Discussione:
Cucinare asparagi selvatici
(troppo vecchio per rispondere)
Massy
2018-04-15 01:59:03 UTC
Permalink
Raw Message
Da sempre preparo piatti con asparagi selvatici che spesso raccolgo
personalmente (frittate, risotti, strangozzi (una pasta tipica della mia
zona), ecc.)

Ora per curiosità sono andato a vedere delle ricette su internet.

Ebbene in tutte le ricette (frittata, risotto, ecc.) che ho trovato
viene indicato lo stesso procedimento, ossia lavare gli asparagi, poi
lessarli e poi spezzarli ed usarli nelle varie preparazioni.

Per me questo è inconcepibile!!!

Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".

Voi cosa ne pensate?!
Er Capoccetta
2018-04-15 07:22:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
mai lessati nè visti lessare proprio per preservarne la croccantezza come dicevi te...
potrebbero essere buoni a vapore (o magari cotti nel bagno a bassa temperatura!) ma come piatto a sè...da provare
capsy
2018-04-15 11:26:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Er Capoccetta
Post by Massy
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
mai lessati nè visti lessare proprio per preservarne la croccantezza come dicevi te...
potrebbero essere buoni a vapore (o magari cotti nel bagno a bassa temperatura!)
sarò strano ma io nel bagno mi faccio la doccia!
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta
2018-04-15 11:39:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by capsy
Post by Er Capoccetta
Post by Massy
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
mai lessati nè visti lessare proprio per preservarne la croccantezza come dicevi te...
potrebbero essere buoni a vapore (o magari cotti nel bagno a bassa temperatura!)
sarò strano ma io nel bagno mi faccio la doccia!
le verdurine che ho provato a fare nel sous vide erano molto bone, se faccio gli asparagi rello
Desca
2018-04-15 08:08:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
lessarli e poi spezzarli ed usarli nelle varie preparazioni.
Per me questo è inconcepibile!!!
Mai lessati e concordo, mi sembra assurdo.
capsy
2018-04-15 09:26:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Da sempre preparo piatti con asparagi selvatici che spesso raccolgo
personalmente (frittate, risotti, strangozzi (una pasta tipica della mia
zona), ecc.)
Ora per curiosità sono andato a vedere delle ricette su internet.
Ebbene in tutte le ricette (frittata, risotto, ecc.) che ho trovato
viene indicato lo stesso procedimento, ossia lavare gli asparagi, poi
lessarli e poi spezzarli ed usarli nelle varie preparazioni.
Per me questo è inconcepibile!!!
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
..che al 99% li mangio crudi in pinzimonio (anche oggi)
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
[Claudio] Red-Block !
2018-04-15 14:28:26 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Voi cosa ne pensate?!
Che molti si copiano le ricette senza cucinarle. E' un sacrilegio
lessare gli asparagi (*). :-D

(*) ovviamente a meno di non volerli lessi.
Jamie
2018-04-16 13:46:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by [Claudio] Red-Block !
Post by Massy
Voi cosa ne pensate?!
Che molti si copiano le ricette senza cucinarle. E' un sacrilegio
lessare gli asparagi (*). :-D
(*) ovviamente a meno di non volerli lessi.
lessare un alimento è il miglior modo per renderlo orrendo, a mio
modesto gusto
Mardot
2018-04-16 06:47:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Da sempre preparo piatti con asparagi selvatici che spesso raccolgo
personalmente (frittate, risotti, strangozzi (una pasta tipica della mia
zona), ecc.)
azz... strangozzi... spettacolo, mangiati in tutti i modi quando ero in
Umbria, di dove sei?
Post by Massy
Ora per curiosità sono andato a vedere delle ricette su internet.
Ebbene in tutte le ricette (frittata, risotto, ecc.) che ho trovato
viene indicato lo stesso procedimento, ossia lavare gli asparagi, poi
lessarli e poi spezzarli ed usarli nelle varie preparazioni.
Per me questo è inconcepibile!!!
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
l'asparago selvatico non si puo' lessare, troppo diverso dall'asparago
classico (che comunque io spesso spadello anche lui senza lessatura), si
rovina irrimediabilmente
Ludwig
2018-04-16 07:02:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Da sempre preparo piatti con asparagi selvatici che spesso raccolgo
personalmente (frittate, risotti, strangozzi (una pasta tipica della mia
zona), ecc.)
Ora per curiosità sono andato a vedere delle ricette su internet.
Ebbene in tutte le ricette (frittata, risotto, ecc.) che ho trovato
viene indicato lo stesso procedimento, ossia lavare gli asparagi, poi
lessarli e poi spezzarli ed usarli nelle varie preparazioni.
Per me questo è inconcepibile!!!
Infatti ho sempre lavato gli asparagi, spezzati (crudi), e poi fatti
soffriggere nell'olio (con o senza aglio a seconda delle ricette)! Così
rimangono belli "croccanti" e buonissimi! Lessati perdono l'80% del
sapore e della "freschezza".
Voi cosa ne pensate?!
Concordo al 100% con te. Nessuna lessatura ma utilizzo direttamente da
crudo per preparare le varie "basi" da utilizzare poi come meglio piace.

