Discussione:
amaro stra-stra-vecchio
Aggiungi Risposta
Gi
2018-05-02 16:48:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi anni
'70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non rischiare; un conto per una gradazione
alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Giacomo Degli Esposti
2018-05-02 17:14:28 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi anni
'70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non rischiare; un conto per una gradazione
alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
Gi
Se e' ancora sigillata potrebbe avere un valore sul mercato dei collezionisti.

ciao
Giacomo
James T.Kirk
2018-05-02 19:53:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giacomo Degli Esposti
Post by Gi
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi anni
'70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non rischiare; un conto per una gradazione
alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
Gi
Se e' ancora sigillata potrebbe avere un valore sul mercato dei collezionisti.
ciao
Giacomo
Quoto.

L'anno scorso in un bar a Ischia ho visto delle bottiglie
sigillate di Rosso Antico, il titolare non le avrebbe cedute
per nessuna cifra anche se palesemente imbevibili...
Gi
2018-05-02 20:25:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by James T.Kirk
L'anno scorso in un bar a Ischia ho visto delle bottiglie
sigillate di Rosso Antico, il titolare non le avrebbe cedute
per nessuna cifra anche se palesemente imbevibili...
Non dimentichiamoci che il Rosso Antico non è più in produzione mentre il
Ramazzotti lo è.
E poi dalla bottiglia non si riesce a capire l'anno di produzione.
La fascetta del Monopolio riporta la serie ma non l'anno.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Albus Dumbledore
2018-05-03 07:23:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
La fascetta del Monopolio riporta la serie ma non l'anno.
Dovrebbe essere possibile risalire a lotto e anno di produzione, da
questa.
--
Se negli header appare "Message-ID:
<p....$...$***@virtdiesel.mng.cu.mi.it>", sono io. Altrimenti è un
coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
PMF
2018-05-03 07:36:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
La fascetta del Monopolio riporta la serie ma non l'anno.
Dovrebbe essere possibile risalire a lotto e anno di produzione, da questa.
si, ma in ogni caso i prodotti di quella gradazione non hanno (di fatto)
scadenza.
Giusto un nocino fatto in casa può, dopo molti anni, presentare un
deposito sul fondo della bottiglia, ma nulla di più. Anzi, gli estratti
casalinghi con il tempo diventano buonerrimi; abbiamo aperto liquori di
vent'anni, a scaffali del nonno, con viva e vibrante soddisfazione all'assaggio

un amaro industriale è sostanzialmente immutato e perfettamente bevibile

Paolo
Albus Dumbledore
2018-05-03 08:22:51 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
Post by Gi
La fascetta del Monopolio riporta la serie ma non l'anno.
Dovrebbe essere possibile risalire a lotto e anno di produzione, da questa.
si, ma in ogni caso i prodotti di quella gradazione non hanno (di fatto)
scadenza.
No, infatti.
Lo dicevo solo per il discorso /collezionismo/.
Post by PMF
un amaro industriale è sostanzialmente immutato e perfettamente bevibile
Che sia bevibile, OK, ma sul tenore alcolico avrei qualche dubbio.
--
Se negli header appare "Message-ID:
<p....$...$***@virtdiesel.mng.cu.mi.it>", sono io. Altrimenti è un
coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Gi
2018-05-03 09:30:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
si, ma in ogni caso i prodotti di quella gradazione non hanno (di fatto)
scadenza.
Beh, un paio di mesi fa ho dovuto buttare una bottiglia di Martini rosso di
circa 4-5 anni, praticamente imbevibile.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Giampaolo Natali
2018-05-03 15:37:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Post by PMF
si, ma in ogni caso i prodotti di quella gradazione non hanno (di fatto)
scadenza.
Beh, un paio di mesi fa ho dovuto buttare una bottiglia di Martini rosso di
circa 4-5 anni, praticamente imbevibile.
Gi
---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Ma il vermout ha una gradazioone alcoolica troppo bassa rispetto al
Ramazzotti.
Da 16° Martini Rosso a 30° Ramazzotti la differenza è fondamentale.
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
Gi
2018-05-03 19:02:59 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giampaolo Natali
Ma il vermout ha una gradazioone alcoolica troppo bassa rispetto al
Ramazzotti.
Da 16° Martini Rosso a 30° Ramazzotti la differenza è fondamentale.
Pure questo è vero, ma normalmente mi resisteva 3-4 anni; passano i lustri e
non si beve più come una volta.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Giampaolo Natali
2018-05-04 00:08:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Post by Giampaolo Natali
Ma il vermout ha una gradazioone alcoolica troppo bassa rispetto al
Ramazzotti.
Da 16° Martini Rosso a 30° Ramazzotti la differenza è fondamentale.
Pure questo è vero, ma normalmente mi resisteva 3-4 anni; passano i lustri e
non si beve più come una volta.
Gi
Allora delle due l'una:

o metti in vendita la bottiglia su e-bay, sperando di trovare un
collezonista che te la compri a un buon prezzo, oppure la apri, ne assaggi
un sorso, decidi se tappare nuovamente la bottiglia per i sorsi successivi
al primo da farsi nelle giornate che verranno oppure vuotarla direttamente
nel lavello della cucina.
Io propenderei per la ri-chiusura della bottiglia rimettendola assieme alle
altre bottiglie di superalcoolici.

