Discussione:
Tris shop x vegani
Aggiungi Risposta
Mardot
2018-09-26 07:08:09 UTC
Rispondi
Permalink
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi molto
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....

Loading Image...

Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.

Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
Xÿmox
2018-09-26 07:17:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi
molto utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.
Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
TOP

mi hai ingolosito, ora apro un 3ad per la concia ...
Jk
2018-09-26 09:02:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
figata!
Post by Mardot
Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.
Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
c'ho il frigo a celle di peltier sempre in auto...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-26 09:10:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
figata!
Post by Mardot
Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.
Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
c'ho il frigo a celle di peltier sempre in auto...
belin veramente utile, quanto ha di autonomia quando l'auto e' ferma?
Jk
2018-09-26 09:28:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
belin veramente utile, quanto ha di autonomia quando l'auto e' ferma?
Io ho una Batteria Servizi... quindi di problemi nn ne ho. :-)
cmq una volta l'ho "sdraiata" con 2 frigo accesi ci son volute 15 ore
fanno circa 70W che per una batteria sana è un assorbimento che fa "ridere".
Poi ti dico anche che se la metti fredda la roba sono cmq isolati per
cui la tieni collegata mentre vai e se devi lasciarla ferma tutto il dì
e non è troppo caldo magari la puoi pure scollegare.
Oppure aggiungi alla dotazione un paio di ottimi cavi e nel caso ti fai
dare una botta x avviare! :-D
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
capsy
2018-09-26 09:23:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi molto
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.
Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
azz il titolo mi aveva preoccupato!!
--
le mie ricette:
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Mardot
2018-09-26 09:34:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by capsy
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi
molto utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Capita spesso che mi trovi in loco in attesa di documenti pronti dai
vari uffici della PA, quale miglior modo per ingannare il tempo.
Unico requisito, ricordarsi la borsa frigo :-D
azz il titolo mi aveva preoccupato!!
LOL
dacav
2018-09-26 10:06:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by capsy
azz il titolo mi aveva preoccupato!!
Mi pareva una trollata gratuita. Non frequento questo ng da
molto, ma già mi sono visto la mega flame di turno. Nessun
vegano fondamentalista qui?
PMF
2018-09-26 10:21:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by dacav
Post by capsy
azz il titolo mi aveva preoccupato!!
Mi pareva una trollata gratuita. Non frequento questo ng da
molto, ma già mi sono visto la mega flame di turno. Nessun
vegano fondamentalista qui?
Li abbiamo mangiati, ora che non abbiamo più bambini da sgranocchiare...


Paolo
f***@yahoo.it
2018-09-26 10:33:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by PMF
Post by dacav
Post by capsy
azz il titolo mi aveva preoccupato!!
Mi pareva una trollata gratuita. Non frequento questo ng da
molto, ma già mi sono visto la mega flame di turno. Nessun
vegano fondamentalista qui?
Li abbiamo mangiati, ora che non abbiamo più bambini da sgranocchiare...
almeno quelli, i bambini vegani, non erano vaccinati . . .


felicepago

flem ing
,
Slayer99
2018-09-27 05:37:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi molto
Quazz sai che ho aperto la foto pensando di vedere il deserto e le
piramidi in lontananza. Ci ho messo diversi secondi a capire come mai le
scritte erano in Italiano.
Post by Mardot
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Ah la macelleria equina. Per ovvii motivi (gli americani pensano che il
cavallo sia un animale da compagnia, non li mangiano) e' vera-veramente
tanto tempo che non mangio carne equina. A dire il vero non saprei... da
dove partire. Qual e' il taglio piu' "glamoroso" (???) per la prossima
volta che torno in terra natia? In che zona d'Italia trovo la carne
equina servita meglio (ristorante)?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-27 07:06:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi molto
Quazz sai che ho aperto la foto pensando di vedere il deserto e le
piramidi in lontananza. Ci ho messo diversi secondi a capire come mai le
scritte erano in Italiano.
Post by Mardot
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Ah la macelleria equina. Per ovvii motivi (gli americani pensano che il
cavallo sia un animale da compagnia, non li mangiano) e' vera-veramente
tanto tempo che non mangio carne equina.
Anche qui da noi si st diffondendo questa credenza, purtroppo.
Bisognerebbe iniziare a ragionare con la logica inversa, del tipo che
gli animali da compagnia sono solo quelli che non sono buoni da mangiare.
Post by Slayer99
A dire il vero non saprei... da
dove partire. Qual e' il taglio piu' "glamoroso" (???) per la prossima
volta che torno in terra natia? In che zona d'Italia trovo la carne
equina servita meglio (ristorante)?
Sui tagli non lo so, non sono esperto, qualcun altro puo' sicuramente
intervenire.

Io conosco gli sfilacci, ho mangiato degli hamburger favolosi, le
polpettine con le verdure a Catania, delle ottime bistecche.

Sulle zone, ho scoperto in questo thread che in pianura padana va molto
il cvallo. In effetti anche Alessandria (non d'Egitto) e' in pianura padana.
Catania, come dicevamo, anche lei e' famosa per la carne di cavallo.
f***@yahoo.it
2018-09-27 07:59:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Bisognerebbe iniziare a ragionare con la logica inversa, del tipo che
gli animali da compagnia sono solo quelli che non sono buoni da mangiare.
gli animali buoni da mangiare . . .
sono tutti quelli che rivolgono la "schiena" al cielo


felicepago

miao lì
.
Elwood
2018-09-27 08:01:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by f***@yahoo.it
sono tutti quelli che rivolgono la "schiena" al cielo
felicepago
miao lì
Eh, a Vicenza ti farebbero sindaco!
--
Elwood (Peter S.)
dacav
2018-09-27 08:28:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by f***@yahoo.it
sono tutti quelli che rivolgono la "schiena" al cielo
Eh, a Vicenza ti farebbero sindaco!
Anche in Cina, a quanto dicono in giro…
Elwood
2018-09-27 09:35:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by dacav
Anche in Cina, a quanto dicono in giro…
Dici? Secondo me no, forse il cane eè più comune. Entrambi sono comunque estremamente rari come materie prime, ne sono sicuro.
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2018-09-27 09:44:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by dacav
Anche in Cina, a quanto dicono in giro…
Dici? Secondo me no, forse il cane eè più comune. Entrambi sono comunque estremamente rari come materie prime, ne sono sicuro.
Confermo per i gatti, ce ne sono davvero pochi, almeno per la zona che
ho pfrequentato io.

