(troppo vecchio per rispondere)
matriciana: aglio o cipolla???
Nico
2005-11-02 09:41:21 UTC
Post by limao
panna, burro , cognac,rum, vodka, parmigiano, groviera, tagliolini,
farfalline, strutto, scalogno, aglio fravaglio e fattura che non queglio
Hai dimenticato la besciamella e la ricotta caprina! :-p
--
Nico
"Haec immatura a me iam frustra leguntur oy"
limao
2005-11-02 10:14:30 UTC
Post by limao
Post by tan
dubbio amletico?!?
grazie
tan
...Io credo che queste domande siano studiate per farci scornare ...
CIPOLLA, VINO , POMODORI, GUANCIALE, PECORINO, PEPE, RIGATONI O BUCATINI.
GUANCIALE, PEPERONCINO, POMODORI, POCO OLIO,PECORINO, SPAGHETTI.
Questi sono gli ingredienti per le due amatriciane (quella romana e quella
amatriciana)
panna, burro , cognac,rum, vodka, parmigiano, groviera, tagliolini,
farfalline, strutto, scalogno, aglio fravaglio e fattura che non queglio
ciao !
limao
2005-11-02 10:18:44 UTC
Post by Nico
Post by limao
panna, burro , cognac,rum, vodka, parmigiano, groviera, tagliolini,
farfalline, strutto, scalogno, aglio fravaglio e fattura che non queglio
Hai dimenticato la besciamella e la ricotta caprina! :-p
--
Nico
...Tu ci scherzi, ma ho mangiato una "matriciana" ai castelli romani
...precisamente a Marino con dentro anche i carciofi...quindi non mi
meraviglio piu' di nulla.
ciao!
massimo
2005-11-02 10:40:23 UTC
Post by Lcr
Invece anche qui impera l'approssimazione e la superficialità: basta una
versione anche vagamente simile all'originale che subito le viene
appioppato il nome tradizionale, creando confusione e impossibilitando
il passaggio di una conoscenza corretta da una generazione ad un'altra.
1- secondo me questa generazione, qualsiasi cosa voglia dire, visto
che qui ci sono sessantenni e ventenni, e' meglio della precedente.
quindi meno roba passa da quella, meglio e'. parlo di cucina.
2- sopravvaluti la funzione del newsgroup
--
ciao!
massimo
Lcr
2005-11-02 10:53:03 UTC
Post by massimo
Post by Lcr
Invece anche qui impera l'approssimazione e la superficialità: basta una
versione anche vagamente simile all'originale che subito le viene
appioppato il nome tradizionale, creando confusione e impossibilitando
il passaggio di una conoscenza corretta da una generazione ad un'altra.
1- secondo me questa generazione, qualsiasi cosa voglia dire, visto
che qui ci sono sessantenni e ventenni, e' meglio della precedente.
quindi meno roba passa da quella, meglio e'. parlo di cucina.
2- sopravvaluti la funzione del newsgroup
Dico qui in genere, in realtà è una situazione molto diffusa, che è
semplice riscontare quando si è invitati a cena a casa di qualcuno.
Tranne rarissime eccezioni la coscienza della cucina tradizionale è
sempre più vaga...
Poi sono io il primo a farla raramente, (anche se per un paio di anni mi
sono dedicato solo a quello) ma quando ne ho voglia cerco di aderire il
più possibile a ricette che abbiano effettivamente la loro storia.
Nico
2005-11-02 17:07:24 UTC
Post by limao
...Tu ci scherzi
Beh, tu mica dicevi sul serio, no? :)
--
Nico
"Haec immatura a me iam frustra leguntur oy"
limao
2005-11-02 17:32:36 UTC
Post by Nico
Post by limao
...Tu ci scherzi
Beh, tu mica dicevi sul serio, no? :)
--
Nico
io si ...!
ciao
Carlo Morpurgo
2005-11-02 18:51:44 UTC
Post by Lcr
Sarebbe bello che vi fosse più coscienza di tradizioni e territorio, in
modo da avere ben chiaro cosa ci arriva dal passato gastronomico. Se poi
il piatto lo si desidera modificare a piacimento non c'è problema, ma la
ricetta con il procedimento e i suoi ingredienti tradizionali potrebbe
continuare a vivere realmente, nelle famiglie e non solo nei libri o
nelle poche trattorie che lo realizzano fedelmente.
Invece anche qui impera l'approssimazione e la superficialità: basta una
versione anche vagamente simile all'originale che subito le viene
appioppato il nome tradizionale, creando confusione e impossibilitando
il passaggio di una conoscenza corretta da una generazione ad un'altra.
Posso provare a chiedertelo di nuovo: questo approccio secondo te
e' di universale applicabilita', o lo consideri valido solo in cucina?
In particolare, mi riferisco alla tua assunzione fondamentale che
esista un momento preciso nel tempo passato dove una tale ricetta sia
stata concepita, con un preciso nome.

