Discussione:
Consigli x colazione
Aggiungi Risposta
Slayer99
2018-09-06 04:41:48 UTC
Rispondi
Permalink
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.

Ultimamente pero' ho iniziato a dedicarci un po' di tempo ma mi sono
subito fossilizzato a fare dei waffle con sciroppo d'acero e frutti di
bosco con una tazzina di caffe'. Ogni tanto vario e faccio la cioccolata
calda ben densa, o metto la panna montata, il gelato sul waffle. Ogni
tanto invece del waffle faccio una sorta di pancake.
Se ho le arance faccio la spremuta. Ma non sono contento, non ho
abbastanza varieta'.

Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)

Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
--
We were born on the night of Apocalypse...
Albus Dumbledore
2018-09-06 06:48:02 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
:-(
Svegliarsi dopo 10/12 ore di digiuno e non mangiare non e' idea saggia,
eh.
Post by Slayer99
Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)
lol
Fai waffle con sciroppo d'acero o pancakes e non vuoi *americanate*?
;-)
Post by Slayer99
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
Io la spremuta la faccio alla sera, con arance e limoni (quando di
stagione; adesso, ad esempio, sto esaurendo i limoni di giugno, ma
arance nisba) e la metto in una bottiglia di acqua minerale, vuota, in
frigorifero.
Poi, a casa vado di dolce: latte, cereali misti, mescolati da me, e
biscotti, fatti da me.
Se piace, yogurt, sempre con cereali.

Poi, potresti buttare dentro qualcosa avanzato dalla sera prima, se ti
va. So che ti sembra americano, ma non ti sto suggerendo salsicce,
pancetta o altro.
Uova strapazzate o alla coque, per esempio, andrebbero benissimo (se
non metti altri grassi, pero'). Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va
bene anche quello.
Pomodori e funghi, alla inglese, non sono male.
Insalata a scelta (es. pomodori con basilico e aglio).
Anche altre verdure cotte tipo caponata o ratatouille.

Poi, frutta o macedonia. Ci metti quel che ti pare e se le condisci con
limone, una notte in frigorifero ti durano senza problemi. Cosi' eviti
anche lo zucchero da aggiungere come conservante.

Le prime che mi sono venute in mente.
:-D
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Albus Dumbledore
2018-09-06 06:50:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Le prime che mi sono venute in mente.
Ho lasciato fuori cose banali tipo toast, burro e marmellata o altre
cose cosi'.

I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Renato_VBI
2018-09-06 06:56:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Albus Dumbledore
Le prime che mi sono venute in mente.
Ho lasciato fuori cose banali tipo toast, burro e marmellata o altre
cose cosi'.
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Orpo.... Ed io che stavo per consigliargli proprio crossaint al burro e
vaniglia rigorosamente fatti in casa, congelati e cotti alla bisogna.
Qui a casa mia, abituati ad una colazione tipicamente "tedesca", fanno
furore.... Se non fosse per la bilancia.... :-(
--
Ciao, Renato
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:03:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Orpo.... Ed io che stavo per consigliargli proprio crossaint al burro e
vaniglia rigorosamente fatti in casa, congelati e cotti alla bisogna.
Qui a casa mia, abituati ad una colazione tipicamente "tedesca", fanno
furore.... Se non fosse per la bilancia.... :-(
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
:-)

Tutto il /fatto in casa/ e' rigorosamente accettato.
Dato che in questi casi hai il controllo di quel che usi, puoi dosare
gli /eccessi/ come credi, giusto per darti un po' di soddisfazione e
gratificazione.
Se sei un ipertiroideo senza problemi di esami del sangue, fatti pure 4
brioche al giorno.
;-)

Altrimenti, dosa con giudizio torte, brioches e ogni altra leccornia
ipercalorica.
Ma non eliminarle, sono d'accordo con te.
;-)

Ma io toglierei tutto quel che e' industriale, per lo scarso controllo
sulle quantita'.
Con le merendine e' facilissimo sforare con lo zucchero, ad esempio,
raddoppiando o piu' i dosaggi giornalieri, con conseguente incremento
del numero di bambini obesi (gia' eccessivo). E nulla dico sui grassi.
:-(

PS: e non dirmi che non ci butti dentro un 3 o 4 fette di speck e
formaggio, altrimenti ti tolgo il saluto.