Cani ce ne sono di piu', tutti randagi, ma finiscono in pentola prima di
quanto credono.
Slayer99
2018-09-27 16:49:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Cani ce ne sono di piu', tutti randagi, ma finiscono in pentola prima
di quanto credono.
Si ho capito ma un conto e' mangiare cani randagi perche' si e' troppo
poveri, un altro e' mangiare cani allevati specificamente per la
consumazione, di razza e alimentazione specifica
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-28 08:06:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
Cani ce ne sono di piu', tutti randagi, ma finiscono in pentola prima
di quanto credono.
Si ho capito ma un conto e' mangiare cani randagi perche' si e' troppo
poveri, un altro e' mangiare cani allevati specificamente per la
consumazione, di razza e alimentazione specifica
Non ho capito cosa cambia, ma ammetto di non aver seguito la discussione
tra voi due.
Slayer99
2018-09-28 14:47:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Slayer99
Si ho capito ma un conto e' mangiare cani randagi perche' si e' troppo
poveri, un altro e' mangiare cani allevati specificamente per la
consumazione, di razza e alimentazione specifica
Non ho capito cosa cambia, ma ammetto di non aver seguito la discussione
tra voi due.
Scusa non vedi la differenza fra mangiare animali randagi che si cibano
nella spazzatura ed altri allevati in strutture specifiche?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-28 14:50:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
Post by Slayer99
Si ho capito ma un conto e' mangiare cani randagi perche' si e' troppo
poveri, un altro e' mangiare cani allevati specificamente per la
consumazione, di razza e alimentazione specifica
Non ho capito cosa cambia, ma ammetto di non aver seguito la discussione
tra voi due.
Scusa non vedi la differenza fra mangiare animali randagi che si cibano
nella spazzatura ed altri allevati in strutture specifiche?
Ah intendevi quello, pensavo a roba etica ecc... comunque a giudicare da
quanto vivono i randagi e da quanto poco vivono i pura razza allevati in
appartamento, forse mangerei piu' volentieri un randagio :-D
Slayer99
2018-09-28 18:26:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Ah intendevi quello, pensavo a roba etica ecc... comunque a giudicare da
quanto vivono i randagi e da quanto poco vivono i pura razza allevati in
appartamento, forse mangerei piu' volentieri un randagio :-D
No intendo allevamenti specifici di cani, sia di razza che di
alimentazione, per l'uso come carne da macello per umani, insomma c'e'
una differenza.

Il mio cruccio piu' grande pero' e' quando ero in Russia, dove ci
facevano la Nutria - che e' un sogno se cucinata bene - mi avevano anche
invitato ad andare a cacciarla con loro ma ero troppo preso... o almeno
pensavo di esserlo dato che poi le cose erano andate benissimo. Questo
succede a mettere al primo posto la carriera ed il lavoro e tralasciare
le cose importanti. Da allora sono cambiato :)
--
We were born on the night of Apocalypse...
Albus Dumbledore
2018-09-27 10:02:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by f***@yahoo.it
gli animali buoni da mangiare . . .
sono tutti quelli che rivolgono la "schiena" al cielo
In effetti, in Asia gli insetti vanno alla grandissima.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Huyg
2018-09-27 09:23:27 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
Ad Alessandria, in pieno centro storico, ci sono questi tre negozi molto
Quazz sai che ho aperto la foto pensando di vedere il deserto e le
piramidi in lontananza. Ci ho messo diversi secondi a capire come mai le
scritte erano in Italiano.
Post by Mardot
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Ah la macelleria equina. Per ovvii motivi (gli americani pensano che il
cavallo sia un animale da compagnia, non li mangiano) e' vera-veramente
tanto tempo che non mangio carne equina.
Anche qui da noi si st diffondendo questa credenza, purtroppo. Bisognerebbe
iniziare a ragionare con la logica inversa, del tipo che gli animali da
compagnia sono solo quelli che non sono buoni da mangiare.
Anche per me è così. Come per gli americani, intendo.
Non so perché, ma l'idea di mangiare un cavallo mi fa impressione.
Ed è una cosa puramente irrazionale, per me, perché:
1) i cavalli da vivi mi fanno paura, mai ne ho cavalcato uno né ci
tengo, e se sono animali da compagnia certo non la fanno a me;
2) quelle volte che è capitato che me l'abbiano offerta, l'ho mangiata
senza problemi, e a dirla tutta mi è anche piaciuta. Ma boh, di mio
l'idea di comprarla e cucinarla non mi ha mai sfiorato;
3) è tipo l'unico animale le cui carni sono normalmente in commercio
che non cucinerei/mangerei. Per dire, non ho mai mangiato/cucinato
l'asino perché da 'ste parti è praticamente impossibile da trovare, ma
se potessi lo farei subbbbito. E l'asinello mi sta anche mooooooolto
più simpatico del cavallo.

