Discussione:
Cavolo cappuccio verde (un, due ... e tre?)
(troppo vecchio per rispondere)
Mardot
2017-11-08 16:28:19 UTC
Permalink
Raw Message
Giorni fa ho comprato ai mercati tre cavoli cappucci verdi di dimensioni
galattiche. Bellissimi, freschissimi, sanissimi.

Il primo:

L'abbiamo mangiato crudo in insalata (l'interno)

Con le foglione esterne c'ho fatto degli involtini a dir poco spaziali.
Praticamente ho sbollentato le foglione, poi le ho farcite con un
ripieno di cavolo, mortadella, erbette, pan grattato, formaggio grana,
uovo, spezie varie, quindi li ho cotti in forno sfumando in teglia con
un po' di bianco secco: roba da leccarsi le orecchie.

Il secondo:

L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.

Il terzo:

Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
Er Capoccetta
2017-11-08 16:39:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Giorni fa ho comprato ai mercati tre cavoli cappucci verdi di dimensioni
galattiche. Bellissimi, freschissimi, sanissimi.
L'abbiamo mangiato crudo in insalata (l'interno)
Con le foglione esterne c'ho fatto degli involtini a dir poco spaziali.
Praticamente ho sbollentato le foglione, poi le ho farcite con un
ripieno di cavolo, mortadella, erbette, pan grattato, formaggio grana,
uovo, spezie varie, quindi li ho cotti in forno sfumando in teglia con
un po' di bianco secco: roba da leccarsi le orecchie.
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
io! io!
le foglione in forno fino quasi ad abbrustolirne, con pochissimo olio e sale, vengono delle specie di chips croccanti molto buone
l'interno: coleslaw
Mardot
2017-11-09 10:15:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
Giorni fa ho comprato ai mercati tre cavoli cappucci verdi di dimensioni
galattiche. Bellissimi, freschissimi, sanissimi.
L'abbiamo mangiato crudo in insalata (l'interno)
Con le foglione esterne c'ho fatto degli involtini a dir poco spaziali.
Praticamente ho sbollentato le foglione, poi le ho farcite con un
ripieno di cavolo, mortadella, erbette, pan grattato, formaggio grana,
uovo, spezie varie, quindi li ho cotti in forno sfumando in teglia con
un po' di bianco secco: roba da leccarsi le orecchie.
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
io! io!
le foglione in forno fino quasi ad abbrustolirne, con pochissimo olio e sale, vengono delle specie di chips croccanti molto buone
in teglia le metto?
Post by Er Capoccetta
l'interno: coleslaw
non e' che crudo mi faccia impazzire eh... si lo mangio, ma in generale
lo preferisco cotto
Er Capoccetta
2017-11-09 11:26:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
Post by Mardot
Giorni fa ho comprato ai mercati tre cavoli cappucci verdi di dimensioni
galattiche. Bellissimi, freschissimi, sanissimi.
L'abbiamo mangiato crudo in insalata (l'interno)
Con le foglione esterne c'ho fatto degli involtini a dir poco spaziali.
Praticamente ho sbollentato le foglione, poi le ho farcite con un
ripieno di cavolo, mortadella, erbette, pan grattato, formaggio grana,
uovo, spezie varie, quindi li ho cotti in forno sfumando in teglia con
un po' di bianco secco: roba da leccarsi le orecchie.
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
io! io!
le foglione in forno fino quasi ad abbrustolirne, con pochissimo olio e sale, vengono delle specie di chips croccanti molto buone
in teglia le metto?
sì esatto
Post by Mardot
Post by Er Capoccetta
l'interno: coleslaw
non e' che crudo mi faccia impazzire eh... si lo mangio, ma in generale
lo preferisco cotto
il coleslaw è indubbiamente crudo ma tipicamente si mangia il giorno dopo la preparazione, i.e. le striscette non sono proprio rigide come a crudo. con certi piatti di ciccia a me piace molto
Huyg
2017-11-08 19:40:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
Mardot
2017-11-09 10:20:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura

nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando

a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min

c'e' chi mette della polvere di cannella, io no

stop
sepp
2017-11-09 10:22:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Mardot
2017-11-09 10:25:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
lo so (bene) che i crauti tedeschi fermentano da crudi e conosco (molto)
bene anche il procedimento

premesso cio', e' un problema per te se un'altra meta' del mondo chiama
crauti la preparazione che ho fatto (anche) io? per me non rappresenta
un problema, anzi
sepp
2017-11-09 10:27:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
lo so (bene) che i crauti tedeschi fermentano da crudi e conosco (molto)
bene anche il procedimento
premesso cio', e' un problema per te se un'altra meta' del mondo chiama
crauti la preparazione che ho fatto (anche) io? per me non rappresenta
un problema, anzi
Hai un problema a chiamare fiorentina una bistecca che non c'entra niente con la fiorentina? Hai problema a chiamare carne il pesce? Ma che cazzo di discorso e'? Non sono crauti, punto.
Mardot
2017-11-09 10:29:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
lo so (bene) che i crauti tedeschi fermentano da crudi e conosco (molto)
bene anche il procedimento
premesso cio', e' un problema per te se un'altra meta' del mondo chiama
crauti la preparazione che ho fatto (anche) io? per me non rappresenta
un problema, anzi
Hai un problema a chiamare fiorentina una bistecca che non c'entra niente con la fiorentina? Hai problema a chiamare carne il pesce? Ma che cazzo di discorso e'? Non sono crauti, punto.
Non fare il saputello con me grazie.
Per ulteriori info, cerca in rete "crauti" e vedrai che milioni di
persone a cui non frega un cazzo di passare per ignoranti chiama crauti
anche questi.
sepp
2017-11-09 10:31:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
lo so (bene) che i crauti tedeschi fermentano da crudi e conosco (molto)
bene anche il procedimento
premesso cio', e' un problema per te se un'altra meta' del mondo chiama
crauti la preparazione che ho fatto (anche) io? per me non rappresenta
un problema, anzi
Hai un problema a chiamare fiorentina una bistecca che non c'entra niente con la fiorentina? Hai problema a chiamare carne il pesce? Ma che cazzo di discorso e'? Non sono crauti, punto.
Non fare il saputello con me grazie.
Per ulteriori info, cerca in rete "crauti" e vedrai che milioni di
persone a cui non frega un cazzo di passare per ignoranti chiama crauti
anche questi.
Non rompere i coglioni come al solito. Tu non sai un cazzo, altro che fare il saputello. Ma va a cagare, va'.
Mardot
2017-11-09 10:39:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Dettagli plis?
- 3 belle cipolle di Tropea messe a stufare nell'olio
- sfumato con vino rosso
- aggiunto il cavolo tagliato a listarelle (una rottura di coglioni
immane vista la dimensione del cavolo)
- aggiunto bacche di ginepro
- aggiunto vino rosso
- aggiunto sale
- chiuso coperchio e iniziata la cottura
nel mentre, ho lavato 3 mele gialle golden, senza sbucciarle le ho
tagliate a fettine sottili (tipo quando le prepari per metterle sopra la
torta di mele) quindi le ho aggiunte in pentola, rimestando
a quel punto il tutto ha cotto per circa 1h:40min durante i quali
spruzzavo di vino rosso ogni 10min
c'e' chi mette della polvere di cannella, io no
stop
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
lo so (bene) che i crauti tedeschi fermentano da crudi e conosco (molto)
bene anche il procedimento
premesso cio', e' un problema per te se un'altra meta' del mondo chiama
crauti la preparazione che ho fatto (anche) io? per me non rappresenta
un problema, anzi
Hai un problema a chiamare fiorentina una bistecca che non c'entra niente con la fiorentina? Hai problema a chiamare carne il pesce? Ma che cazzo di discorso e'? Non sono crauti, punto.
Non fare il saputello con me grazie.
Per ulteriori info, cerca in rete "crauti" e vedrai che milioni di
persone a cui non frega un cazzo di passare per ignoranti chiama crauti
anche questi.
Non rompere i coglioni come al solito. Tu non sai un cazzo, altro che fare il saputello. Ma va a cagare, va'.
ok
Elwood
2017-11-09 10:33:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
--
Elwood (Peter S.)
Elwood
2017-11-09 10:36:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Uh forse no, mi pareva di averci letto aceto anche. Io li cuocio con l'aceto per l'agrodolce.
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2017-11-09 10:42:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che ci sono testi come il Cucchiaio d'Argento (che non e'
proprio l'ultimo dei testi) che li chiama crauti:
http://www.cucchiaio.it/ricetta/ricetta-crauti-tegame/