carlo
la loba
2005-11-02 21:08:21 UTC
"Gillo # 1"
Post by Gillo # 1
Post by PrudenceHalliwell®
aglio per la carbonara.
Hai vampiri, a cena ?
ma LOL!!!
Garfield
2005-11-03 10:12:39 UTC
Post by Carlo Morpurgo
In particolare, mi riferisco alla tua assunzione fondamentale che
esista un momento preciso nel tempo passato dove una tale ricetta sia
stata concepita, con un preciso nome.
Vuoi dire che rischiamo, tra qualche secolo, di vedere il "pesce finto"
depositato alla Camera di Commercio? :-O
--
Garfield

"I problemi non possono mai essere risolti usando lo stesso modo di
pensare che li ha creati".
Albert Einstein
Gillo # 1
2005-11-03 10:22:09 UTC
Mentre piangevo sui depliant della BMW R1150R,
notai Garfield che scribbe...
Post by Garfield
Vuoi dire che rischiamo, tra qualche secolo, di vedere il "pesce
finto" depositato alla Camera di Commercio? :-O
Alla camera di commercio di Paperopoli...
--
Gillo # 1 / Da Bologna la Grassa.
www.ilgillo.it www.ilgillo.splinder.com www.iltuocuoco.it
"quella sa killare come cucina." (cit.)
Ricette ? www.iltuocuoco.it/IHCucina
Carlo Morpurgo
2005-11-03 11:31:22 UTC
Post by Garfield
Post by Carlo Morpurgo
In particolare, mi riferisco alla tua assunzione fondamentale che
esista un momento preciso nel tempo passato dove una tale ricetta sia
stata concepita, con un preciso nome.
Vuoi dire che rischiamo, tra qualche secolo, di vedere il "pesce finto"
depositato alla Camera di Commercio? :-O
guarda che non sei nemmeno cosi' lontano....tutto sto gran rigore
nel quotare ste ricette ufficiali e tradizionali....quando poi
paradossalmente l'ufficializzazione e' avvenuta solo in anni recenti...


carlo
massimo
2005-11-03 13:02:20 UTC
Post by Carlo Morpurgo
guarda che non sei nemmeno cosi' lontano....tutto sto gran rigore
nel quotare ste ricette ufficiali e tradizionali....quando poi
paradossalmente l'ufficializzazione e' avvenuta solo in anni recenti...
io non ho ancora capito che cosa esattamente ti roda.
anche la stampa dell'iliade e' avvenuta millenni dopo la sua stesura
--
ciao!
massimo
Lcr
2005-11-03 14:25:07 UTC
Post by Carlo Morpurgo
Post by Garfield
Post by Carlo Morpurgo
In particolare, mi riferisco alla tua assunzione fondamentale che
esista un momento preciso nel tempo passato dove una tale ricetta sia
stata concepita, con un preciso nome.
Vuoi dire che rischiamo, tra qualche secolo, di vedere il "pesce
finto" depositato alla Camera di Commercio? :-O
guarda che non sei nemmeno cosi' lontano....tutto sto gran rigore
nel quotare ste ricette ufficiali e tradizionali....quando poi
paradossalmente l'ufficializzazione e' avvenuta solo in anni recenti...
Anche perché il concetto di ricetta tradizionale è completamente diverso
e un po' più complesso, se ne è parlato n volte.
MMAX
2005-11-03 14:35:01 UTC
Post by limao
CIPOLLA, VINO , POMODORI, GUANCIALE, PECORINO, PEPE, RIGATONI O BUCATINI.
AFAIK non c'e' la cipolla/vino manco in quella romana e il bucatino
predomina.
Dato che è un upgrade della Gricia [ovvero GUANCIALE, PECORINO, PEPE,
OLIO - pre arrivo dei pomodori dalle americhe] alcuni sostengono che
il pomodoro debba essere poco e a crudo...