Boh, è strano, io per primo non mi so ben spiegare perché ragiono così.
Mardot
2018-09-27 09:48:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Anche per me è così. Come per gli americani, intendo.
Non so perché, ma l'idea di mangiare un cavallo mi fa impressione.
1) i cavalli da vivi mi fanno paura, mai ne ho cavalcato uno né ci
tengo, e se sono animali da compagnia certo non la fanno a me;
non mi fanno paura, ma non mi stanno nemmeno simpatici, inoltre avendo
l'occasione di frequentarne diversi in montagna per via di amici
appassionati, devo dire che non sono caratterialmetne stabili
Post by Huyg
2) quelle volte che è capitato che me l'abbiano offerta, l'ho mangiata
senza problemi, e a dirla tutta mi è anche piaciuta. Ma boh, di mio
l'idea di comprarla e cucinarla non mi ha mai sfiorato;
a me piace molto, ma anche io non ho lìispirazione di comprarla per
cucinarla
Post by Huyg
3) è tipo l'unico animale le cui carni sono normalmente in commercio che
non cucinerei/mangerei. Per dire, non ho mai mangiato/cucinato l'asino
perché da 'ste parti è praticamente impossibile da trovare, ma se
potessi lo farei subbbbito. E l'asinello mi sta anche mooooooolto più
simpatico del cavallo.
l'asino e' fantastico, sia da vivo che in pentola
Jk
2018-09-27 10:22:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
non mi fanno paura, ma non mi stanno nemmeno simpatici, inoltre avendo
l'occasione di frequentarne diversi in montagna per via di amici
appassionati, devo dire che non sono caratterialmetne stabili
vederli in montagna li rende piuttosto antipatici, mi sa.
sono pericolosi.
Post by Mardot
l'asino e' fantastico, sia da vivo che in pentola
quoto!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-27 10:31:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
non mi fanno paura, ma non mi stanno nemmeno simpatici, inoltre avendo
l'occasione di frequentarne diversi in montagna per via di amici
appassionati, devo dire che non sono caratterialmetne stabili
vederli in montagna li rende piuttosto antipatici, mi sa.
sono pericolosi.
questa estate ho litigato (animatamente) con un tizio proprietario di
una malga e relativo bestiame, che lasciava scorrazzare il cavallo nella
zona (non di sua proprieta') in cui passavano alcuni sentieri indicati
sulla mappa

io e mio figlio stavamo passando da li' per un'ascensione ad un monte e
all'improvviso e' arrivato il cavallo al galoppo, ci punta, ci viene
contro, quando e' a 10m da noi devia e prosegue la corsa in altra direzione

ovviamente mio figlio si e' spaventato(*), io quindi ho chiesto al tipo
di tenerlo legato oppure di tenerlo nel suo podere, mi ha detto che non
era pericoloso bla bla bla.... ne e' nata una discussione che sarebbe
potuta terminare in maniera fisica se non ci fosse stato mio figlio,
visto che il tipo, un ragazzo di 25 anni circa, pretendeva di avere
tutte le ragioni del caso con prepotenza e maleducazione, poi ho parlato
con un pastore piu' in basso e mi ha confermato che e' una testina di
cavolo il ragazzotto....

(*) preciso che mio figlio e' tutto meno che il classico bambino
cittadino che si intimorisce di ogni cosa, vive in campagna, conosce
tutti gli animali, non ha paura dei bovini, dei suini, ecc... ma e'
evidente che un cavallo che arriva verso di te al galoppo crea una certa
apprensione, anche io per un momento ho pensato a cosa avrei potuto
fare, e difatti mi ero preparato a schivarlo, dopo aver preso con me mio
figlio
Jk
2018-09-27 12:11:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
io e mio figlio stavamo passando da li' per un'ascensione ad un monte e
all'improvviso e' arrivato il cavallo al galoppo, ci punta, ci viene
contro, quando e' a 10m da noi devia e prosegue la corsa in altra direzione
ovviamente mio figlio si e' spaventato(*), io quindi ho chiesto al tipo
no ma io pure mi spavento. un cavallo ti uccide facile e molti hanno un
comportamento simile a quello che descrivi. Dove c'è turismo non hanno
timori e ... non sono animali furbissimi ecco.
Post by Mardot
tutte le ragioni del caso con prepotenza e maleducazione, poi ho parlato
con un pastore piu' in basso e mi ha confermato che e' una testina di
cavolo il ragazzotto....
con testimoni terzi o senza?
xkè senza testimoni sono situazioni che mi piaccion! :-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-27 12:24:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
io e mio figlio stavamo passando da li' per un'ascensione ad un monte
e all'improvviso e' arrivato il cavallo al galoppo, ci punta, ci viene
contro, quando e' a 10m da noi devia e prosegue la corsa in altra direzione
ovviamente mio figlio si e' spaventato(*), io quindi ho chiesto al tipo
no ma io pure mi spavento. un cavallo ti uccide facile e molti hanno un
comportamento simile a quello che descrivi. Dove c'è turismo non hanno
timori e ... non sono animali furbissimi ecco.
ma infatti pure io mi sono spaventato, tra l'altro era un cavallo di
taglia grossa
Post by Jk
Post by Mardot
tutte le ragioni del caso con prepotenza e maleducazione, poi ho
parlato con un pastore piu' in basso e mi ha confermato che e' una
testina di cavolo il ragazzotto....
con testimoni terzi o senza?
xkè senza testimoni sono situazioni che mi piaccion! :-)
senza... ma infatti quando mi ha visto aprire lo zaino e prendere i
rivii ha capito che forse aveva esagerto coi termini e, sorpattutto,
incappato nel soggetto sbagliato
Loading Image...