Stessa cosa faccio io con i bruscandoli (parenti alla lontana degli
asparagi selvatici).

Bye, Ludwig.
Massy
2018-04-16 11:52:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Voi cosa ne pensate?!
Sono felice che siate tutti d'accordo con me! :)

Però, davvero, provate a cercare con google una qualsiasi ricetta con
gli asparagi selvatici e vedrete che in *tutte* le ricette che vengono
fuori nei siti più famosi (giallozafferano, salepepe, cucchiaio.it,
ecc.) dicono di bollirli prima!!! 8-O Assurdo!
Elwood
2018-04-16 12:42:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Però, davvero, provate a cercare con google una qualsiasi ricetta con
gli asparagi selvatici e vedrete che in *tutte* le ricette che vengono
fuori nei siti più famosi (giallozafferano, salepepe, cucchiaio.it,
ecc.) dicono di bollirli prima!!! 8-O Assurdo!
Ma stiamo parlando di bruscandoli, vero?

https://www.google.com/search?tbm=isch&q=bruscandoli&spell=1&sa=X&ved=0ahUKEwjV8vXA6L7aAhXBL1AKHbmICSwQBQguKAA&biw=1440&bih=1549&dpr=2

Forse intendono una cottatura semi-istantanea per preservarne il colore, nel caso funzionasse.. ma anche quella io ne farei a meno.

Beati voi che ne trovate, al mercato o nei campi.
--
Elwood (Peter S.)
Ludwig
2018-04-16 12:44:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Massy
Però, davvero, provate a cercare con google una qualsiasi ricetta con
gli asparagi selvatici e vedrete che in *tutte* le ricette che vengono
fuori nei siti più famosi (giallozafferano, salepepe, cucchiaio.it,
ecc.) dicono di bollirli prima!!! 8-O Assurdo!
Ma stiamo parlando di bruscandoli, vero?
No.
Gli asparagi selvatici non sono i bruscandoli-
Post by Elwood
https://www.google.com/search?tbm=isch&q=bruscandoli&spell=1&sa=X&ved=0ahUKEwjV8vXA6L7aAhXBL1AKHbmICSwQBQguKAA&biw=1440&bih=1549&dpr=2
Forse intendono una cottatura semi-istantanea per preservarne il colore, nel caso funzionasse.. ma anche quella io ne farei a meno.
Senza se e senza ma.... nessuna bollitura preliminare.
Post by Elwood
Beati voi che ne trovate, al mercato o nei campi.
Ma sai i graffi dei rovi nelle mani a raccoglierli??

Bye, Ludwig.
Elwood
2018-04-16 13:38:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
No.
Gli asparagi selvatici non sono i bruscandoli-
Ah ok, ho capito. Allora ammetto di non averli mai incontrati. Ignorate quel che ho scritto, se andava bene era un caso ;)
--
Elwood (Peter S.)
Ludwig
2018-04-16 14:12:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Ludwig
No.
Gli asparagi selvatici non sono i bruscandoli-
Ah ok, ho capito. Allora ammetto di non averli mai incontrati. Ignorate quel che ho scritto, se andava bene era un caso ;)
Ci assomigliano molto ma sono proprio un'altra pianta.

Tra l'altro non ci sono nelle mie zone (Veneto) mentre si trovano di
solito abbastanza abbondantemente nelle zone del centro italia (per
esempio in Umbria se ne trovano parecchi).

Invece trovo parecchi bruscandoli vicino a casa mia che invece in Umbria
non ho mai trovato.

Altra pianta che somiglia agli asparagi selvatici (e anche ai
bruscandoli come forma) sono i germogli dei pungitopo (rustot o rustegot
in dialetto veneto) buoni anche quelli, più amari e che di solito si
usano per aromatizzare le grappe o da mangiare cotti al vapore.

Questi si trovano un po' dappertutto nelle zone collinari (li trovo sia
in veneto che in umbria) ma sarebbe, almeno qui in veneto, vietata la
raccolta. Non si capisce il motivo visto che è una pianta infestante e
ormai (visto l'abbandono dei boschi) ce ne sono veramente tantissimi.

