Discussione:
brina/ghiaccio sulla parete in fondo al frigo
Aggiungi Risposta
Mardot
2018-09-25 06:58:12 UTC
Rispondi
Permalink
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo frigo
(2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza, pero' mi
rompe gli zebedei eh....

Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
Perche'?
Non lo so.
Mi interessa saperlo?
No

Mi interessa invece capire che tipo di rimedio ignorante posso adottare,
perche' praticamente da sempre sono costretto a mettere la verdura in
frigo avendo cura che non vada a toccare quella parete, altrimenti la
parte a contatto si congela, rovinandosi irrimediabilmente.

Pensavo a un rettangolo di materiale isolante, sottile qualche mm, ma
non mi viene in mente nulla di duraturo, perche' il legno andrebbe anche
bene, se non avesse mille controindicazioni....

Idee?
Jk
2018-09-25 07:14:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo frigo
(2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza, pero' mi
rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
anche il mio whirpool o come cacchi si scrive.
Post by Mardot
Perche'?
Non lo so.
io sì! :-)
Post by Mardot
Mi interessa invece capire che tipo di rimedio ignorante posso adottare,
perche' praticamente da sempre sono costretto a mettere la verdura in
frigo avendo cura che non vada a toccare quella parete, altrimenti la
parte a contatto si congela, rovinandosi irrimediabilmente.
intendi verdura che non metti nel cassettone apposito immagino.
a me capita che vada in contatto magari un incarto di formaggio impilato
su altri.
E poi mi tira l'acqua su tutto il piano :-\
Post by Mardot
Pensavo a un rettangolo di materiale isolante, sottile qualche mm, ma
non mi viene in mente nulla di duraturo, perche' il legno andrebbe anche
bene, se non avesse mille controindicazioni....
beh usa del lexan o del polietilene che è un materiale usatissimo
nell'alimentare.
però il fatto è che tu vuoi mettere una paratia davanti al radiatore xkè
se lo tocchi ti bruci... se è una cosa limitata dimensione ok,
altrimenti devi cambiare approccio.
tipo rete inox o plastica...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-25 07:26:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo
frigo (2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza,
pero' mi rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
anche il mio whirpool o come cacchi si scrive.
Post by Mardot
Perche'?
Non lo so.
io sì! :-)
vabbe', dimmelo :-D
Post by Jk
Post by Mardot
Mi interessa invece capire che tipo di rimedio ignorante posso
adottare, perche' praticamente da sempre sono costretto a mettere la
verdura in frigo avendo cura che non vada a toccare quella parete,
altrimenti la parte a contatto si congela, rovinandosi irrimediabilmente.
intendi verdura che non metti nel cassettone apposito immagino.
a me capita che vada in contatto magari un incarto di formaggio impilato
su altri.
E poi mi tira l'acqua su tutto il piano :-\
Post by Mardot
Pensavo a un rettangolo di materiale isolante, sottile qualche mm, ma
non mi viene in mente nulla di duraturo, perche' il legno andrebbe
anche bene, se non avesse mille controindicazioni....
beh usa del lexan o del polietilene che è un materiale usatissimo
nell'alimentare.
però il fatto è che tu vuoi mettere una paratia davanti al radiatore xkè
se lo tocchi ti bruci... se è una cosa limitata dimensione ok,
altrimenti devi cambiare approccio.
tipo rete inox o plastica...
ora cerco una foto, dovrei averla, e ti mostro come e' fatto dentro,
anche il mio e' Whirlpool
Mardot
2018-09-25 07:38:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
ora cerco una foto, dovrei averla, e ti mostro come e' fatto dentro,
anche il mio e' Whirlpool
eccolo:
Loading Image...

