(troppo vecchio per rispondere)
la verita' vi prego sul polpo
capsicum_pll
2012-10-08 20:45:02 UTC
Post by via sarpi
ringrazio tutti,
alla fine, lo avevo fatto ieri subito dopo aver scritto, e oggi l'ho mangiato. era morbidissimo, fatto con cream di patate.
Ho fatto come ha detto il pescivendolo
ci chiedi consiglio e poi non ti fidi!! :(
--
taleban_capsy
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
via sarpi
2012-10-08 21:08:26 UTC
mi fido eccome, la volta prossima provo a farlo con tua variante. Oggi addirittura ho incontrato chi lo fa senza neanche un bicchiere d'acqua.
seppX
2012-10-09 07:58:21 UTC
Post by Garfield_pll
Post by seppX
I polpi alla luciana a me non riescono, forse mi mancano quei polpi li',
pescati in quelle zone (il termine alla luciana deriva dal borgo s.Lucia
di Napoli).
Non credo che sia quello il motivo. Li ho fatti con i polpi surgelati del
Lidl e sono venuti benissimo. In che modo non ti riescono?
La cottura mi viene imperfetta, nel senso che la parte del polpo a
contatto
con la pentola si cuoce malamente (troppo, tende al bruciato anche se
bruciato non e'), mentre il resto si cuoce cosi' cosi'. A dire il vero ho
provato con la slow cooker (che e' identica a quella di Capsy). Stesso
tempo, stessa slow cooker. L'unica differenza sono i polpi, che ho tentato
di cuocere senz'acqua. Per le cotture lente, credo non ci sia nulla di
meglio della s.c.: la pentola e' di gres, la temperatura e' ben
controllata
e anche ben distribuita; il fondo non si scalda piu' del bordo per il
motivo
che l'elemento riscaldante e' una resistenza ad anello collocata sul bordo
inferiore della pentola (ao, e' cosi', cerco di essere preciso nella
descrizione). Per cui, arrivo alla conclusione che che la differenza siano
i
polpi, la loro consistenza.
Domanda: hai fatto i polpi surgelati del lidl alla luciana? Sicura sicura
sicura? Senza acqua? Zero acqua? Perche' il polpo alla luciana e' cosi',
senno' bari, non e' alla luciana
http://www.quicampania.it/piattitipici/polipo-alla-luciana.html
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Ranablu
2012-10-09 08:54:13 UTC
Post by seppX
http://www.quicampania.it/piattitipici/polipo-alla-luciana.html
cavoli quanto mi fa inc... ma come si fa a scrivere una cosa del genere "NDR
polpo o polipo? Quindi polpo alla Luciana o polipo alla Luciana? Ai posteri
l'ardua sentenza!" usando per tutto l'articolo polpo e polipo come fossero
sinonimi...
polpo
polpo
polpo
senza se e senza ma, il polipo è un'altra cosa.

Silvia
PMF
2012-10-09 08:56:05 UTC
Post by Ranablu
polpo
senza se e senza ma, il polipo è un'altra cosa.
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est

Paolo
capsicum_pll
2012-10-09 09:13:52 UTC
Post by Ranablu
Post by seppX
http://www.quicampania.it/piattitipici/polipo-alla-luciana.html
cavoli quanto mi fa inc... ma come si fa a scrivere una cosa del genere
"NDR polpo o polipo? Quindi polpo alla Luciana o polipo alla Luciana? Ai
posteri l'ardua sentenza!" usando per tutto l'articolo polpo e polipo
come fossero sinonimi...
polpo
polpo
polpo
senza se e senza ma, il polipo è un'altra cosa.
Silvia
i "polipi" son quelli che vengon in gola o nel naso oppure quelli
piccolissimi del corallo, tutto il resto è "polpo"!! ;)
--
taleban_capsy
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Ranablu
2012-10-09 09:15:32 UTC
Post by PMF
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
E' una mi fissa :-) "polipo" non lo posso vedere. Lo tollero e correggo
delicatamente ogni volta che lo vedo qui sul ng, ma su una cosa che dovrebbe
aver caratteristica di sito "ufficiale"...mi arrabbio (ho pure scritto alla
redazione)

Silvia
Mardot
2012-10-09 09:16:15 UTC
Post by PMF
Post by Ranablu
polpo
senza se e senza ma, il polipo è un'altra cosa.
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
oppure Piovra (I, II, III..... in TV)
--
Mardot
seppX
2012-10-09 09:59:56 UTC
Post by PMF
Post by Ranablu
polpo
senza se e senza ma, il polipo è un'altra cosa.
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
Esatto, i folpi :)
Ricetta classica: folpi e seino, con l'accento accento sulla e. Tradotto,
polpi bolliti tagliati a pezzi e sedano verde, a pezzi anche lui. Serviti
tiepidi (non fredddi!, come fanno in molti), conditi del buon olio evo,
sale
e ottimo pepe macinato al momento. Spettacolare. Piatto semplice,
buonissimo, fresco e anche dietetico (tenendosi scarsi con l'olio)