Bye, Ludwig.
[Claudio] Red-Block !
2018-04-17 07:20:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Questi si trovano un po' dappertutto nelle zone collinari (li trovo sia
in veneto che in umbria) ma sarebbe, almeno qui in veneto, vietata la
raccolta. Non si capisce il motivo visto che è una pianta infestante e
ormai (visto l'abbandono dei boschi) ce ne sono veramente tantissimi.
Qua era la tipica decorazione natalizia, e pure qui vietata la raccolta
....senza manco tenere conto che dal taglio ne trae giovamento e
rinvigorimento. :-(
Massy
2018-04-17 12:40:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Ludwig
Tra l'altro non ci sono nelle mie zone (Veneto) mentre si trovano di
solito abbastanza abbondantemente nelle zone del centro italia (per
esempio in Umbria se ne trovano parecchi).
Io infatti sono umbro :)
Ludwig
2018-04-17 13:45:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Post by Ludwig
Tra l'altro non ci sono nelle mie zone (Veneto) mentre si trovano di
solito abbastanza abbondantemente nelle zone del centro italia (per
esempio in Umbria se ne trovano parecchi).
Io infatti sono umbro :)
Lo avevo intuito...
Bye, Ludwig.
capsy
2018-04-17 04:42:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Post by Massy
Voi cosa ne pensate?!
Sono felice che siate tutti d'accordo con me! :)
Però, davvero, provate a cercare con google una qualsiasi ricetta con
gli asparagi selvatici e vedrete che in *tutte* le ricette che vengono
fuori nei siti più famosi (giallozafferano, salepepe, cucchiaio.it,
ecc.) dicono di bollirli prima!!! 8-O Assurdo!
famosi???? quelli sono siti "famigerati"!!!
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Massy
2018-04-17 12:42:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by capsy
Post by Massy
Però, davvero, provate a cercare con google una qualsiasi ricetta con
gli asparagi selvatici e vedrete che in *tutte* le ricette che vengono
fuori nei siti più famosi (giallozafferano, salepepe, cucchiaio.it,
ecc.) dicono di bollirli prima!!! 8-O Assurdo!
famosi???? quelli sono siti "famigerati"!!!
Mi aspettavo questa risposta, perché era quello che "temevo" anch'io...

A questo punto sapreste indicarmi siti affidabili per ricette che io non
ne conosco nessuno ed affidandomi a san google quelli mi escono fuori?
Elwood
2018-04-17 13:00:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
Mi aspettavo questa risposta, perché era quello che "temevo" anch'io...
A questo punto sapreste indicarmi siti affidabili per ricette che io non
ne conosco nessuno ed affidandomi a san google quelli mi escono fuori?
Secondo me giallozafferano non è male, ma come ogni cosa bisogna prenderlo con un minimo di senso critico.

Secondo me, ogni sito di sole ricette non metterà d'accordo tutti. Perchè ci sono i gusti personali, variazioni regionali, ecc ecc..
A me piacciono dove spiegano il perchè si fa un determinato passo in una ricetta, invece di dare una lista di passi. In questo modo si decide se per il nostro gusto possiamo seguire o meno completamente la ricetta.

A me piace quando ci sono delle storie dietro alle ricette, in questo modo mi vien voglia di assaggiare un piatto e magari partire dalla ricetta di base spiegata al momento. Ovviamente se ho bisogno di sapere quanto devo cuocere un uovo per avere il tuorlo ancora cremoso, non è che ho bisogno di una storia :)

Comunque per le ricette nude e crude, il sito di Capsy è un'ottima risorsa:
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2018-04-17 13:26:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Elwood
Post by Massy
Mi aspettavo questa risposta, perché era quello che "temevo" anch'io...
A questo punto sapreste indicarmi siti affidabili per ricette che io non
ne conosco nessuno ed affidandomi a san google quelli mi escono fuori?
Secondo me giallozafferano non è male, ma come ogni cosa bisogna prenderlo con un minimo di senso critico.
Secondo me, ogni sito di sole ricette non metterà d'accordo tutti. Perchè ci sono i gusti personali, variazioni regionali, ecc ecc..
A me piacciono dove spiegano il perchè si fa un determinato passo in una ricetta, invece di dare una lista di passi. In questo modo si decide se per il nostro gusto possiamo seguire o meno completamente la ricetta.
A me piace quando ci sono delle storie dietro alle ricette, in questo modo mi vien voglia di assaggiare un piatto e magari partire dalla ricetta di base spiegata al momento. Ovviamente se ho bisogno di sapere quanto devo cuocere un uovo per avere il tuorlo ancora cremoso, non è che ho bisogno di una storia :)
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Anche secondo me ogni ricetta (soprattutto quelle online) deve comunque
essere presa con il beneficio d'inventario.

Per ricerche veloci da prendere come spunto, uso spesso Giallozafferano
e il Cucchiaio d'Argento, mediamente trovo quello che cerco e, con poche
modifiche, riesco a stilare una ricetta da seguire che sia un buon punto
di partenza.

Quoto anche il sito di Capsy, se sul suo sito c'e' una ricetta che sto
cercando, uso quella.
adamski
2018-04-17 16:21:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Massy
A questo punto sapreste indicarmi siti affidabili per ricette che io non
ne conosco nessuno ed affidandomi a san google quelli mi escono fuori?
Giallozafferano secondo me è un buon sito. Per gli scopi che si prefigge è ottimo.
Massy
2018-04-17 16:29:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by adamski
Post by Massy
A questo punto sapreste indicarmi siti affidabili per ricette che io non
ne conosco nessuno ed affidandomi a san google quelli mi escono fuori?
Giallozafferano secondo me è un buon sito. Per gli scopi che si prefigge è ottimo.
Però è uno di quelli che dice di bollire gli asparagi* :)

*sia per la frittata che per il risotto, altre ricette non le ho guardate
Loading...