formatti = formaggi
Jk
2018-09-25 10:07:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
vabbe', dimmelo :-D
eh no, ormai è tardi!
:-D
cosa c'è che non t'è chiaro scusa? In questi è la parete posteriore a
fare da radiatore/scambiatore, ci metti che ON-OFF e necessità di
evacuare umidità, capisci al volo che devono ghiacciare lì per poi far
scendere l'acqua per il buco che c'è appena sopra le verdure
Post by Mardot
ora cerco una foto, dovrei averla, e ti mostro come e' fatto dentro,
anche il mio e' Whirlpool
tu sei pure fortunato: io ho i piani in vetro e fatico a fissarci
qualcosa, tu ci tiri un separè come vuoi
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Ghost Dog
2018-09-25 07:46:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo frigo
(2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza, pero' mi
rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
Perche'?
Non lo so.
Mi interessa saperlo?
No
Mi interessa invece capire che tipo di rimedio ignorante posso adottare,
perche' praticamente da sempre sono costretto a mettere la verdura in
frigo avendo cura che non vada a toccare quella parete, altrimenti la
parte a contatto si congela, rovinandosi irrimediabilmente.
Pensavo a un rettangolo di materiale isolante, sottile qualche mm, ma
non mi viene in mente nulla di duraturo, perche' il legno andrebbe anche
bene, se non avesse mille controindicazioni....
Idee?
Ingegnere, è un problema di fisica, il mio frigo (miele) ha una ventola
apposita, e la "brina" non si forma, però se qualcosa tocca la parete,
ci si ghiaccia contro lo stesso.
IMHO anche aggiungere l'isolante non cambierà niente, perchè anche lui
si raffredderà, e con le aperture/chiusure e quando un cibo più caldo,
magari pure con una umidità maggiore dell'ambiente secco dell'interno
frigo, verrà immesso, l'umidità ci si condenserà sopra e si formerà un
velo di ghiaccio .
O cambi frigo o sbrini più spesso :)
Giampaolo Natali
2018-09-25 08:12:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo frigo
(2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza, pero' mi
rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
Perche'?
Non lo so.
Mi interessa saperlo?
No
Mi interessa invece capire che tipo di rimedio ignorante posso adottare,
perche' praticamente da sempre sono costretto a mettere la verdura in
frigo avendo cura che non vada a toccare quella parete, altrimenti la
parte a contatto si congela, rovinandosi irrimediabilmente.
Pensavo a un rettangolo di materiale isolante, sottile qualche mm, ma
non mi viene in mente nulla di duraturo, perche' il legno andrebbe anche
bene, se non avesse mille controindicazioni....
Idee?
Ingegnere, è un problema di fisica, il mio frigo (miele) ha una ventola
apposita, e la "brina" non si forma, però se qualcosa tocca la parete,
ci si ghiaccia contro lo stesso.
IMHO anche aggiungere l'isolante non cambierà niente, perchè anche lui
si raffredderà, e con le aperture/chiusure e quando un cibo più caldo,
magari pure con una umidità maggiore dell'ambiente secco dell'interno
frigo, verrà immesso, l'umidità ci si condenserà sopra e si formerà un
velo di ghiaccio .
O cambi frigo o sbrini più spesso :)
Diciamo che da secoli esistono i frigoriferi autosbrinanti. La parete di
fondo si ghiaccerà sempre, se tieni una temperatura troppo bassa, ma poi si
sghiaccerà in automatico per poi ricominciare il ciclo. Si ghiaccia la
parete di fondo per il semplice motivo che le serpentine di raffreddamento
sono soprattuto, per non dire soltanto, sulla parete di fondo. Il mio
ghiaccia come gli altri, ma io tengo 3 gradi di temperatura ................
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
Mardot
2018-09-25 08:28:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
Ingegnere, è un problema di fisica, il mio frigo (miele) ha una ventola
apposita, e la "brina" non si forma, però  se qualcosa tocca la parete,
ci si ghiaccia contro lo stesso.
Quindi la ventola del tuo Miele non serve a niente, il mio non ha la
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
IMHO anche aggiungere l'isolante non cambierà niente, perchè anche lui
si raffredderà, e con le aperture/chiusure e quando un cibo più caldo,
magari pure con una umidità maggiore dell'ambiente secco dell'interno
frigo, verrà immesso, l'umidità ci si condenserà sopra e si formerà un
velo di ghiaccio .
Questo invece non e' vero, l'idea infatti mi e' venuta proprio perche
quelle volte che metto in frigo qualcosa con un contenitore, ade esempio
la verdura nelle cassettine di legno, le cassettine vanno a contatto con
la parete in fondo, ma la verdura non si gela. Stesso dicasi se al posto
delle cassettine di legno uso delle scatole di plastica.
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
O cambi frigo o sbrini più spesso :)
Quando si rompera' lo cambiero', poi io sbrino il freezer, non il
frigo.....

