Discussione:
Combustione strozzapreti e paccheri
(troppo vecchio per rispondere)
Archaeopteryx
2018-05-08 11:36:57 UTC
Permalink
Raw Message
Salve o NG,

Ho un piccolo ma fastidioso problema per cui spero esista
soluzione. Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura. Se anche solo per pochi secondi non li smuovo, il
calore sottostante li brucia. Non come un pezzo di carbone
ma si vede una zona chiaramente scura e vorrei venirne a
capo. Esistono pentole speciali che so, con una rete
metallica a misura in modo che la pasta resti distante dal
fondo? Oppure altro trucco che conoscete.

grazie!

Apx.
--
"Buongiorno, qual è la password della wi-fi?"
"Prima deve ordinare da bere"
"Ok, una media chiara, quant'è?"
"Quattro euro"
"Ora mi dice la password?"
"Prima deve ordinare da bere; senza spazi e minuscolo"
sepp
2018-05-08 12:37:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Archaeopteryx
Salve o NG,
Ho un piccolo ma fastidioso problema per cui spero esista
soluzione. Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura. Se anche solo per pochi secondi non li smuovo, il
calore sottostante li brucia. Non come un pezzo di carbone
ma si vede una zona chiaramente scura e vorrei venirne a
capo. Esistono pentole speciali che so, con una rete
metallica a misura in modo che la pasta resti distante dal
fondo? Oppure altro trucco che conoscete.
Si certo, quella Lagostina si chiama pastaiola, ma la producono in centinaia di produttori diversi e mille diverse simpatiche declinazioni:

https://www.google.it/search?q=pastaiola&rlz=1C1GGRV_enIT778IT778&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiBt-TXj_baAhXCvhQKHfWBCcUQ_AUICigB&biw=1440&bih=765

ma potresti anche usare un economico cestello per cottura a vapore tipo questo https://www.amazon.it/Vaporiera-accessorio-Cestello-Accessorio-inossidabile/dp/B01M6DF13C
PMF
2018-05-08 13:12:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sepp
https://www.google.it/search?q=pastaiola&rlz=1C1GGRV_enIT778IT778&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiBt-TXj_baAhXCvhQKHfWBCcUQ_AUICigB&biw=1440&bih=765
di quell'elenco, cogliere solo le pentole con cestello interno. Sono
presnti anche alcune "pastaiola" costituite da un coperchio forato per
scolare facilmente la pasta. Queste, ovviamente, soffrono lo stesso
problema che tormenta l'op.
Post by sepp
ma potresti anche usare un economico cestello per cottura a vapore tipo questo https://www.amazon.it/Vaporiera-accessorio-Cestello-Accessorio-inossidabile/dp/B01M6DF13C
qui ti hanno fregato: il link di cicero propone lo stesso cestello (perfetto
per la bisogna) a meno della metà di questo prezzo.

Entrambi, comunque, sono sempre presenti nei negozi scaffali dei casalinghi,
e negozi tipo kasanova & simili

Paolo
cicero®
2018-05-08 12:43:21 UTC
Permalink
Raw Message
On Tue, 8 May 2018 13:36:57 +0200, Archaeopteryx
Post by Archaeopteryx
Salve o NG,
Ho un piccolo ma fastidioso problema per cui spero esista
soluzione. Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura. Se anche solo per pochi secondi non li smuovo, il
calore sottostante li brucia. Non come un pezzo di carbone
ma si vede una zona chiaramente scura e vorrei venirne a
capo. Esistono pentole speciali che so, con una rete
metallica a misura in modo che la pasta resti distante dal
fondo? Oppure altro trucco che conoscete.
https://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90112531/
cicero®
Elwood
2018-05-08 13:18:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by cicero®
On Tue, 8 May 2018 13:36:57 +0200, Archaeopteryx
https://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90112531/
cicero®
Oddio, usando questo quando si scola la pasta possono succedere malanni :)
--
Elwood (Peter S.)
Archaeopteryx
2018-05-08 15:51:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Oddio, usando questo quando si scola la pasta possono
succedere malanni :)
Ehm, dato che gli strumenti a tastiera sono la mia unica
consolazione di una vita grigia, penso che se non trovo
una soluzione cambierò dieta :D
--
"Buongiorno, qual è la password della wi-fi?"
"Prima deve ordinare da bere"
"Ok, una media chiara, quant'è?"
"Quattro euro"
"Ora mi dice la password?"
"Prima deve ordinare da bere; senza spazi e minuscolo"
Gi
2018-05-08 13:28:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Archaeopteryx
Ho un piccolo ma fastidioso problema per cui spero esista
soluzione. Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura.
Se, ad esempio, i maccheroni si comportano regolarmente il problema dovrebbe
risiedere nella pasta e non nella pentola.
Io, gli strangolapreti, ad esempio, li faccio da me, ma dopo un amen che
sono stati calati cominciano a venire a galla.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Archaeopteryx
2018-05-09 06:46:57 UTC
Permalink
Raw Message
Grazie a tutti! Sicuramente qualcosa tra questi link troverò.
Ludwig
2018-05-09 07:08:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Archaeopteryx
Salve o NG,
Ho un piccolo ma fastidioso problema per cui spero esista
soluzione. Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura.
Ma quando mai si è vista la pasta galleggiare...