Dopodiche' non saro' io a fare crociate su cose di cui mi frega meno di
zero.
Post by Elwood
Uh forse no, mi pareva di averci letto aceto anche. Io li cuocio con l'aceto per l'agrodolce.
Di solito metto l'aceto anche io.

Siccome mio figlio li preferisce non troppo forti, ho messo il vino
rosso, che con le mele effettivamente ci sta anche meglio.
sepp
2017-11-09 10:46:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che ci sono testi come il Cucchiaio d'Argento (che non e'
http://www.cucchiaio.it/ricetta/ricetta-crauti-tegame/
ah beh, magari anche l'agenda di suor Germana. Mentre il resto del mondo sa che i crauti sono i Sauerkraut. Googla googla, che impari qualcosa.
Mardot
2017-11-09 10:53:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che ci sono testi come il Cucchiaio d'Argento (che non e'
http://www.cucchiaio.it/ricetta/ricetta-crauti-tegame/
ah beh, magari anche l'agenda di suor Germana. Mentre il resto del mondo sa che i crauti sono i Sauerkraut. Googla googla, che impari qualcosa.
Ripeto, non fare il saputello (con me) su cose che sanno anche i
bambini, ma di cui non tengono conto in quanto sono delle cazzate senza
importanza.
sepp
2017-11-09 12:04:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che ci sono testi come il Cucchiaio d'Argento (che non e'
http://www.cucchiaio.it/ricetta/ricetta-crauti-tegame/
ah beh, magari anche l'agenda di suor Germana. Mentre il resto del mondo sa che i crauti sono i Sauerkraut. Googla googla, che impari qualcosa.
Ripeto, non fare il saputello (con me) su cose che sanno anche i
bambini, ma di cui non tengono conto in quanto sono delle cazzate senza
importanza.
Io faccio come mi pare. Se tu scrivi una cazzata, te lo dico. A te come a chiunque altro. Questo ti deve essere chiaro. Soprattutto a TE, visto che continui a scriverlo. A me, a me... A TE. MA che testa di cazzo che sei. Patetico e ignorante.
Mardot
2017-11-09 13:06:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by Elwood
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che ci sono testi come il Cucchiaio d'Argento (che non e'
http://www.cucchiaio.it/ricetta/ricetta-crauti-tegame/
ah beh, magari anche l'agenda di suor Germana. Mentre il resto del mondo sa che i crauti sono i Sauerkraut. Googla googla, che impari qualcosa.
Ripeto, non fare il saputello (con me) su cose che sanno anche i
bambini, ma di cui non tengono conto in quanto sono delle cazzate senza
importanza.
Io faccio come mi pare. Se tu scrivi una cazzata, te lo dico. A te come a chiunque altro. Questo ti deve essere chiaro. Soprattutto a TE, visto che continui a scriverlo. A me, a me... A TE. MA che testa di cazzo che sei. Patetico e ignorante.
Vabbe' fai come ti pare, purtroppo dai sempre l'impressione di essere
quello che non vuol capire, invece non ci arrivi.
sepp
2017-11-09 10:36:30 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
Mardot
2017-11-09 10:40:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
TI rendi ridicolo, lo sai pero'.
sepp
2017-11-09 10:43:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
TI rendi ridicolo, lo sai pero'.
Ma pensa per te! Non guardare gli altri.
