




---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
fulvio_ capsy
2017-11-21 10:24:02 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by last.one
Post by fulvio_ capsy
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/_img/foto_gallery_cucina/lasagna_di_mare.jpg
per "vellutata fatta con l'acqua delle cozze" intendi una besciamella
con l'acqua delle cozze al posto del latte?
hemmm, le "besciamelle" senza latte si chiamano
"vellutate"
--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Desca@work
2017-11-29 11:43:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate
+sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) +
burrata a >ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa,
qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
Fatta ieri sera, buona, grazie per l'idea :)

(e siccome e' avanzata un po' di burrata... bruschetta burrata e alici...
sbavo!)
Er Capoccetta
2017-11-29 11:58:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by ***@work
Post by Er Capoccetta
Contemporaneamente preparata "parmigiana" con strati di melanzane grigliate
+sugo piccante rosso di sgombro + sardine (ben aglioso e prezzemoloso) +
burrata a >ciuffetti. Tenuta in forno una ventina di minuti. Gustosa,
qualcosa di simile avevo già fatto col palombo
Fatta ieri sera, buona, grazie per l'idea :)
mi fa piacere, hai usato pesce azzurro?
Post by ***@work
(e siccome e' avanzata un po' di burrata... bruschetta burrata e alici...
sbavo!)
buonissima
Desca@work
2017-11-29 16:03:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
mi fa piacere, hai usato pesce azzurro?
Sgombro come da tua ricetta!

Loading...