P.S. - non dovevi scrivermi? Oppure hai risolto?
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
Gi
2018-05-04 07:17:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giampaolo Natali
P.S. - non dovevi scrivermi? Oppure hai risolto?
Io scrivetti; vuoi dire che ho sbagliato indirizzo?
Magari ho scritto a una giovane bionda...
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Giampaolo Natali
2018-05-04 07:39:42 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Post by Giampaolo Natali
P.S. - non dovevi scrivermi? Oppure hai risolto?
Io scrivetti; vuoi dire che ho sbagliato indirizzo?
Magari ho scritto a una giovane bionda...
Gi
Probabilmente hai lasciato uno spazio vuoto fra nome e cognome.
Devi invece mettere il trattino basso _ :-) :-)

Però......... avresti dovuto ricevere in tal caso un messaggio di mancata
consegna del tuo messaggio.
Boh!!

Vedi tu cosa fare. Io sono sempre a disposizione, per quello che potrò
essere in grado di (soddis)fare.
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
James T.Kirk
2018-05-03 13:49:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
un amaro industriale è sostanzialmente immutato e perfettamente bevibile
Paolo
Prego, si accomodi... ;-) ;o) :-)
PMF
2018-05-04 08:44:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by James T.Kirk
Post by PMF
un amaro industriale è sostanzialmente immutato e perfettamente bevibile
Paolo
Prego, si accomodi... ;-) ;o) :-)
vorrai scherzare: io sono astemio!
o meglio, sono della scuola siberiana:

- sopra i -40° non è freddo
- sotto le 40 miglia non è una distanza
- sotto i 40° non è vodka

Paolo
James T.Kirk
2018-05-04 10:55:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by PMF
Post by James T.Kirk
Prego, si accomodi... ;-) ;o) :-)
vorrai scherzare: io sono astemio!
- sopra i -40° non è freddo
- sotto le 40 miglia non è una distanza
- sotto i 40° non è vodka
Paolo
Mica avrai 40 anni? :-)
PMF
2018-05-04 11:01:00 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by James T.Kirk
Post by PMF
Post by James T.Kirk
Prego, si accomodi... ;-) ;o) :-)
vorrai scherzare: io sono astemio!
- sopra i -40° non è freddo
- sotto le 40 miglia non è una distanza
- sotto i 40° non è vodka
Paolo
Mica avrai 40 anni? :-)
questo nell'educazione siberiana non è contemplato.
in ogni caso "sotto i quaranta non è un uomo"

Paolo

Ghost Dog
2018-05-03 09:04:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by James T.Kirk
Post by Giacomo Degli Esposti
Post by Gi
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi
anni '70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non  rischiare; un conto per una
gradazione alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
Gi
Se e' ancora sigillata potrebbe avere un valore sul mercato dei collezionisti.
ciao
Giacomo
Quoto.
L'anno scorso in un bar a Ischia ho visto delle bottiglie
sigillate di Rosso Antico, il titolare non le avrebbe cedute
per nessuna cifra anche se palesemente imbevibili...
Mah, le bottiglie di Rosso antico si trovano in rete a cifre dai 20 ai
70 euro.
Poi se uno gli da un valore affettivo è un'altra cosa.
GD
Elwood
2018-05-02 19:22:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi anni
'70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non rischiare; un conto per una gradazione
alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
Gi
Caso peggiore, farà schifo. Ma forse dico cosiì perchè non amo il ramazzotti, nè Ramazzotti (è una terra promessa..) eh eh eh
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2018-05-03 10:13:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Gi
Mi sono ritrovato in cantina una bottiglia di amaro Ramazzotti ancora
sigillata ma che nella peggiore delle ipotesi vi alloggia dai primi anni
'70, nella migliore dalla fine degli '80.
Sarà bevibile o sarebbe meglio non  rischiare; un conto per una
gradazione alcolica elevata, altra cosa, credo, per un amaro.
temo che il problema sia il tappo, quel tipo di chiusura non garantisce
granche', per il resto magari ha perso un (bel) po' ma e' sicuramente
bevibile, eventualmente se dopo che lo hai assaggiato non ti soddisfa,
lo mandi ad un tizio che conosco mio coetaneo, quando eravamo juniores
lo metteva nell'acqua con la borraccia durante gli allenamenti in bici :-)))
Gi
2018-05-03 11:30:15 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
temo che il problema sia il tappo, quel tipo di chiusura non garantisce
granche', per il resto magari ha perso un (bel) po' ma e' sicuramente
bevibile, eventualmente se dopo che lo hai assaggiato non ti soddisfa, lo
mandi ad un tizio che conosco mio coetaneo, quando eravamo juniores lo
metteva nell'acqua con la borraccia durante gli allenamenti in bici :-)))
A dire il vero il Ramazzotti non mi è mai piaciuto, non riesco a ricordare
come mai me sia finito in cantina.
Ecco, dal tuo suggerimento potrei darlo alle nipoti al posto di acqua e
menta

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Loading...