Oppure http://www.elforce.altervista.org/ada/folpi-latti.htm

Precisescion su quanto scritto in questo articolo (che riporta la
tradizione): i latti di seppia non sono proprio le uova ma le gonadi
femminili. Le uova della seppia sono quelle che depone in acqua. Comunque,
tutti chiamano uova di seppia le gonadi. No problem, basta saperlo. Poi, i
garusoi sono i murici http://snipurl.com/258o9s8
Fine traduzione :)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
seppX
2012-10-09 10:10:33 UTC
Post by Ranablu
Post by PMF
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
E' una mi fissa :-) "polipo" non lo posso vedere. Lo tollero e correggo
delicatamente ogni volta che lo vedo qui sul ng, ma su una cosa che dovrebbe
aver caratteristica di sito "ufficiale"...mi arrabbio (ho pure scritto alla
redazione)
Silvia
A Si', vivi tranquilla. Non sono queste le cose per le quali indignarsi,
dai. Da' fastidio, ma non fartene una fissa. E' giusto convivere con la
tradizione senza violentarla. E spesso la tradizione cozza contro molte
regole, anche grammaticali. La tradizione e' la nostra memoria storica, ha
un valore inestimabile. Se sento un anziano parlare in modo sgrammaticato
(capita spesso dove il dialetto e' molto radicato), utilizzando termini
impropri o scorretti, io non lo correggo ma mi sforzo di capirlo. La sua
testimonianza ha un valore incredibile. E spesso i termini che lui usa
hanno
una ricchezza e riescono ad esprimere concetti per i quali l'italiano e',
come minimo, inadeguato.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
daniel pennac (portatile)
2012-10-09 10:19:38 UTC
Post by PMF
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
Paolo
Folpo lo si usa anche ad Ancona, donde la minaccia "te sbatto come un
folpo"!
seppX
2012-10-09 10:25:15 UTC
Post by daniel pennac (portatile)
Post by PMF
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
Paolo
Folpo lo si usa anche ad Ancona, donde la minaccia "te sbatto come un
folpo"!
Paro paro come si direbbe a Venessia :) Ugualissimo.

"El ga' e man come i folpi": uno svelto di mano, anche nel palpeggiare :)
(boh, non so se sui usi ancora)

Altra frase piu' o meno in topic: "te ga' i gransi in scarsea", ossia "hai
i
granchi in tasca". Lo si dice ad una persona tirchia.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
daniel pennac (portatile)
2012-10-09 10:29:14 UTC
Paro paro come si direbbe a Venessia:) Ugualissimo.
Ragazzo, sempre in anconetano, si dice "fiolo". Sentendo parlare i
triestini, ho abitato a Udine e vi capitavo, notavo che vi erano diverse
parole simili ad alcune presenti nell'anconetano.
Deh!
2012-10-09 10:37:38 UTC
Post by Ranablu
Post by PMF
Giusta precisazione, se ne parlo' anche nei mesi scorsi.
"Folpo" nel nord-est
E' una mi fissa :-) "polipo" non lo posso vedere. Lo tollero e correggo
delicatamente ogni volta che lo vedo qui sul ng, ma su una cosa che
dovrebbe aver caratteristica di sito "ufficiale"...mi arrabbio (ho pure
scritto alla redazione)
Silvia
Sfogliando vocabolari
(http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/P/polipo.shtml o
http://www.treccani.it/vocabolario/tag/polipo/) e leggendo l'accademia
della crusca (http://www.treccani.it/vocabolario/polipo/), sembra che al
massimo siano sinonimi.
Anche una ricerca del CNR (http://tlio.ovi.cnr.it/TLIO/).
Sei sicura di "dover far correggere un sito ufficiale"?
Arrivare poi ad arrabbiarsi per una cosa che non ti piace, ma che non e'
sbagliata, solo su ihc. :-)
Angelo
seppX
2012-10-09 11:33:21 UTC
Post by daniel pennac (portatile)
Paro paro come si direbbe a Venessia:) Ugualissimo.
Ragazzo, sempre in anconetano, si dice "fiolo". Sentendo parlare i
triestini, ho abitato a Udine e vi capitavo, notavo che vi erano diverse
parole simili ad alcune presenti nell'anconetano.
Ah si. Fiolo. Me fiolo me fa danar (mio figlio mi fa dannare,
preoccupare).
O anche fiol (come ricorda la canzone el can de Trieste
http://www.italiasempre.com/verita/elcandetrieste1.htm )
Per rimanere it, nel Vicentino c'e' il broccolo fiolaro, che si chiama
fiolaro perche' lungo il fusto ci sono dei "figli", infiorescenze figlie
(fiole) della pianta madre. Nel dialetto veneziano odierno si dice "fio".
Fioi al plurale.