:-)
Slayer99
2018-09-27 16:58:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
questa estate ho litigato (animatamente) con un tizio proprietario di
una malga e relativo bestiame, che lasciava scorrazzare il cavallo nella
zona (non di sua proprieta') in cui passavano alcuni sentieri indicati
sulla mappa
Eh pensa ad essere in campeggio nel deserto e ti arriva una mandria di
cavalli selvatici. Fin'ora ci e' capitato solo mentre eravamo dentro a
dei veicoli quindi poco male

https://imgur.com/a/6aNHzYm

Dicono che siano terribili perche' inquinano le poche sorgenti d'acqua
con le loro feci
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-28 08:08:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
questa estate ho litigato (animatamente) con un tizio proprietario di
una malga e relativo bestiame, che lasciava scorrazzare il cavallo nella
zona (non di sua proprieta') in cui passavano alcuni sentieri indicati
sulla mappa
Eh pensa ad essere in campeggio nel deserto e ti arriva una mandria di
cavalli selvatici. Fin'ora ci e' capitato solo mentre eravamo dentro a
dei veicoli quindi poco male
https://imgur.com/a/6aNHzYm
Dicono che siano terribili perche' inquinano le poche sorgenti d'acqua
con le loro feci
Credo sia vero, del resto e' cio' che accade anche in montagna con le
mandrie in alpeggio. Ho visto piu' di una persona finire all'ospedale
per aver bevuto acqua inquinata dagli animali al pascolo.
adamski
2018-09-27 17:37:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
non mi fanno paura, ma non mi stanno nemmeno simpatici, inoltre avendo
l'occasione di frequentarne diversi in montagna per via di amici
appassionati, devo dire che non sono caratterialmetne stabili
Ma veramente?
Io quando li incontro in montagna allo stato brado, qui intorno nei Lucretili ce n'è a bizzeffe, mi sento sempre un po' coglione ad averne paura e a non avvicinarmi troppo. Dici faccio bene?
Mardot
2018-09-28 08:13:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by adamski
Post by Mardot
non mi fanno paura, ma non mi stanno nemmeno simpatici, inoltre avendo
l'occasione di frequentarne diversi in montagna per via di amici
appassionati, devo dire che non sono caratterialmetne stabili
Ma veramente?
Io quando li incontro in montagna allo stato brado, qui intorno nei Lucretili ce n'è a bizzeffe, mi sento sempre un po' coglione ad averne paura e a non avvicinarmi troppo. Dici faccio bene?
Guarda, ho un carissimo amico le cui due figlie hanno il cavallo. Lo
tengono come una persona, custodito in un centro apposito in alta montagna.
Spesso mi capita di andarli a trovare, ce ne sono altri di cavalli.
A loro dire sono intelligenti e mansueti, pero' lo stato reale dei fatti
non da' loro ragione.

Una volta c'erano 4 persone che parlavano cordialmente di fianco allo
steccato, un cavallo era dietro, si e' avvicinato tranquillamente e poi
ha morsicato nel gomito una persona, finita all'ospedale.

Un'altra volta una signora passando dietro si e' presa il classico
scalcio, da notare che se ti prende bene, un cavallo che scalcia puo'
ucciderti.

Poi, oltre ad altri atteggiamenti inspiegabili (di qui l'instabilita'
caratteriale), ci sono i classici impeti in cui ti scaraventa a terra a
causa di una sua non ben nota paura; nel senso che, magari il cavallo si
prende paura per qualcosa che nessuno capisce, lui si impenna e ti
scaraventa a terra, con conseguenze varie in base alla situazione.
Elwood
2018-09-28 08:31:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Un'altra volta una signora passando dietro si e' presa il classico
scalcio, da notare che se ti prende bene, un cavallo che scalcia puo'
ucciderti.
Vabbeh, adesso, se passi dietro ad un cavallo...

I cavalli sono bestie molto grosse, comparabilmente agli umani, e bisogna portargli rispetto, come lo si porta a qualsiasi cosa abbia un potenziale di pericolosità.
Per portare rispetto intendo: essere consapevoli di essere vicini ad un animale che può ferirti gravemente se volesse, quindi non passargli dietro, non fare movimenti inconsulti, e mantenere la giusta distanza appena dimostra segnali di stress.

A me è capitato di camminare in mezzo a cavalli allo stato brado e non aver avuto nessun problema, perchè - appunto - ero consapevole di quello che poteva succedere.

I cavalli sono bestie intelligenti, ma noi lo siamo di più (e nonostante questo ci prendiamo a cazzotti a volte) per cui sta a noi stare in sicurezza in loro presenza.
--
Elwood (Peter S.)
Jk
2018-09-28 08:45:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Vabbeh, adesso, se passi dietro ad un cavallo...
verissimo.
ma come dicevo: uno molto selvatico non ti calcia, se ne va prima
Post by Elwood
A me è capitato di camminare in mezzo a cavalli allo stato brado e non aver avuto nessun problema, perchè - appunto - ero consapevole di quello che poteva succedere.
anche a me, ma quelli che invece sono partiti di corsa per raggiungere
il contadino con il secchio di mangime (peraltro era x le vacche) e mi
hanno costretto a difendere la posizione non mi hanno dato l' idea di
essere troppo intelligenti...
anche xkè se feriscono uno dei miei figli, io ti giuro che fosse l'
ultmia cosa che faccio, lo accoppo.

mi spiace ma tra tanti animali domestici a mio vedere sono appena più
intelligenti delle galline e stanno sotto ai maiali.

Mi dirai: "è sicuramente sporco, ma ha personalità, è la personalità che
cambia le cose." (cit.)
a me non le cambia: lo mangio assieme agli "animali schifosi" :-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Elwood
2018-09-28 08:48:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
mi spiace ma tra tanti animali domestici a mio vedere sono appena più
intelligenti delle galline e stanno sotto ai maiali.
I maiali dicono siano fra gli animali domestici piú intelligenti :)

Mah, non sono comunque sicuro di quello che dici.
Considera che un cane è consapevole della sua posizione e del tuo spazio perchè lui è quello piccolo che può essere calpestato da te. Il cavallo sempliciemente non si fa problemi: sta a noi evitare di essere in mezzo.

E se un cavallo ferisce tuo figlio, la colpa sarebbe o tua (a seconda dell'età del bambino) o del proprietario del cavallo. Perchè un cavallo non è un cane: bisogna rispettare i suoi spazi.