E comunque, da ingegnere, il frigo STA SEMPRE ACCESO, ogni spegnimento e
accensione accorcia la vita di un sacco di tempo.
Post by Giampaolo Natali
Diciamo che da secoli esistono i frigoriferi autosbrinanti. La parete di
fondo si ghiaccerà sempre, se tieni una temperatura troppo bassa, ma poi
si sghiaccerà in automatico per poi ricominciare il ciclo. Si ghiaccia
la parete di fondo per il semplice motivo che le serpentine di
raffreddamento sono soprattuto, per non dire soltanto, sulla parete di
fondo. Il mio ghiaccia come gli altri, ma io tengo 3 gradi di
temperatura ................
Io lo tengo a 7 gradi (il massimo che ha come settaggio) tutto l'anno.
Come dicevo, il problema ce l'ho solamente se qualcosa va a contatto con
la parete, ad esempio una borsa di spinaci, un'insalata, una zucca o un
melone, ecc... Se uso dei contenitori, la parete resta perfetta.
Ghost Dog
2018-09-25 08:44:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
Ingegnere, è un problema di fisica, il mio frigo (miele) ha una ventola
apposita, e la "brina" non si forma, però  se qualcosa tocca la parete,
ci si ghiaccia contro lo stesso.
Quindi la ventola del tuo Miele non serve a niente, il mio non ha la
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Serve, serve, perchè non si creano accumuli
Post by Mardot
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
IMHO anche aggiungere l'isolante non cambierà niente, perchè anche lui
si raffredderà, e con le aperture/chiusure e quando un cibo più caldo,
magari pure con una umidità maggiore dell'ambiente secco dell'interno
frigo, verrà immesso, l'umidità ci si condenserà sopra e si formerà un
velo di ghiaccio .
Questo invece non e' vero, l'idea infatti mi e' venuta proprio perche
quelle volte che metto in frigo qualcosa con un contenitore, ade esempio
la verdura nelle cassettine di legno, le cassettine vanno a contatto con
la parete in fondo, ma la verdura non si gela. Stesso dicasi se al posto
delle cassettine di legno uso delle scatole di plastica.
Beh, ma il legno delle cassette o la plastica non hanno umidità
sufficiente a farle ghiacciare, cosa si ghiaccia è l'umidità del cibo,
in pratica hai separato mecanicamente la superficie fredda da quella più
calda, ma IMHO se le appoggi ad un isolante freddo, si ghiaccranno lo stesso
Post by Mardot
Post by Giampaolo Natali
Post by Ghost Dog
O cambi frigo o sbrini più spesso :)
Quando si rompera' lo cambiero', poi io sbrino il freezer, non il
frigo.....
E comunque, da ingegnere, il frigo STA SEMPRE ACCESO, ogni spegnimento e
accensione accorcia la vita di un sacco di tempo.
non l'ho capita, ceto che sta sempre acceso, i ma fa i suoi cicli
Post by Mardot
Post by Giampaolo Natali
Diciamo che da secoli esistono i frigoriferi autosbrinanti. La parete
di fondo si ghiaccerà sempre, se tieni una temperatura troppo bassa,
ma poi si sghiaccerà in automatico per poi ricominciare il ciclo. Si
ghiaccia la parete di fondo per il semplice motivo che le serpentine
di raffreddamento sono soprattuto, per non dire soltanto, sulla parete
di fondo. Il mio ghiaccia come gli altri, ma io tengo 3 gradi di
temperatura ................
Io lo tengo a 7 gradi (il massimo che ha come settaggio) tutto l'anno.
Come dicevo, il problema ce l'ho solamente se qualcosa va a contatto con
la parete, ad esempio una borsa di spinaci, un'insalata, una zucca o un
melone, ecc... Se uso dei contenitori, la parete resta perfetta.
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una tecnologia
che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad una superficie
più fredda
segui il link, è il video di un esperimento che spiega molto bene il
fenomeno

Ciao,
GD
Mardot
2018-09-25 08:59:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Ghost Dog
Beh, ma il legno delle cassette o la plastica non hanno umidità
sufficiente a farle ghiacciare, cosa si ghiaccia è l'umidità del cibo,
in pratica hai separato mecanicamente la superficie fredda da quella più
calda, ma IMHO se le appoggi ad un isolante freddo, si ghiaccranno lo stesso
Devo provare, perche' dopo una giornata che la scatola o la cassetta e'
in frigo ha raggiunto la temperatura della parete, eppure la verdura a
contatto con l'interno non gela comunque.
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
E comunque, da ingegnere, il frigo STA SEMPRE ACCESO, ogni spegnimento
e accensione accorcia la vita di un sacco di tempo.
non l'ho capita, ceto che sta sempre acceso, i ma fa i suoi cicli
certo che fa i suoi cicli, ma se non spegni (togliendo tensione) il
compressore tiene i tubi in pressione e questo gli allunga la vita,
rispetto a staccarlo del tutto, tipo quando molta gente va in ferie e
spegne il frigo (poi quando torna dalle ferie... non parte piu')
Post by Ghost Dog
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una tecnologia
che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad una superficie
più fredda
Per ghiacciarsi deve andare a zero o quasi
Post by Ghost Dog
segui il link, è il video di un esperimento che spiega molto bene il
fenomeno
http://youtu.be/Cz3sogoXoAw
LOL
Jk
2018-09-25 10:13:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Serve, serve, perchè non si creano accumuli
il tuo è un "no frost" è una tecnologia diversa, ma tende ad asciugare i
cibi non perfettamente chiusi ermaticamente
Post by Ghost Dog
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una tecnologia
che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad una superficie
più fredda
eh, architetto, lasci perdere! :-)
diciamo che i frighI hanno tutti:
a) 1 sola T di mandata e sono ON-OFF
b) scarse superfici di scambio