I paccheri poi....

Basta che li cali con acqua bollente e poi dai una bella rimestata.

Al massimo se ne attacca uno (forse) ma bruciare proprio no...

Mi sa che tieni il gas troppo alto.

Bye, Ludwig.
Mardot
2018-05-09 07:26:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Archaeopteryx
Paccheri e strozzapreti di cui sono ghiotto che
pertanto preparo spesso, hanno la fastidiosa tendenza ad
affondare e non c'è verso che galleggino nemmeno a fine
cottura. Se anche solo per pochi secondi non li smuovo, il
calore sottostante li brucia. Non come un pezzo di carbone
ma si vede una zona chiaramente scura e vorrei venirne a
capo.
IMHO cuoci la pasta a fuoco troppo basso, lei resta sul fondo e la
scaldi troppo. Aggiungo che probabilmente hai una pentola (in acciaio?)
troppo sottile. In generale, se l'acqua bolle forte durante la cottura,
e' impossibile che la pasta ti si bruci, perche' l'acqua la fa muovere.

Le pastaiole che ti hanno consigliato vanno bene, ma non sono certo nate
per risolvere il tuo problema, che e' un non problema in generale.
cicero®
2018-05-09 09:53:25 UTC
Permalink
Raw Message
On Wed, 9 May 2018 09:26:12 +0200, Mardot
Post by Mardot
IMHO cuoci la pasta a fuoco troppo basso
Mi sa che tieni il gas troppo alto.
Mettetevi d'accordo! :-)
cicero®
Mardot
2018-05-09 09:57:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by cicero®
On Wed, 9 May 2018 09:26:12 +0200, Mardot
Post by Mardot
IMHO cuoci la pasta a fuoco troppo basso
Mi sa che tieni il gas troppo alto.
Mettetevi d'accordo! :-)
Boh :-)

A me capita che se abbasso (troppo) il fuoco, ad esempio quando l'acqua
deborda, poi la pasta resta inerme sul fondo della pentola. Io me ne
accorgo, rialzo il fuoco nuovamente, lei torna a muoversi per effetto
meccanico della bollitura dell'acqua.

Non ho altri casi in cui la pasta giace sul fondo.
Ludwig
2018-05-09 10:08:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by cicero®
On Wed, 9 May 2018 09:26:12 +0200, Mardot
Post by Mardot
IMHO cuoci la pasta a fuoco troppo basso
Mi sa che tieni il gas troppo alto.
Mettetevi d'accordo! :-)
cicero®
O troppo alto o troppo basso.

Se bolle troppo potrebbe attaccarsi, lo stesso se non bolle.

Bye, Ludwig.
PMF
2018-05-09 10:11:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by cicero®
On Wed, 9 May 2018 09:26:12 +0200, Mardot
Post by Mardot
IMHO cuoci la pasta a fuoco troppo basso
Mi sa che tieni il gas troppo alto.
Mettetevi d'accordo! :-)
cicero®
in realtà potrebbero essere giuste entrambe:

- fuoco basso => come dice Mardot la pasta si deposita, e può attaccarsi al
fondo
- fuoco alto => come dice Ludwig brucia perché il fondo lo permette

Mia esperienza: comportamento simile avviene in montagna, dove si usano
vecchie pentole smaltate degli anni '70; scolo la pasta e qualche spaghetto
è sempre incollato al fondo.
A casa nulla del genere. Mi sono convinto che il problema nasca dalla
tipologia del materiale della pentola, da un fondo non corretto.

Paolo

Loading...