Poi se vuoi mangiarli, mangiali pure. Io li mangio se capita :)
--
Elwood (Peter S.)
Jk
2018-09-28 09:03:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
I maiali dicono siano fra gli animali domestici piú intelligenti :)
lo so, ma sono intelligenze particolari, sai che è sempre difficile
misurarla.
Post by Elwood
Considera che un cane è consapevole della sua posizione e del tuo spazio perchè lui è quello piccolo che può essere calpestato da te. Il cavallo sempliciemente non si fa problemi: sta a noi evitare di essere in mezzo.
aspè!
io rispetto (anch equelli che NON temo!) gli animali.
Ma pretendo rispetto.
Il gatto, un felino di grossa taglia, si fa i suoi e se mi vede mi
potrebbe trovare appetitoso. Non ce l'ho con lui per questo.
Un cavallo che NON mi considera quando in uno sterminato campo aperto
(ma varrebbe pure per un sentiero stretto) parte di corsa NON per paura
(per cui sarei mooolto indulgente) ma per arrivare prima al mangime...
beh scusa ma o è idiota o non mi rispetta.
Ed io la prendo molto male...
Post by Elwood
E se un cavallo ferisce tuo figlio, la colpa sarebbe o tua (a seconda dell'età del bambino) o del proprietario del cavallo. Perchè un cavallo non è un cane: bisogna rispettare i suoi spazi.
NON era un SUO spazio.
bada che se becco una morsicata da un cane nel suo giardino una cornata
da un toro ecc ecc mi dico "ben mi sta"
Quelli che dico io sono terreni DEMANIALI. di tutti. Vicino a sentieri e
rifugi
Post by Elwood
Poi se vuoi mangiarli, mangiali pure. Io li mangio se capita :)
chiaro che sì.
Io sono compeltamente in pace con la natura.
Ucciso per mangiare e per difendere me e il mio patrimonio genetico.
Come comanda la natura. Non mi ha dotato di artigli ma mi ha dato
intelligenza e il metallo, tanto metallo... :-D
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Elwood
2018-09-28 09:22:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
aspè!
io rispetto (anch equelli che NON temo!) gli animali.
Ma pretendo rispetto.
Considera anche che non puoi "trattare" gli animali con le stesse scale di valutazione. E considera che quello che tu definisci mancanza di rispetto, potrebbe essere una reazione ad una sensazione di pericolo, giusta o sbagliata che sia. O semplicemente, come penso fosse nel tuo caso, un comportamento che è proporzionale alla stazza della bestia (lo stesso comportamento sarebbe accettabile fra cavalli).

Pensare che il creato si comporti in maniera misurata alle nostre flaccide e fragili esistenze è un po' utopico se ci pensi.
Per cui, se chiedi a me: bambini e cavalli non dovrebbero stare nello stesso recinto, a meno che non siano cavalli addestrati per quello scopo.

Off topic nello off topic: questo discorso mi ricorda i turisti italiani che si lamentano degli olandesi ciclisti isterici che gli scampanellano e si arrabbiano perchè camminano in mezzo a una pista ciclabile. A cui io suggerisco di andare a camminare a Milano in mezzo ad una strada trafficata :)
--
Elwood (Peter S.)
Jk
2018-09-28 10:19:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Considera anche che non puoi "trattare" gli animali con le stesse scale di valutazione. E considera che quello che tu definisci mancanza di rispetto, potrebbe essere una reazione ad una sensazione di pericolo, giusta o sbagliata che sia. O semplicemente, come penso fosse nel tuo caso, un comportamento che è proporzionale alla stazza della bestia (lo stesso comportamento sarebbe accettabile fra cavalli).
tu dici? Sarà, o sarà che essendo un po pecoroni si metterebbe a correre
anceh il "puntato"
Post by Elwood
Pensare che il creato si comporti in maniera misurata alle nostre flaccide e fragili esistenze è un po' utopico se ci pensi.
Non capisco xkè insisti a proiettarmi questa visione del mondo che non è
la mia... forse è la tua?!
Post by Elwood
Per cui, se chiedi a me: bambini e cavalli non dovrebbero stare nello stesso recinto, a meno che non siano cavalli addestrati per quello scopo.
Oh! NON era un recinto! NON c'era pericolo ma solo cibo, e di posto dove
passare ce n'era tanto.
Post by Elwood
Off topic nello off topic: questo discorso mi ricorda i turisti italiani che si lamentano degli olandesi ciclisti isterici che gli scampanellano e si arrabbiano perchè camminano in mezzo a una pista ciclabile. A cui io suggerisco di andare a camminare a Milano in mezzo ad una strada trafficata :)
non c'entra proprio un cazzo: c'entrerebbe se vi trovaste un cavallo che
vi corre contromano nella ciclabile e io venissi a dire "eh ma sai i
cavalli non vanno in bicicletta"

Io invidio e ammiro l' ordine e il senso civico. E mi adeguo molto
voleniteri
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Elwood
2018-09-28 11:03:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Non capisco xkè insisti a proiettarmi questa visione del mondo che non è
la mia... forse è la tua?!
Io sono molto affascinato dal comportamento animale. Non sono un esperto. tuttavia come conseguenza di alcuni miei hobby tendo istintivamente ad osservalo.

