Discussione:
Pan di segale Tre Mulini Eurospin
(troppo vecchio per rispondere)
EagleStorm
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Ero rimasto senza pane (strano), era tardi, fornaio chiuso e, per
non comprare il pane finto precotto, ho scelto questo prodotto
industriale.

Sono rimasto fortemente deluso. Certo non poteva essere più buono
di quello che faccio io, ma l'ho trovato nauseamente dolce.


Gli ingredienti in etichetta sono (espressi in ordine di peso
decrescente sul totale ricetta):
Farina di segale 32% 
acqua
farina di grano tenero tipo 0
sale 
lievito
correttori di acidità: acetati di sodio
farina d'orzo maltata 
aroma naturale 

I valori nutrizionali medi segnalano 43 grammi di carboidrati ogni
100 grammi di prodotto di cui zuccheri 2,5 grammi. Il sale
risulta pari a 1,3 grammi. Il totale dei valori dà 57,6 per cui
posso supporre che l'acqua presente sia pari al complemento a 100
grammi (42,4).

Secondo i miei calcoli lo zucchero potrebbe superare il 4% del
totale della farina. È una quantità enorme che al palato in
genere si riconosce. Ma è possibile che sia stata omessa in
etichetta?


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Jamie
2018-04-29 20:52:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by EagleStorm
Ero rimasto senza pane (strano), era tardi, fornaio chiuso e, per
non comprare il pane finto precotto, ho scelto questo prodotto
industriale.
Sono rimasto fortemente deluso. Certo non poteva essere più buono
di quello che faccio io, ma l'ho trovato nauseamente dolce.
vabbè ma pure te...non è che sei andato a sceglierti esattamente il top :)
Post by EagleStorm
Gli ingredienti in etichetta sono (espressi in ordine di peso
Farina di segale 32%
acqua
farina di grano tenero tipo 0
sale
lievito
correttori di acidità: acetati di sodio
farina d'orzo maltata
aroma naturale
I valori nutrizionali medi segnalano 43 grammi di carboidrati ogni
100 grammi di prodotto di cui zuccheri 2,5 grammi. Il sale
risulta pari a 1,3 grammi. Il totale dei valori dà 57,6 per cui
posso supporre che l'acqua presente sia pari al complemento a 100
grammi (42,4).
Secondo i miei calcoli lo zucchero potrebbe superare il 4% del
totale della farina. È una quantità enorme che al palato in
genere si riconosce. Ma è possibile che sia stata omessa in
etichetta?
Nel tempo mi sono fatta l'idea che le etichette nutrizionali sui
prodotti sono mooolto approssimative. Il sapore dolce non è comunque
necessariamente indicativo della quantità di zucchero.
EagleStorm
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Nel tempo mi sono fatta l'idea che le etichette nutrizionali sui
prodotti sono mooolto approssimative. Il sapore dolce non è comunque
necessariamente indicativo della quantità di zucchero.
penso tu abbia ragione. Ho confrontato i valori nutrizionali con
quelli generalmente attribuiti al pane di segale ed
effettivamente gli zuccheri compaiono sempre cosa che non avviene
con il pane di grano tenero (sempre che non li abbiamo aggiunti a
mo' di McDonald). Al di là dell'attendibilità dei valori, c'è da
dire che il pane di tenero presenta zuccheri semplici che vengono
facilmente catalizzati dal lievito. La segale invece ha un sacco
di esosi e pentosi che solo i lab del lievito naturale possono
ridurre in zuccheri semplici.

Questo pane infatti è prodotto con il lievito di birra.
--
----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
last.one
2018-04-30 10:05:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jamie
Nel tempo mi sono fatta l'idea che le etichette nutrizionali sui
prodotti sono mooolto approssimative. Il sapore dolce non è comunque
necessariamente indicativo della quantità di zucchero.
penso tu abbia ragione. Ho confrontato i valori nutrizionali con
quelli generalmente attribuiti al pane di segale ed
effettivamente gli zuccheri compaiono sempre cosa che non avviene
con il pane di grano tenero (sempre che non li abbiamo aggiunti a
mo' di McDonald). Al di là dell'attendibilità dei valori, c'è da
dire che il pane di tenero presenta zuccheri semplici che vengono
facilmente catalizzati dal lievito. La segale invece ha un sacco
di esosi e pentosi che solo i lab del lievito naturale possono
ridurre in zuccheri semplici.
La farina maltata contiene di suo degli zuccheri
--
----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
EagleStorm
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by last.one
La farina maltata contiene di suo degli zuccheri
Quasi nulla in realtà. Non è malto ma contribuisce ad aumentare
gli zuccheri fermentescibili dal lievito, che poi sono quelli
semplici che metabolizza velocemente, con quelle dosi da
panettiere ancora di più.
--
----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Loading...