MMAX
--
E' in discussione su it.news.gruppi la RFD
di it.politica.internazionale moderato
Carlo Morpurgo
2005-11-03 14:36:14 UTC
Post by Lcr
Post by Carlo Morpurgo
Post by Garfield
Post by Carlo Morpurgo
In particolare, mi riferisco alla tua assunzione fondamentale che
esista un momento preciso nel tempo passato dove una tale ricetta
sia stata concepita, con un preciso nome.
Vuoi dire che rischiamo, tra qualche secolo, di vedere il "pesce
finto" depositato alla Camera di Commercio? :-O
guarda che non sei nemmeno cosi' lontano....tutto sto gran rigore
nel quotare ste ricette ufficiali e tradizionali....quando poi
paradossalmente l'ufficializzazione e' avvenuta solo in anni recenti...
Anche perché il concetto di ricetta tradizionale è completamente diverso
e un po' più complesso, se ne è parlato n volte.
certo sono pienamente d'accordo...c'e' sicuramente molto di piu'
dietro a una terminologia che una semplice ufficializzazione. non si
puo' cioe' credere che un bel giorno uno si sia alzato con l'idea
brillante di inventare la pasta all'amatriciana. ripetuto n volte hai
ragione....ricette che si evolvono nel tempo... e continueranno a farlo
nonostante gli sforzi di gruppi di cretini che le ufficializzano, per
alleviare le pene di certi nostri contemporanei....

carlo
Carlo Morpurgo
2005-11-03 15:13:28 UTC
Post by massimo
Post by Carlo Morpurgo
guarda che non sei nemmeno cosi' lontano....tutto sto gran rigore
nel quotare ste ricette ufficiali e tradizionali....quando poi
paradossalmente l'ufficializzazione e' avvenuta solo in anni recenti...
io non ho ancora capito che cosa esattamente ti roda.
anche la stampa dell'iliade e' avvenuta millenni dopo la sua stesura
stai dicendomi quindi che qualcuno ha steso per primo la ricetta
dell'amatriciana?

carlo
Lcr
2005-11-03 15:20:19 UTC
certo sono pienamente d'accordo...c'e' sicuramente molto di piu' dietro
a una terminologia che una semplice ufficializzazione. non si puo' cioe'
credere che un bel giorno uno si sia alzato con l'idea brillante di
inventare la pasta all'amatriciana. ripetuto n volte hai
ragione....ricette che si evolvono nel tempo... e continueranno a farlo
nonostante gli sforzi di gruppi di cretini che le ufficializzano, per
alleviare le pene di certi nostri contemporanei....
Vabbé, ancora ti sfugge completamente, ma non ti preoccupare, non sei il
solo.
massimo
2005-11-03 15:46:29 UTC
Post by Carlo Morpurgo
stai dicendomi quindi che qualcuno ha steso per primo la ricetta
dell'amatriciana?
no, parlavo d' altro
--
ciao!
massimo
Carlo Morpurgo
2005-11-03 17:45:54 UTC
Post by Lcr
Post by Carlo Morpurgo
certo sono pienamente d'accordo...c'e' sicuramente molto di piu'
dietro a una terminologia che una semplice ufficializzazione. non si
puo' cioe' credere che un bel giorno uno si sia alzato con l'idea
brillante di inventare la pasta all'amatriciana. ripetuto n volte hai
ragione....ricette che si evolvono nel tempo... e continueranno a
farlo nonostante gli sforzi di gruppi di cretini che le
ufficializzano, per alleviare le pene di certi nostri contemporanei....
Vabbé, ancora ti sfugge completamente, ma non ti preoccupare, non sei il
solo.
scusa ma tu sei per caso quel luigi che continua a dire a tutti i
media di aver visto e parlato con la vergine maria?

carlo

< Pagina Precedente Pagina Successiva >
Pagina 2 di 5