Io ti proiettavo perchè tu dicevi che rispetti gli animali, lodevole, ma ti aspetti lo stesso rispetto. E secondo me potrebbe essere che le tue aspettative siano sbagliate, perchè gli animali possono avere concetti di rispetto diversi.
Ma può essere di no, visto che io non c'ero quando questi cavalli ti hanno insidiato.
Nemmeno la tua risposta :)

Io intendevo che gli italiani spesso si aspettano dai ciclisti in Olanda lo stesso comportamento dei ciclisti in Italia. Sono quasi due specie diverse. Ma avevo detto che era OT :-D
--
Elwood (Peter S.)
Jk
2018-09-28 12:55:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Io sono molto affascinato dal comportamento animale. Non sono un esperto.
idem, però qualche bel libro di etologi me lo son letti volentieri
Post by Elwood
Io ti proiettavo perchè tu dicevi che rispetti gli animali, lodevole, ma ti aspetti lo stesso rispetto. E secondo me potrebbe essere che le tue aspettative siano sbagliate, perchè gli animali possono avere concetti di rispetto diversi.
Ma può essere di no, visto che io non c'ero quando questi cavalli ti hanno insidiato.
beh al di là del fatto che il mio racconto traslato sulla strada è
qualcosa tipo:
io ero fermo parcheggiato in una radura, un pazzo parte in moto a
manetta, impenna e mi fa il pelo all' ultimo istante;eravamo visibili
(noi grandi eravamo in piedi).
Al di là della situazione che (come il pazzo dell' esempio) è una
sensazione di pericolo soggettiva che dall' altra parte può essere
minimizzata, io dico che un erbivoro vuole lasciato stare, non ci devi
girare intorno, non devi rompergli il cazzo.
Io faccio così e tendenzialmente vado d'accordo con tutti gli animali.
Post by Elwood
Nemmeno la tua risposta :)
chiaro!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-28 08:46:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by Mardot
Un'altra volta una signora passando dietro si e' presa il classico
scalcio, da notare che se ti prende bene, un cavallo che scalcia puo'
ucciderti.
Vabbeh, adesso, se passi dietro ad un cavallo...
E? pericoloso perche' e' matto, se fosse stabile non scalcerebbe. Prova
a passare dietro a un elefante.
Post by Elwood
I cavalli sono bestie molto grosse, comparabilmente agli umani, e bisogna portargli rispetto, come lo si porta a qualsiasi cosa abbia un potenziale di pericolosità.
La dimensione non conta, i bovini sono anche piu' grossi, stesso per
altri animali, ma non sono "matti".
Post by Elwood
Per portare rispetto intendo: essere consapevoli di essere vicini ad un animale che può ferirti gravemente se volesse, quindi non passargli dietro, non fare movimenti inconsulti, e mantenere la giusta distanza appena dimostra segnali di stress.
A me è capitato di camminare in mezzo a cavalli allo stato brado e non aver avuto nessun problema, perchè - appunto - ero consapevole di quello che poteva succedere.
I cavalli sono bestie intelligenti, ma noi lo siamo di più (e nonostante questo ci prendiamo a cazzotti a volte) per cui sta a noi stare in sicurezza in loro presenza.
Anche a me sono capitate situazioni positive, ma come ho raccontato sono
tante anche quelle negative.

Del resto, se e' nato il detto "cavallo pazzo" un motivo ci sara'. Non
e' mai nato il detto cavallo mansueto, cavallo intelligente (come un
cane, ad es,) ecc....
Elwood
2018-09-28 09:05:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Elwood
Vabbeh, adesso, se passi dietro ad un cavallo...
E? pericoloso perche' e' matto, se fosse stabile non scalcerebbe. Prova
a passare dietro a un elefante.
Provaci te, provaci ... ma anche davanti o di lato, per quel che conta.

Io non me ne intendo molto di cavalli, ma anche un lampione sa che non bisogna passargli dietro, perchè si sentono minacciati e scalciano.
Post by Mardot
La dimensione non conta, i bovini sono anche piu' grossi, stesso per
altri animali, ma non sono "matti".
Hai un toro in giardino? I bovini sono mansueti se li castri, eh?
Post by Mardot
Del resto, se e' nato il detto "cavallo pazzo" un motivo ci sara'.
Saggezza popolare è un ossimoro, per me :)
Comunque non nego che i cavalli siano irrequieti, ragione in più per starci attenti. Un esperto (non io) sa riconoscere un cavallo che si può avvicinare, da uno che è meglio lasciare in pace.
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2018-09-28 09:58:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by Mardot
Post by Elwood
Vabbeh, adesso, se passi dietro ad un cavallo...
E? pericoloso perche' e' matto, se fosse stabile non scalcerebbe. Prova
a passare dietro a un elefante.
Provaci te, provaci ... ma anche davanti o di lato, per quel che conta.
Dietro agli elefanti ci saro' passato decine di volte in South Africa,
c'ho abitato 8 mesi laggiu'... e nelle riserve ci stavi assieme senza
problemi.
Post by Elwood
Io non me ne intendo molto di cavalli, ma anche un lampione sa che non bisogna passargli dietro, perchè si sentono minacciati e scalciano.
Confermo, non bisogna passarci dietro, ma perche' sono cavalli, sono
matti, e' diverso.
Post by Elwood
Post by Mardot
La dimensione non conta, i bovini sono anche piu' grossi, stesso per
altri animali, ma non sono "matti".
Hai un toro in giardino? I bovini sono mansueti se li castri, eh?
Parlavamo di cavalli castrati?
Il cavallo da di matto di suo, anche se nessuno gli rompe le scatole,
quante volte li vedi nel prato che danno di matto?
Ricordo ancora quelli in Trentino sulle alture dello Sciliar, parevano
le caprette di Heidi.
Post by Elwood
Post by Mardot
Del resto, se e' nato il detto "cavallo pazzo" un motivo ci sara'.
Saggezza popolare è un ossimoro, per me :)
Ma non e' saggezza popolare! :-)
Mi cadi su uno dei piu' grandi personaggi leggendari della storia
americana ;-)
Post by Elwood
Comunque non nego che i cavalli siano irrequieti, ragione in più per starci attenti. Un esperto (non io) sa riconoscere un cavallo che si può avvicinare, da uno che è meglio lasciare in pace.
Dev'essere lo stesso esperto che non ha detto nulla alle 4 signore che
parlavano di fianco allo steccato, e una di loro si e' ritrovata con il
gomito sbriciolato :-D
Elwood
2018-09-28 11:16:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Elwood
Provaci te, provaci ... ma anche davanti o di lato, per quel che conta.
Madò, c'era questo video del curatore dello zoo che finiva con la testa infilata nell'ano di un elefante, perchè la bestia aveva fatto un passo indietro. Purtroppo provai a cercarlo in passato fallendo, quindi non riprovo.