ma se prendi i frighI da ospedale (regolazione in continuo) NON
producono ghiaccio se li metti a 5°C stanno tra i 4.9 e i 5.1
Mardot prova a informarti da Riccò che credo sia diventato un esperto di
frighI da ospedale! ;-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-25 10:19:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Serve, serve, perchè non si creano accumuli
il tuo è un "no frost" è una tecnologia diversa, ma tende ad asciugare i
cibi non perfettamente chiusi ermaticamente
Post by Ghost Dog
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una
tecnologia che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad una
superficie più fredda
eh, architetto, lasci perdere! :-)
a) 1 sola T di mandata e sono ON-OFF
b) scarse superfici di scambio
ma se prendi i frighI da ospedale (regolazione in continuo) NON
producono ghiaccio se li metti a 5°C stanno tra i 4.9 e i 5.1
Mardot prova a informarti da Riccò che credo sia diventato un esperto di
frighI da ospedale! ;-)
chimminghia sarebbe Ricco'?
Huyg
2018-09-25 11:53:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Serve, serve, perchè non si creano accumuli
il tuo è un "no frost" è una tecnologia diversa, ma tende ad asciugare i
cibi non perfettamente chiusi ermaticamente
Post by Ghost Dog
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una tecnologia
che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad una superficie più
fredda
eh, architetto, lasci perdere! :-)
a) 1 sola T di mandata e sono ON-OFF
b) scarse superfici di scambio
ma se prendi i frighI da ospedale (regolazione in continuo) NON producono
ghiaccio se li metti a 5°C stanno tra i 4.9 e i 5.1
Mardot prova a informarti da Riccò che credo sia diventato un esperto di
frighI da ospedale! ;-)
chimminghia sarebbe Ricco'?
Immagino quello squinternato che conservò il suo sangue trattato nel
frigo e che quasi andava al creatore.

Peccato perché mi aveva fatto davvero divertire in un paio di tappe, ma
se uno fa così non sta bene con la capoccia.

Il Cobra di Formigine de 'sta ceppa.
Mardot
2018-09-25 12:16:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Post by Mardot
Post by Jk
Post by Ghost Dog
Post by Mardot
ventola ma se la parete non tocca nulla resta asciutta.
Serve, serve, perchè non si creano accumuli
il tuo è un "no frost" è una tecnologia diversa, ma tende ad
asciugare i cibi non perfettamente chiusi ermaticamente
Post by Ghost Dog
Io 5 gradi, e ripeto, penso che debbano ancora inventare una
tecnologia che impedisca a un cibo di ghiacciarsi se lo appoggi ad
una superficie più fredda
eh, architetto, lasci perdere! :-)
a) 1 sola T di mandata e sono ON-OFF
b) scarse superfici di scambio
ma se prendi i frighI da ospedale (regolazione in continuo) NON
producono ghiaccio se li metti a 5°C stanno tra i 4.9 e i 5.1
Mardot prova a informarti da Riccò che credo sia diventato un esperto
di frighI da ospedale! ;-)
chimminghia sarebbe Ricco'?
Immagino quello squinternato che conservò il suo sangue trattato nel
frigo e che quasi andava al creatore.
Peccato perché mi aveva fatto davvero divertire in un paio di tappe, ma
se uno fa così non sta bene con la capoccia.
Il Cobra di Formigine de 'sta ceppa.
Ah, non pensavo parlasse di ciclismo. Concordo con te su Ricco'.
Jk
2018-09-25 12:47:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Immagino quello squinternato che conservò il suo sangue trattato nel
frigo e che quasi andava al creatore.
bingo!
Post by Huyg
Peccato perché mi aveva fatto davvero divertire in un paio di tappe, ma
se uno fa così non sta bene con la capoccia.
è stato un pelo superficiale e avventato :-) adesso credo che sappia xkè
i frigo da ospedale costano 1 rene...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jamie
2018-09-26 19:24:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo frigo
(2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza, pero' mi
rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
veramente di solito è un problema dei frighi che non funzionano bene!!