Similitudini dialettali dovute a retaggi della incredibile e tutt'ora
inspiegata* Repubblica Serenissima, la repubblica piu' longeva che la
storia
dell'uomo abbia conosciuto.
Inspiegata perche' ancora non si e' capito come sia nata qui, su poche
isole
di fango di una piccola laguna, popolate da pochi pescatori e da contadini
della terraferma che qui riparavano temporaneamente durante le scorribande
dei barbari.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Gi_pll
2012-10-09 12:48:33 UTC
Post by daniel pennac (portatile)
Ragazzo, sempre in anconetano, si dice "fiolo". Sentendo parlare i
triestini, ho abitato a Udine e vi capitavo, notavo che vi erano diverse
parole simili ad alcune presenti nell'anconetano.
In triestino, se non sbaglio, si dice "fiòl" con la "o" aperta.
In Ancona, ma maggiormente all'interno, si tende a dire "fijiolo" o "fijolu"
o "fijoli" con la "o" chiusa; sempre se non mi ricordo male, eh.

Gi
daniel pennac (portatile)
2012-10-09 13:09:28 UTC
Post by Gi_pll
In triestino, se non sbaglio, si dice "fiòl" con la "o" aperta.
In Ancona, ma maggiormente all'interno, si tende a dire "fijiolo" o
"fijolu" o "fijoli" con la "o" chiusa; sempre se non mi ricordo male, eh.
Gi
Ad Ancona è proprio "fiòlo", tieni presente che l'anconetano è diverso
dai dialetti dell'interno, per la vocazione marinara della città, per
cui è normale che vi siano contaminazioni dovute agli scambi con altre
città di mare.
Ranablu
2012-10-09 14:10:04 UTC
Post by Deh!
Sfogliando vocabolari
è ovvio che i vocabolari debbano riportare "anche" il termine di uso comune,
meno ovvio che lo mettano come primo significato: "Variante frequente, spec.
nell’uso com., di polpo"...ma tant'è
comunque non sono sinonimi...sto pensando ad altri esempi di errori simili
ma al momento non me ne vengono.
Post by Deh!
Sei sicura di "dover far correggere un sito ufficiale"?
di certo non mi metto a lottare contro la Treccani :-) ma son contenta che
wiki mi dia ragione, ed anche l'accademia della crusca (tu hai messo un
altro link alla treccani, questo il link corretto
http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=8154&ctg_id=93) che
conclude dicendo:
"Dal momento però che polpo, voce che abbiamo visto confortata con
continuità dalla tradizione lessicografica, dall’uso costante in
letteratura, e che oltre tutto ha dalla sua l’universale diffusione in tutti
i dialetti della penisola, è anche la scelta degli addetti alla pesca e alla
commercializzazione del prodotto, nonché nella legislazione inerente agli
stessi settori (all’interno dei testi presenti nel sito della Federcoopesca
e nelle informative e nella normativa visibili nel sito del Ministero delle
politiche agricole e forestali è l’unica forma usata), ci sembra, per una
volta, facile dare una indicazione univoca per tutti i livelli d’uso e per
tutte le aree della penisola: mangiamoci con soddisfazione una gustosa
insalata di polpo"
Post by Deh!
Arrivare poi ad arrabbiarsi per una cosa che non ti piace, ma che non e'
sbagliata, solo su ihc. :-)
"arrabbiare" è molto relativo :-) e poi "solo" su ihc perchè è l'unico ng
che seguo su cui qualcuno si può sbagliare (su hobby scuba non si sbaglia e
sugli altri non si parla di polpi)

silvia
SeppX
2012-10-09 17:02:46 UTC
Post by Gi_pll
In triestino, se non sbaglio, si dice "fiòl" con la "o" aperta.
In Ancona, ma maggiormente all'interno, si tende a dire "fijiolo" o
"fijolu" o "fijoli" con la "o" chiusa; sempre se non mi ricordo male, eh.
Gi
Ad Ancona è proprio "fiòlo", tieni presente che l'anconetano è diverso dai
dialetti dell'interno, per la vocazione marinara della città, per cui è
normale che vi siano contaminazioni dovute agli scambi con altre città di
mare.
Sembra che tu parli di Trieste, la situazione è praticamente uguale. Anche
il dialetto Triestino assomiglia più al veneziano antico che al friulano.
Garfield_pll
2012-10-09 17:22:28 UTC
Post by seppX
Domanda: hai fatto i polpi surgelati del lidl alla luciana? Sicura
sicura sicura? Senza acqua? Zero acqua? Perche' il polpo alla luciana e'
cosi', senno' bari, non e' alla luciana
http://www.quicampania.it/piattitipici/polipo-alla-luciana.html
Esatto. Nella versione tradizionale, tutto insieme subito, anche il
pomodoro. Doppio foglio di alluminio a chiudere la pentola di coccio,
giro di spago perchè non scappi via e il coperchio ancora sopra. Fiamma
bassissima. Hai presente quella per la caffettiera? Ecco, al minimo. Deve
sembrare un fuoco fatuo.
Prova così...


--

Garfield_pll

"La prima legge della dietetica: se ha un buon sapore, non è per te."
(Isaac Asimov)

< Pagina Precedente Pagina Successiva >
Pagina 2 di 4