Discussion:
taglia gnocchi
(troppo vecchio per rispondere)
Oblomov
2006-12-11 16:55:46 UTC
Una volta ricavato dall'impasto il lungo cilindro, esiste un attrezzo
che permetta di tagliarlo per ottenere un certo numero di gnocchi ad
ogni passata?
Immagino un attrezzo con un certo numero di rotelline il cui spazio tra
le stesse corrisponda alle dimensioni di uno gnocco.

Grazie
Oblomov<
*-*-*-*-*-*-*-*-
Garfield
2006-12-11 17:08:17 UTC
Post by Oblomov
Una volta ricavato dall'impasto il lungo cilindro, esiste un attrezzo
che permetta di tagliarlo per ottenere un certo numero di gnocchi ad
ogni passata?
Immagino un attrezzo con un certo numero di rotelline il cui spazio tra
le stesse corrisponda alle dimensioni di uno gnocco.
Dovresti trovare prima un attrezzo che ti permetta di ottenere il lungo
cilindro dall'impasto. Una cosa per volta! Natura non facit saltus.
--
Garfield

http://norberto.fotopic.net/

"Al difuori del cane il libro è il miglior amico dell'uomo. Al didentro
del cane c'è troppo buio per leggere." (Groucho Marx)
Oblomov
2006-12-11 17:11:45 UTC
Post by Garfield
Dovresti trovare prima un attrezzo che ti permetta di ottenere il
lungo cilindro dall'impasto. Una cosa per volta! Natura non facit
saltus.
Fare a mano il cilindro è rapido e facile; tagliare poi rapidamente gli
gnocchi e tutti alla stessa misura è più difficile e noioso.
Post by Garfield
Oblomov<
*-*-*-*-*-*-*-*-
mm
2006-12-12 15:43:14 UTC
Post by Oblomov
Post by Garfield
Dovresti trovare prima un attrezzo che ti permetta di ottenere il
lungo cilindro dall'impasto. Una cosa per volta! Natura non facit
saltus.
Fare a mano il cilindro è rapido e facile; tagliare poi rapidamente gli
gnocchi e tutti alla stessa misura è più difficile e noioso.
Post by Garfield
Oblomov<
*-*-*-*-*-*-*-*-
pensavo fosse rilassante...
Garfield
2006-12-13 17:04:12 UTC
Post by mm
pensavo fosse rilassante...
Forse dipende dalla lunghezza del cilindro.
--
Garfield

http://norberto.fotopic.net/

"Al difuori del cane il libro è il miglior amico dell'uomo. Al didentro
del cane c'è troppo buio per leggere." (Groucho Marx)
D00PAR
2006-12-11 18:03:11 UTC
Post by Oblomov
Una volta ricavato dall'impasto il lungo cilindro, esiste un attrezzo
che permetta di tagliarlo per ottenere un certo numero di gnocchi ad
ogni passata?
Immagino un attrezzo con un certo numero di rotelline il cui spazio tra
le stesse corrisponda alle dimensioni di uno gnocco.
Esistono dei taglipasta a pantografo che puoi regolare come vuoi, sono
ottimi anche per fare le righine per la crostata!

--
D00PAR
www.alessioproietti.com
Garfield
2006-12-13 17:05:20 UTC
Post by D00PAR
Esistono dei taglipasta a pantografo che puoi regolare come vuoi, sono
ottimi anche per fare le righine per la crostata!
Attento però: se tocchi per sbaglio la linea elettrica ti ritrovi al
deposito dei tram di viale Molise.
--
Garfield

http://norberto.fotopic.net/

"Al difuori del cane il libro è il miglior amico dell'uomo. Al didentro
del cane c'è troppo buio per leggere." (Groucho Marx)
francy
2006-12-12 13:47:05 UTC
Post by Oblomov
Una volta ricavato dall'impasto il lungo cilindro, esiste un attrezzo
che permetta di tagliarlo per ottenere un certo numero di gnocchi ad
ogni passata?
Immagino un attrezzo con un certo numero di rotelline il cui spazio tra
le stesse corrisponda alle dimensioni di uno gnocco.
Grazie
Ma non stiamo esagerando un pochino?
Dov'è il gusto di preparare e dove sarebbe la fatica nel tagliare gli
gnocchi?
Io ti consiglio di usare i vecchi e sani metodi di sempre, un bel
coltellino e passa la paura!
Francy
--
"e tirar fuori qualche volta l'intelligenza, come le gambe, per
sgranchirla?" MAFALDA

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giovanni Albertone
2006-12-12 15:22:30 UTC
Post by Oblomov
Una volta ricavato dall'impasto il lungo cilindro, esiste un attrezzo
che permetta di tagliarlo per ottenere un certo numero di gnocchi ad
ogni passata?
Tutto si puo' trasformare in un problema, volendo.
Archimede pitagorico metterebbe quattro o cinque cilindri affiancati e
taglierebbe con un colpo altrettanti gnocchi...
--
Ciao,
Giovanni
PMF
2006-12-12 15:35:22 UTC
Post by Giovanni Albertone
Tutto si puo' trasformare in un problema, volendo.
Archimede pitagorico metterebbe quattro o cinque cilindri affiancati e
taglierebbe con un colpo altrettanti gnocchi...
Oppure tutto si trasforma in merce. il sig. Imperia potrebbe produrre due
cilindri affiancati,c on sagome, che tu fai girare, e stampano gli gnocchi
direttamente dall'impasto, senza nemmeno bisogno di formare il cilindro
http://www.venere.net/imperia_gnocchi_e_crocchette--n7076.htm


Paolo