Gli elefanti danno di matto anche loro, caricano jeep, e non solo quando sono in calore. Poi le statistiche non le conosco, ma io mi sentirei ben contento ad una certa distanza.

Ho trovato un sito che dice che nel mondo uccidano più persone gli elefanti che i cavalli. Ma non ci credo, sinceramente.
Post by Mardot
Confermo, non bisogna passarci dietro, ma perche' sono cavalli, sono
matti, e' diverso.
È una questione di come si chiamano le cose, alla fine. Un etologo magari non sarebbe d'accordo, ma l'importante è sapere dove stare: davanti non dietro. E meglio distante non vicino, ah ah
--
Elwood (Peter S.)
Mardot
2018-09-28 11:58:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
È una questione di come si chiamano le cose, alla fine. Un etologo magari non sarebbe d'accordo,
questo e' sicuro, un etologo non la definirebbe "pazzia", che pero' un
cavallo sia caratterialmente meno stabile di tanti altri animali credo
che anche un etologo potrebbe confermarlo, o almeno spiegarne i motivi
del perche' lo si avverte cosi'
Post by Elwood
ma l'importante è sapere dove stare: davanti non dietro. E meglio distante non vicino, ah ah
distante, ecco, perche' davanti o dietro fa poca differenza (vedi quelli
morsicati)
Jk
2018-09-28 13:03:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
E meglio distante non vicino, ah ah
ecco, dillo a quei cavalli che mi vengono vicini quando non ho ancora
preparato la brace! :-D
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jk
2018-09-28 10:26:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Hai un toro in giardino? I bovini sono mansueti se li castri, eh?
il contadino di cui dicevo del cavallo, ha anche il toro. Ed è al
pascolo anche lui.
Le vacche sono pericolose a passarci dietro. SE SONO LEGATE. Da libere è
praticamente impossibile che ti scalcino
Alcuni tori sono piuttosto suscettibili anche in natura. Ma lo sono con
una precisa logica, ripetibile, tutta loro.
Il cavallo è molto più imprevedibile.
Post by Elwood
Saggezza popolare è un ossimoro, per me :)
ah, esiste un Dio che infonde ad alcuni eletti il dono di sapere?
o forse pur con tutti i limiti che può avere, ci siamo evoluti per i
fatti nostri tramandandoci le infomrazioni che avevamo e che spesso sono
state codificate in detti proverbi ecc, fintanto che non è arrivao il
grande Galileo che ha trovato il modo per spazzare il campo dalle macerie?
Alcune delle quali le dovevamo proprio agli illuminati...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
f***@yahoo.it
2018-09-28 10:26:05 UTC
Rispondi
Permalink
ah, esiste un Dio . . . ?
io mi sarei fermato qua


felicepago

io
.
Elwood
2018-09-28 11:06:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Elwood
Saggezza popolare è un ossimoro, per me :)
ah, esiste un Dio che infonde ad alcuni eletti il dono di sapere?
o forse pur con tutti i limiti che può avere, ci siamo evoluti per i
fatti nostri tramandandoci le infomrazioni che avevamo e che spesso sono
state codificate in detti proverbi ecc, fintanto che non è arrivao il
grande Galileo che ha trovato il modo per spazzare il campo dalle macerie?
Alcune delle quali le dovevamo proprio agli illuminati...
Ok, hai ragione tu :)
--
Elwood (Peter S.)
Jk
2018-09-28 12:56:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Ok, hai ragione tu :)
impssibile: io non sostengo una posizione, io insinuo il dubbio e cerco
di starmene lontano ad osservare.


sì da rompipalle!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Huyg
2018-09-28 09:41:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Una volta c'erano 4 persone che parlavano cordialmente di fianco allo
steccato, un cavallo era dietro, si e' avvicinato tranquillamente e poi ha
morsicato nel gomito una persona, finita all'ospedale.
Un'altra volta una signora passando dietro si e' presa il classico scalcio,
da notare che se ti prende bene, un cavallo che scalcia puo' ucciderti.
Poi, oltre ad altri atteggiamenti inspiegabili (di qui l'instabilita'
caratteriale), ci sono i classici impeti in cui ti scaraventa a terra a causa
di una sua non ben nota paura; nel senso che, magari il cavallo si prende
paura per qualcosa che nessuno capisce, lui si impenna e ti scaraventa a
terra, con conseguenze varie in base alla situazione.
Piccolo semplice rapido compendio del perché a me il cavallo fa paura.
Jk
2018-09-28 08:36:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by adamski
Io quando li incontro in montagna allo stato brado, qui intorno nei Lucretili ce n'è a bizzeffe, mi sento sempre un po' coglione ad averne paura e a non avvicinarmi troppo. Dici faccio bene?
fai benissimo.
La mia esperienza è che sono meglio quelli molto selvatici.
sono (giustamente) diffidenti e ci si evita a vicenda.
Più sono domestici e più è facile avere problemi IMHO.
Poi per carità io non getto loro la croce addosso, siamo diversi e non
ci possiamo capire appieno.