il mio non lo fa, e ce l'ho ormai da 6 anni.
Mardot
2018-09-27 07:01:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
Post by Mardot
E' un problema che ha sempre avuto, dal primo giorno che ho questo
frigo (2003), alla fine mi impigrisco e mi adeguo o di conseguenza,
pero' mi rompe gli zebedei eh....
Il problema e' tipico di alcuni frigoriferi, cosi' pare lurkando
l'internette, in pratica la parete in fondo al frigo (quella di fronte
alla porta) si ghiaccia.
veramente di solito è un problema dei frighi che non funzionano bene!!
il mio non lo fa, e ce l'ho ormai da 6 anni.
boh, allora non funziona bene dal primo giorno :-)
Jk
2018-09-27 07:20:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
boh, allora non funziona bene dal primo giorno :-)
+1
in realtà Jamie ha in parte ragione, anche io ricordo che gli altri
frighI non facevano ghiaccio sulla parete ma solo condensa e
sinceramente non è mai stato un problmea infilarci dentro di tutto a
spinta. Mentre nel mio whirlpool (che è già finita sulla black list per
sto frigo!) ho avuto noie xkè coi ripiani in vetro, è un attimo trovarli
allagati.
Quanto dice Jamie ha il suo fondamento in quei frighi che NON mandano
normalmente a 0° la parete e cominciano a farlo solo quando cominciano
ad essere scarichi
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Giampaolo Natali
2018-09-27 07:54:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
boh, allora non funziona bene dal primo giorno :-)
+1
in realtà Jamie ha in parte ragione, anche io ricordo che gli altri
frighI non facevano ghiaccio sulla parete ma solo condensa e
sinceramente non è mai stato un problmea infilarci dentro di tutto a
spinta. Mentre nel mio whirlpool (che è già finita sulla black list per
sto frigo!) ho avuto noie xkè coi ripiani in vetro, è un attimo trovarli
allagati.
Quanto dice Jamie ha il suo fondamento in quei frighi che NON mandano
normalmente a 0° la parete e cominciano a farlo solo quando cominciano
ad essere scarichi
Non so in quale posizione tieni il temostato. Io lo tengo costantemente a 5
perchè tengo la temperatura a +3° e la parete posteriore ghiaccia.
Poi lo sbrinamento automatico provvede a sghiacciare la parete posteriore.
A proposito, il mio frigorifero è un Electrolux non Wirpool. Anche lui ha i
ripiani in vetro :-) :-) :-)

P.S. - i frigoriferi cui ti riferisci quale temperatura minima raggiungono
al loro interno? Se voglio "spingere" il raffreddamento posso scendere anche
a -3° -5°
--
Giampaolo Natali
***@alice.it
Jk
2018-09-27 09:46:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giampaolo Natali
Non so in quale posizione tieni il temostato. Io lo tengo costantemente
ha un low-mid-hi e sta circa sul medio, tendente al basso cioè non molto
freddo che a mia moglie dà fastidio la roba troppo fredda
Post by Giampaolo Natali
a 5 perchè tengo la temperatura a +3° e la parete posteriore ghiaccia.
non vuol dire molto.
Puoi avere +3°C anche senza andare in mandata a 0° dipende da quanta
superficie di scambio hai.
poi sono degli On-Off cioè non è che regolano e se imposti +5°C allora
invece di andare in mandata a 0° vanno a 2°, van sempre alla stessa T di
mandata, solo per meno tempo.
Poi c'è il problema condensa: probabilmete quelli senza ventole interne
scelgono apposta uan T di mandata molto bassa in modo che la
condensazione avvenga sulla parete molto fredda evitando di rischiare
fenomeni di condensa in giro per il frigo.
Post by Giampaolo Natali
Poi lo sbrinamento automatico provvede a sghiacciare la parete posteriore.
beh i frigo di solito non hanno bisogno di sbrinamenti, hanno solo
condensa che mandano sulla testata del compressore ad evaporare
Quelli come il mio, es da nuovo: lo accendi (T interna 20°), imposti es.
5°C, lui mette la parete posteriore a (es.) -1°C tutta l' aria che c'è
dentro deve perdere la condensa, e ovviamente brina sulla parete post.
quando il termostato sente che è arrivato a 4°C stacca, va in OFF.
La parete pian piano si sbrina e la condensa scende e esce dall'
apposito foro.
Quando la T raggiunge i 6°C, ON e si ripete il ciclo.
Post by Giampaolo Natali
P.S. - i frigoriferi cui ti riferisci quale temperatura minima
raggiungono al loro interno? Se voglio "spingere" il raffreddamento
posso scendere anche a -3° -5°
non lo so, mai provato ma cambi apoco: solo la T di mandata che
ipotizzavo nell' es. sopra essere -1°C sarà allora -7°C
Ovvio che a quel punto dovrà fare dei cicli di "sbrinamento" della
parete. Inverte il ciclo di espansione dei gas in modo da scaldare
velocemente la parete e far colare la condensa, poi subito riparte a
fare il freddo.
Una volta anche i climatizzatori da casa facevano coì in modalità
deumidificazione, così da non alterare molto la T interna di casa.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-27 08:26:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
boh, allora non funziona bene dal primo giorno :-)
+1
in realtà Jamie ha in parte ragione, anche io ricordo che gli altri
frighI non facevano ghiaccio sulla parete ma solo condensa e
sinceramente non è mai stato un problmea infilarci dentro di tutto a
spinta.
Il mio Whirlpool presenta il problema del congelamento solo infilando la
roba a spinta. Ed il problema e' che la roba si ghiaccia. Per contro la
parete resta sempre asciutta, ogni tanto qualche goccia di condensa
ghiacciata, ma roba trascurabilissima, mentre appena qualcosa va a
contatto, TAAC!
Post by Jk
Mentre nel mio whirlpool (che è già finita sulla black list per
sto frigo!) ho avuto noie xkè coi ripiani in vetro, è un attimo trovarli
allagati.
Io ho scelto un modello con le griglie e non capisco quale vantaggio
possa avere un ripiano in vetro, anzi, direi che ha solo svantaggi, sia
per la pulizia che per l'opposizione alla circolazione dell'aria
internamente.
Post by Jk
Quanto dice Jamie ha il suo fondamento in quei frighi che NON mandano
normalmente a 0° la parete e cominciano a farlo solo quando cominciano
ad essere scarichi
Ho notato l'effetto opposto, praticamente ghiaccia sul retro piu' e' carico.
f***@yahoo.it
2018-09-27 08:41:30 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno giovedì 27 settembre 2018 10:26:54 UTC+2, Mardot ha scritto:

il mio frigo, rex, non ghiaccia sul fondo, ma fa condensa, (*)
la quale sparisce quando spurgo il cosino di raccolta,
che si trova alla bese del fondo del frigo, sopra i
cassetti, c'e' anche un pirulino in dotazione per eseguire
questa operazione
MA
anche se non ghiaccia, appoggiare verdure sul fondo,
vuol dire ammorbarle


(*)
se per troppo tempo non spurgo,
la condensa comincia a ghiacciare


felicepago

ice berg
,
Mardot
2018-09-27 08:52:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by f***@yahoo.it
il mio frigo, rex, non ghiaccia sul fondo, ma fa condensa, (*)
la quale sparisce quando spurgo il cosino di raccolta,
che si trova alla bese del fondo del frigo, sopra i
cassetti, c'e' anche un pirulino in dotazione per eseguire
questa operazione
MA
anche se non ghiaccia, appoggiare verdure sul fondo,
vuol dire ammorbarle
(*)
se per troppo tempo non spurgo,
la condensa comincia a ghiacciare
felicepago
ice berg
,
anche il mio ha il cazzillo per spurgare la condensa e devo ammettere
che lo faro' una volta ogni X anni....
f***@yahoo.it
2018-09-27 08:57:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
anche il mio ha il cazzillo per spurgare la condensa e devo ammettere
che lo faro' una volta ogni X anni....
eccala'


felicepago

42
.
Jamie
2018-09-27 12:32:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by f***@yahoo.it
il mio frigo, rex, non ghiaccia sul fondo, ma fa condensa, (*)
la quale sparisce quando spurgo il cosino di raccolta,
che si trova alla bese del fondo del frigo, sopra i
cassetti, c'e' anche un pirulino in dotazione per eseguire
questa operazione
MA
anche se non ghiaccia, appoggiare verdure sul fondo,
vuol dire ammorbarle
(*)
se per troppo tempo non spurgo,
la condensa comincia a ghiacciare
Dovete cambiare frigo, date retta a me.
Io ho un Haier AF631CX da circa 6-7 anni e:
- mai visto un filo di ghiaccio
- mai visto un filo di condensa/acqua
- mai fatto spurgo/pulizia di nulla.
In poche parole, va una favola. Le verdure si mantengono così bene che
delle volte dopo 15 giorni sembrano ancora buone.
Mardot
2018-09-27 12:45:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
Post by f***@yahoo.it
il mio frigo, rex, non ghiaccia sul fondo, ma fa condensa, (*)
la quale sparisce quando spurgo il cosino di raccolta,
che si trova alla bese del fondo del frigo, sopra i
cassetti, c'e' anche un pirulino in dotazione per eseguire
questa operazione
MA
anche se non ghiaccia, appoggiare verdure sul fondo,
vuol dire ammorbarle
(*)
se per troppo tempo non spurgo,
la condensa comincia a ghiacciare
Dovete cambiare frigo, date retta a me.
- mai visto un filo di ghiaccio
- mai visto un filo di condensa/acqua
- mai fatto spurgo/pulizia di nulla.
In poche parole, va una favola. Le verdure si mantengono così bene che
delle volte dopo 15 giorni sembrano ancora buone.
A parte il problema del contatto con la parte dietro, che risolvo stando
attento a come le sistemo, per il resto il mio frigo va alla grande.