Mardot
2017-11-09 10:44:43 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
TI rendi ridicolo, lo sai pero'.
Ma pensa per te! Non guardare gli altri.
Non guardo "gli altri", guardo te, perche' sei tu che sei venuto a
rompermi i coglioni su delle stronzate. Se poi, per giunta, ti
incaponisci, puoi sbatterti fino a domani, restando ridicolo.
sepp
2017-11-09 10:47:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
TI rendi ridicolo, lo sai pero'.
Ma pensa per te! Non guardare gli altri.
Non guardo "gli altri", guardo te, perche' sei tu che sei venuto a
rompermi i coglioni su delle stronzate. Se poi, per giunta, ti
incaponisci, puoi sbatterti fino a domani, restando ridicolo.
Ma va cagher, ora et semper. Ignorante.
Mardot
2017-11-09 10:54:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Mardot
Post by sepp
Post by Elwood
Post by sepp
vabbe', sta roba non c'entra una beata fava coi crauti (vedi alla voce "fermentazione lattica")
Diciamo che la preparazione descritta da Mardot, normalmente si definisce in agrodolce. Che a me piace, fra l'altro.
Diciamo che non c'entrano uno stracazzo coi crauti, pd!
TI rendi ridicolo, lo sai pero'.
Ma pensa per te! Non guardare gli altri.
Non guardo "gli altri", guardo te, perche' sei tu che sei venuto a
rompermi i coglioni su delle stronzate. Se poi, per giunta, ti
incaponisci, puoi sbatterti fino a domani, restando ridicolo.
Ma va cagher, ora et semper. Ignorante.
Ci vado quando ho lo stimolo, non su tuo comando. Sicuramente discutere
con te e' molto favorevole in tal senso, quindi prima o poi ti
accontentero'.
Huyg
2017-11-09 10:27:43 UTC
Permalink
Raw Message
stop
Ottimo, grazie.
Huyg
2017-11-11 23:45:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
Trovato bellissimo al mercato stamattina, bestiolina da un chiletto,
voglio provare a farlo come dici tu, ma per il tuo terzo (che immagino
sia già sparito, ma nel caso per il prossimo) oggi il verduraio mi ha
suggerito di condirlo come le puntarelle. Non ho ancora provato ma in
effetti non vedo perché no.
Mardot
2017-11-13 08:10:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Mardot
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
Trovato bellissimo al mercato stamattina, bestiolina da un chiletto,
voglio provare a farlo come dici tu, ma per il tuo terzo (che immagino
sia già sparito, ma nel caso per il prossimo) oggi il verduraio mi ha
suggerito di condirlo come le puntarelle. Non ho ancora provato ma in
effetti non vedo perché no.
Se intendi in padella con aglio, olio, acciughe e peperoncino, e'
esattamente come l'ho fatto ;-)
Huyg
2017-11-13 09:22:43 UTC
Permalink
Raw Message
Trovato bellissimo al mercato stamattina, bestiolina da un chiletto, voglio
provare a farlo come dici tu, ma per il tuo terzo (che immagino sia già
sparito, ma nel caso per il prossimo) oggi il verduraio mi ha suggerito di
condirlo come le puntarelle. Non ho ancora provato ma in effetti non vedo
perché no.
Se intendi in padella con aglio, olio, acciughe e peperoncino, e' esattamente
come l'ho fatto ;-)
No no padella, a crudo con olio, aceto (o limone), aglio e acciughe.

Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Mardot
2017-11-13 09:45:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Mardot
Post by Huyg
Trovato bellissimo al mercato stamattina, bestiolina da un chiletto,
voglio provare a farlo come dici tu, ma per il tuo terzo (che
immagino sia già sparito, ma nel caso per il prossimo) oggi il
verduraio mi ha suggerito di condirlo come le puntarelle. Non ho
ancora provato ma in effetti non vedo perché no.
Se intendi in padella con aglio, olio, acciughe e peperoncino, e'
esattamente come l'ho fatto ;-)
No no padella, a crudo con olio, aceto (o limone), aglio e acciughe.
Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Ho frainteso, scambiando le puntarelle con le cime di rapa, pardon.

PS: qui le puntarele che si trovano in centro-sud Italia col cazzo che
si trovano (per parlar chiaro...)
sepp
2017-11-13 10:15:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Huyg
Post by Mardot
Post by Huyg
Trovato bellissimo al mercato stamattina, bestiolina da un chiletto,
voglio provare a farlo come dici tu, ma per il tuo terzo (che
immagino sia già sparito, ma nel caso per il prossimo) oggi il
verduraio mi ha suggerito di condirlo come le puntarelle. Non ho
ancora provato ma in effetti non vedo perché no.
Se intendi in padella con aglio, olio, acciughe e peperoncino, e'
esattamente come l'ho fatto ;-)
No no padella, a crudo con olio, aceto (o limone), aglio e acciughe.
Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Ho frainteso, scambiando le puntarelle con le cime di rapa, pardon.
PS: qui le puntarele che si trovano in centro-sud Italia col cazzo che
si trovano (per parlar chiaro...)
Da me si trovano. Al mercatino le trovo.
Huyg
2017-11-13 10:15:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Post by Huyg
Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Ho frainteso, scambiando le puntarelle con le cime di rapa, pardon.
Che in effetti in padella con aglio olio acciughe e peperoncino è la
morte loro.
Post by Mardot
PS: qui le puntarele che si trovano in centro-sud Italia col cazzo che si
trovano (per parlar chiaro...)
Strano però! Alla fine la catalogna si dovrebbe trovare anche buona -
così come trovi buoni i cavoli - poi è solo questione di manualità!
sepp
2017-11-13 10:18:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Mardot
Post by Huyg
Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Ho frainteso, scambiando le puntarelle con le cime di rapa, pardon.
Che in effetti in padella con aglio olio acciughe e peperoncino è la
morte loro.
Post by Mardot
PS: qui le puntarele che si trovano in centro-sud Italia col cazzo che si
trovano (per parlar chiaro...)
Strano però! Alla fine la catalogna si dovrebbe trovare anche buona -
così come trovi buoni i cavoli - poi è solo questione di manualità!
ma infatti si trova.
E' che lui ha il monopolio delle stronzate su ihc
Mardot
2017-11-13 10:32:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by Mardot
Post by Huyg
Ma perché, tu cuoci le puntarelle?!
Ho frainteso, scambiando le puntarelle con le cime di rapa, pardon.
Che in effetti in padella con aglio olio acciughe e peperoncino è la
morte loro.
Post by Mardot
PS: qui le puntarele che si trovano in centro-sud Italia col cazzo che
si trovano (per parlar chiaro...)
Strano però! Alla fine la catalogna si dovrebbe trovare anche buona -
così come trovi buoni i cavoli - poi è solo questione di manualità!
Si trova la catalogna ma non e' mai troppo invitante da mangiare cruda,
almeno per me. Tipicamente la cuocio, o sbollentandola e poi
spadellandola, oppure direttamente spadellandola, dipende dal tempo a
disposizione.