Un contadino che frequento in campagna tiene al brado vacche e pure un
bel cavallone "da tiro" (una mezza via, me l'ha spegato ma non ricordo)
Quello mi è anche simaptico. Però per dire, si diverte a correre
incontro e spaventare le vacche...

fa ridere ma anche riflettere...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Renato_VBI
2018-09-28 08:40:09 UTC
Rispondi
Permalink
Il 27/09/2018 11:48, Mardot ha scritto:

[CUT]
Post by Mardot
l'asino e' fantastico, sia da vivo che in pentola
Giorni fa ho fatto un giretto in moto in trenino (un classico di fine
settembre) per portarmi a casa, come ogni anno, un pacco di *ciuighe*
fatte in casa dalla madre di un mio conoscente che le produce - secondo
una vecchia ricetta famigliare - esclusivamente con carne di asino e
rape rosse.
Spettacolari.
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-27 10:25:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Non so perché, ma l'idea di mangiare un cavallo mi fa impressione.
CUT
Post by Huyg
Boh, è strano, io per primo non mi so ben spiegare perché ragiono così.
se vuoi ti possiamo aiutare.
vieni da me oppure andiamo in Trentino
ti porto a fare un bel trekking di 10ore senza mangiare, poi alla fine
se hai figli da portare ci incontriamo nei pressi dei pascoli, mettiamo
un contadino con un sechhio di avena tra i cavalli e i nostri figli
I coltelli per lo scuoio li porto io non ti preoccupare.
:-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Huyg
2018-09-27 11:05:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Huyg
Non so perché, ma l'idea di mangiare un cavallo mi fa impressione.
CUT
Post by Huyg
Boh, è strano, io per primo non mi so ben spiegare perché ragiono così.
se vuoi ti possiamo aiutare.
vieni da me oppure andiamo in Trentino
ti porto a fare un bel trekking di 10ore senza mangiare, poi alla fine se hai
figli da portare ci incontriamo nei pressi dei pascoli, mettiamo un contadino
con un sechhio di avena tra i cavalli e i nostri figli
I coltelli per lo scuoio li porto io non ti preoccupare.
:-)
Mio figlio ha poco più di un anno, ma se capisco la tendenza, in casi
di profondo digiuno credo sia più il cavallo a dover avere paura di lui
che io del cavallo.
Jk
2018-09-27 12:13:28 UTC
Rispondi
Permalink
Mio figlio ha poco più di un anno, ma se capisco la tendenza, in casi di
profondo digiuno credo sia più il cavallo a dover avere paura di lui che
io del cavallo.
leggi il racconto di Mardot, non è un caso raro. Non sono dei geni i
cavalli, c'han poca testa.
Quindi il mio piano era: farteli odiare xkè se vedi uno (o più come
capitò a me) cavalli partire di corsa e puntare i verso i tuoi figli...
poi ci aggiungiamo che è pure di buon sapore... :-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Slayer99
2018-09-27 16:47:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Anche qui da noi si st diffondendo questa credenza, purtroppo.
Bisognerebbe iniziare a ragionare con la logica inversa, del tipo che
gli animali da compagnia sono solo quelli che non sono buoni da mangiare.
Adesso non vado piu' in Korea e mi sono pentito di non aver provato il cane.
Post by Mardot
Sulle zone, ho scoperto in questo thread che in pianura padana va molto
il cvallo. In effetti anche Alessandria (non d'Egitto) e' in pianura padana.
Catania, come dicevamo, anche lei e' famosa per la carne di cavallo.
Ah OK
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-28 08:18:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
Anche qui da noi si st diffondendo questa credenza, purtroppo.
Bisognerebbe iniziare a ragionare con la logica inversa, del tipo che
gli animali da compagnia sono solo quelli che non sono buoni da mangiare.
Adesso non vado piu' in Korea e mi sono pentito di non aver provato il cane.
Delusione totale.
Ammetto di averlo mangiato arrivando al tavolo prevenuto, me lo avevano
offerto come "delicious" e non potevo rifiutarlo, era un cliente.

Nonostante le circostanze lo mangiai, ma la delusione fu tanta, non
tanto per il sapore, quanto per la consistenza. Sembrava cartone. Poi
era troppo speziato e troppo cotto.

Ero in Cina a Jiangyin nella provincia dello Jiangsu sul fiume Jangtze.
Posto infame, con economia e cultura bipolare agricola e industriale
senza alcun altro spunto interessante, il che magari influisce anche
sulla cucina....
Slayer99
2018-09-28 14:52:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Slayer99
Adesso non vado piu' in Korea e mi sono pentito di non aver provato il cane.
Delusione totale.
Ero in Cina a Jiangyin nella provincia dello Jiangsu sul fiume Jangtze.
OK ma credo fra la Cina e la Korea dovrebbe esserci un po' di
differenza... Soprattutto se il problema come dici era la cottura
--
We were born on the night of Apocalypse...
Huyg
2018-09-27 16:58:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
utili a chi vuole fare shopping di un certo tipo....
https://i.imgur.com/uzPrise.jpg
Ah la macelleria equina. Per ovvii motivi (gli americani pensano che il
cavallo sia un animale da compagnia, non li mangiano) e' vera-veramente
tanto tempo che non mangio carne equina. A dire il vero non saprei... da
dove partire. Qual e' il taglio piu' "glamoroso" (???) per la prossima
volta che torno in terra natia? In che zona d'Italia trovo la carne
equina servita meglio (ristorante)?
Come detto io non la mangio, ma per letto e sentito dire io oltre a
Catania sapevo che il top della carne di cavallo si aveva in Puglia, in
particolare nella parte alta (quindi non in Salento).
Xÿmox
2018-09-28 14:33:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Ah la macelleria equina. Per ovvii motivi (gli americani pensano che il
cavallo sia un animale da compagnia, non li mangiano) e' vera-veramente
tanto tempo che non mangio carne equina. A dire il vero non saprei... da
dove partire. Qual e' il taglio piu' "glamoroso" (???) per la prossima
volta che torno in terra natia? In che zona d'Italia trovo la carne
equina servita meglio (ristorante)?
per i miei gusti:
1 posto = pesto
2 posto = straccetti (non so come vengono chiamati da altre parti
3 posto = la classica bistecca
Mardot
2018-09-28 14:51:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Xÿmox
2 posto = straccetti (non so come vengono chiamati da altre parti
forse sono gli sfilacci, ma magari dico una stupidaggine...
Xÿmox
2018-09-28 15:06:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Xÿmox
2 posto = straccetti (non so come vengono chiamati da altre parti
forse sono gli sfilacci, ma magari dico una stupidaggine...
penso anch'io, il nome ci sta
Loading...