Tenendolo sempre a 7 gradi.

Occhio che se hai verdure che stanno 15gg prefette potrebbe non essere
"merito" del frigo, ma "colpa" delle verdure della GDO ;-)
Jamie
2018-09-27 12:51:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
A parte il problema del contatto con la parte dietro, che risolvo stando
attento a come le sistemo, per il resto il mio frigo va alla grande.
Tenendolo sempre a 7 gradi.
beh 7° sono tantini, se consideri che la maggior parte della roba che va
in frigo dovrebbe essere conservata tra 0 e 4°.
ma se vi trovate bene così, immagino non abbiate mai avuto problemi
Post by Mardot
Occhio che se hai verdure che stanno 15gg prefette potrebbe non essere
"merito" del frigo, ma "colpa" delle verdure della GDO ;-)
ahah anche questa è una possibilità :) ma pure mia mamma compra le
verdure della GDO e le sue duravano molto meno.
Mardot
2018-09-27 12:59:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
la maggior parte della roba che va
in frigo dovrebbe essere conservata tra 0 e 4°.
ma figurati, la maggiorparte della roba in frigo (tolto carne e pesce
che sono nel cassetto 0 gradi) consta di verdura, frutta, formaggi, roba
tipo olive, capperi, acciughe sott'olio, la bottiglia del latte, qualche
yogurt, ecc...

tutta roba che non ha certo bisogno di 4 gradi

giusto latte e yogurt potrebbero volere 4 gradi, ma in quel caso e'
sufficiente avere un buon indice di rotazione, ad esempio il latte
quando lo apri lo consumi entro il giorno dopo, gia' lo yogurt e' molto
meno suscettibile, se ne sta aperto anche 3gg senza problemi
Jk
2018-09-27 13:45:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
quando lo apri lo consumi entro il giorno dopo, gia' lo yogurt e' molto
meno suscettibile, se ne sta aperto anche 3gg senza problemi
ehhh! a voglia, anche 7
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jk
2018-09-27 09:53:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Il mio Whirlpool presenta il problema del congelamento solo infilando la
roba a spinta. Ed il problema e' che la roba si ghiaccia. Per contro la
parete resta sempre asciutta, ogni tanto qualche goccia di condensa
ghiacciata, ma roba trascurabilissima, mentre appena qualcosa va a
contatto, TAAC!
avendo le reti l' ari gira meglio, più rapidamente e il ciclo che
descrivo a Gianpaaolo lavora più meglio :-)
Post by Mardot
Io ho scelto un modello con le griglie e non capisco quale vantaggio
possa avere un ripiano in vetro, anzi, direi che ha solo svantaggi, sia
per la pulizia che per l'opposizione alla circolazione dell'aria
internamente.
beh non cadon ocose piccole, il ripiano si pulisce facilmente, se metti
il pacchetto della carne che sgocciola fuori acqua (venendo dal freezer)
o sangue (dal macellaio) xkè sei "streminato" e non c'hai messo un
contenitore sotto, non fai lo stesso macello che su uno a griglie.
L' ha scelto mia moglie...
Post by Mardot
Ho notato l'effetto opposto, praticamente ghiaccia sul retro piu' e' carico.
intendevo dire "scarico" il circuito del gas. E' ovvio che più è carico
più tempo deve stare in ON e rimane brina più a lungo. E l'aria gira peggio.
Credevo che per il tuo lavoro ne sapessi abbastanza di teoria della
regolazione, non avrai mai pensato di doverti spiegare queste cosette.
(no, non sto ironizzando, chiaro che ognuno ha le proprie specifiche
preparazini ed esperienze, ma i forni son da regolare...)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-27 10:23:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
Io ho scelto un modello con le griglie e non capisco quale vantaggio
possa avere un ripiano in vetro, anzi, direi che ha solo svantaggi,
sia per la pulizia che per l'opposizione alla circolazione dell'aria
internamente.
beh non cadon ocose piccole, il ripiano si pulisce facilmente, se metti
il pacchetto della carne che sgocciola fuori acqua (venendo dal freezer)
o sangue (dal macellaio) xkè sei "streminato" e non c'hai messo un
contenitore sotto, non fai lo stesso macello che su uno a griglie.
L' ha scelto mia moglie...
per la carne e il pesce ho il cassetto zero gradi (che lo reputo
fondamentale)
Post by Jk
Post by Mardot
Ho notato l'effetto opposto, praticamente ghiaccia sul retro piu' e' carico.
intendevo dire "scarico" il circuito del gas. E' ovvio che più è carico
più tempo deve stare in ON e rimane brina più a lungo. E l'aria gira peggio.
ok
Post by Jk
Credevo che per il tuo lavoro ne sapessi abbastanza di teoria della
regolazione, non avrai mai pensato di doverti spiegare queste cosette.
(no, non sto ironizzando, chiaro che ognuno ha le proprie specifiche
preparazini ed esperienze, ma i forni son da regolare...)
mai regolato un frigo, sempre e solo forni, bruciatori, altoforni, e
menate varie
Jk
2018-09-27 12:23:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
per la carne e il pesce ho il cassetto zero gradi (che lo reputo
fondamentale)
io non ce l'ho, spiega spiega, che al prossimo frigo...
Post by Mardot
mai regolato un frigo, sempre e solo forni, bruciatori, altoforni, e
menate varie
sì ma dicevo che chi conosce la regolazione, una volta saputo 2 cose sui
problemi del freddo e che sono tutti degli on off, molto si spiega da sè
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-27 12:27:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
per la carne e il pesce ho il cassetto zero gradi (che lo reputo
fondamentale)
io non ce l'ho, spiega spiega, che al prossimo frigo...
se guardi la foto postata all'inizio del thread lo vedi, e' comodissimo,
puoi tenere il frigo a 7 gradi (ad esempio come faccio io) e li' dentro
c'e' sempre una tempertura comunque vicina allo zero, infatti se ti esce
qualche liquido ghiaccia