Ti diro' che spesso non mi pare nemmeno la stessa identica, a livello di
tipologia, di quella che si trova in centro Italia, guardando bene le
foglie. Vero e' che di tipologie di insalata ce ne sono tante.
Huyg
2017-11-13 10:37:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Strano però! Alla fine la catalogna si dovrebbe trovare anche buona - così
come trovi buoni i cavoli - poi è solo questione di manualità!
Si trova la catalogna ma non e' mai troppo invitante da mangiare cruda,
almeno per me. Tipicamente la cuocio, o sbollentandola e poi spadellandola,
oppure direttamente spadellandola, dipende dal tempo a disposizione.
Ti diro' che spesso non mi pare nemmeno la stessa identica, a livello di
tipologia, di quella che si trova in centro Italia, guardando bene le foglie.
Vero e' che di tipologie di insalata ce ne sono tante.
In effetti su questo non saprei: una delle declinazioni della passione
romana per le puntarelle è che è difficilissimo trovare la catalogna
non puntarellizzata sui banchi!
Er Capoccetta
2017-11-13 10:40:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Ti diro' che spesso non mi pare nemmeno la stessa identica, a livello di
tipologia, di quella che si trova in centro Italia, guardando bene le
foglie. Vero e' che di tipologie di insalata ce ne sono tante.
devo dire che anche in Toscana le puntarelle si trovano ma sono praticamente insapori. idem per la cicoria
di carroll
2017-11-16 14:32:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Mardot
Giorni fa ho comprato ai mercati tre cavoli cappucci verdi di dimensioni
galattiche. Bellissimi, freschissimi, sanissimi.
L'abbiamo mangiato crudo in insalata (l'interno)
Con le foglione esterne c'ho fatto degli involtini a dir poco spaziali.
Praticamente ho sbollentato le foglione, poi le ho farcite con un
ripieno di cavolo, mortadella, erbette, pan grattato, formaggio grana,
uovo, spezie varie, quindi li ho cotti in forno sfumando in teglia con
un po' di bianco secco: roba da leccarsi le orecchie.
L'ho crautizzato con ginepro, vino rosso e 3 belle mele, anche qui il
risultato e' stato di quelli memorabili.
Da decidere, preparazioni che ne valgano la pena ne abbiamo? (sempre
considerando che sto parlando di 1,5kg di cavolo....)
Forse ot! d'estate ne faccio insalate in tutti i modi, a crudo. Però, ci aggiungo un po' di sale per rendere le foglie più teneri. D'inverno, faccio involtini di cavolo all'ungherese, per i quali ci sono ricette a volontà. Ci faccio anche una zuppa tipo crema con foglie di cavolo, patate, cipolle, carote, e li metto a cuocere in un brodo buono (io i miei brodi li faccio in casa, non uso mai i dadi) pancetta affumicata, paprika sia forte che dolce, poi a cottura finita riduco il tutto in crema con il minipimer. Trovo che in quei giorni freddi e grigi d'inverno fa proprio bene!
Huyg
2017-11-16 14:36:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by di carroll
Ci faccio anche una zuppa tipo crema con foglie di cavolo, patate, cipolle,
carote, e li metto a cuocere in un brodo buono (io i miei brodi li faccio in
casa, non uso mai i dadi) pancetta affumicata, paprika sia forte che dolce,
poi a cottura finita riduco il tutto in crema con il minipimer. Trovo che in
quei giorni freddi e grigi d'inverno fa proprio bene!
Zuppa tipo crema prevere l'uso di un qualche latticino?
di carroll
2017-11-17 18:48:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Huyg
Post by di carroll
Ci faccio anche una zuppa tipo crema con foglie di cavolo, patate, cipolle,
carote, e li metto a cuocere in un brodo buono (io i miei brodi li faccio in
casa, non uso mai i dadi) pancetta affumicata, paprika sia forte che dolce,
poi a cottura finita riduco il tutto in crema con il minipimer. Trovo che in
quei giorni freddi e grigi d'inverno fa proprio bene!
Zuppa tipo crema prevere l'uso di un qualche latticino?
No, i latticini non vanno bene in una crema pureé di questo tipo. Devo dire che i nostri amici mi chiedono di farla nei mesi d'inverno, quando passiamo belle serate e dentro casa stiamo tutti belli caldi e fuori fa un freddo boido!

di carroll

di carroll

Loading...