davvero comodo, oltre che segregante per carne e pesce dal resto del
cibo in frigo
Post by Jk
Post by Mardot
mai regolato un frigo, sempre e solo forni, bruciatori, altoforni, e
menate varie
sì ma dicevo che chi conosce la regolazione, una volta saputo 2 cose sui
problemi del freddo e che sono tutti degli on off, molto si spiega da sè
ma non conosco le fasi del ciclo del freddo e nemmeno il funzionamento
(stati) del compressore, credo che una volta chiari questi concetti la
regolazione sia sempre la solita
Jamie
2018-09-27 12:28:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
+1
in realtà Jamie ha in parte ragione, anche io ricordo che gli altri
frighI non facevano ghiaccio sulla parete ma solo condensa e
sinceramente non è mai stato un problmea infilarci dentro di tutto a
spinta. Mentre nel mio whirlpool (che è già finita sulla black list per
sto frigo!) ho avuto noie xkè coi ripiani in vetro, è un attimo trovarli
allagati.
Quanto dice Jamie ha il suo fondamento in quei frighi che NON mandano
normalmente a 0° la parete e cominciano a farlo solo quando cominciano
ad essere scarichi
io posso dirti che ho fatto appena cambiare il frigo a mia mamma (un
hotpoint A+ ariston non troppo vecchio) perché sulla parete in questione
faceva uno strato di ghiaccio niente male non appena si tentava di
abbassare un po' la temperatura, fatto che non andava comunque, ed il
risultato era comunque un frigo con temperature che si aggiravano tra i
9 e i 12°, ma con in più anche il ghiaccio in fondo. In realtà, nel suo
caso, solo nella parte superiore della parete.
Jk
2018-09-27 13:44:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
io posso dirti che ho fatto appena cambiare il frigo a mia mamma (un
hotpoint A+ ariston non troppo vecchio) perché sulla parete in questione
faceva uno strato di ghiaccio niente male non appena si tentava di
abbassare un po' la temperatura, fatto che non andava comunque, ed il
risultato era comunque un frigo con temperature che si aggiravano tra i
9 e i 12°, ma con in più anche il ghiaccio in fondo. In realtà, nel suo
caso, solo nella parte superiore della parete.
classico frigo che ha perso gas.
il mio non è che fa il ghiaccio di una ghiacciaia, sulla parete post. o
c'è della rugiada oppure delle goccioline d'acqua ghiacciata. Che va e viene
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Loading...