hihihi
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Renato_VBI
2018-09-06 07:22:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Renato_VBI
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Orpo.... Ed io che stavo per consigliargli proprio crossaint al burro
e vaniglia rigorosamente fatti in casa, congelati e cotti alla bisogna.
Qui a casa mia, abituati ad una colazione tipicamente "tedesca", fanno
furore.... Se non fosse per la bilancia.... :-(
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
:-)
In pratica vai a puntate per aumentare, nel lettore, l'ovvia salivazione.
;-P
Post by Albus Dumbledore
Tutto il /fatto in casa/ e' rigorosamente accettato.
Dato che in questi casi hai il controllo di quel che usi, puoi dosare
gli /eccessi/ come credi, giusto per darti un po' di soddisfazione e
gratificazione.
Ah ecco... Iniziavo a preoccuparmi.
:-D
Post by Albus Dumbledore
Se sei un ipertiroideo senza problemi di esami del sangue, fatti pure 4
brioche al giorno.
;-)
Altrimenti, dosa con giudizio torte, brioches e ogni altra leccornia
ipercalorica.
Ma non eliminarle, sono d'accordo con te.
;-)
Ma io toglierei tutto quel che e' industriale, per lo scarso controllo
sulle quantita'.
Con le merendine e' facilissimo sforare con lo zucchero, ad esempio,
raddoppiando o piu' i dosaggi giornalieri, con conseguente incremento
del numero di bambini obesi (gia' eccessivo). E nulla dico sui grassi.
:-(
PS: e non dirmi che non ci butti dentro un 3 o 4 fette di speck e
formaggio, altrimenti ti tolgo il saluto.
hihihi
Pensa che, talvolta, ci spalmo dentro anche del gorgonzola rigorosamente
a temperatura ambiente.
Ma non dirlo a nessuno, mi raccomando.
:-)

Buona Giornata
--
Ciao, Renato
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:34:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Post by Albus Dumbledore
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
:-)
In pratica vai a puntate per aumentare, nel lettore, l'ovvia salivazione.
;-P
;-)
Post by Renato_VBI
Post by Albus Dumbledore
Tutto il /fatto in casa/ e' rigorosamente accettato.
Dato che in questi casi hai il controllo di quel che usi, puoi dosare gli
/eccessi/ come credi, giusto per darti un po' di soddisfazione e
gratificazione.
Ah ecco... Iniziavo a preoccuparmi.
:-D
:-D
Stai parlando con una cintura nera di colazione, eh.
Post by Renato_VBI
Post by Albus Dumbledore
PS: e non dirmi che non ci butti dentro un 3 o 4 fette di speck e
formaggio, altrimenti ti tolgo il saluto.
Pensa che, talvolta, ci spalmo dentro anche del gorgonzola rigorosamente a
temperatura ambiente.
Ma non dirlo a nessuno, mi raccomando.
:-)
Quando vengo da quelle parti, mi sparo anche uno o due schuttelbrot.
Anzi, ora che me lo fai ricordare, devo andare subito ad ordinarne una
scatola, visto che a luglio ho finito le mie scorte.
:-)
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-06 07:52:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Quando vengo da quelle parti, mi sparo anche uno o due schuttelbrot.
"quelle parti" sono le uniche in cui mi trovo bene se non benissimo con
la colazione di hotel B&B ecc.
talvolta inizio col dolce, passo al salato e concludo ancora col dolce.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:51:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Quando vengo da quelle parti, mi sparo anche uno o due schuttelbrot.
"quelle parti" sono le uniche in cui mi trovo bene se non benissimo con la
colazione di hotel B&B ecc.
No, be', io non ho problemi da nessuna parte, devo dire.
;-)
talvolta inizio col dolce, passo al salato e concludo ancora col dolce.
Ecco, no, io non riesco a finire col dolce.
Inizio dal dolce e finisco col salato.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-06 08:02:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
No, be', io non ho problemi da nessuna parte, devo dire.
io detesto i croissant. E in molti alberghi quando t'han piazzato lì
quelli e un po' di torte ti guardano come dire "beh?! mo che cerchi?!"
Cerco un po' di alimenti con carboidrati complessi e magari anche delle
proteine!
Io a casa mangio yogurt e cereali(avena). Ci sono in hotel, solo che il
1° è sempre dolce e i secondi sono sempre corn flakes.
E da quelli a quello che mangio io mi cambia parecchio la sazietà
durante la mattina
Post by Albus Dumbledore
Ecco, no, io non riesco a finire col dolce.
Inizio dal dolce e finisco col salato.
eh ma poi passo davanti ad uno strudel che non avevo visto prima... :-9
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-09-06 08:01:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
No, be', io non ho problemi da nessuna parte, devo dire.
io detesto i croissant. E in molti alberghi quando t'han piazzato lì quelli e
un po' di torte ti guardano come dire "beh?! mo che cerchi?!"
No, be', questi alberghi, in genere, li evito come la peste.
Nella scelta, la colazione in grazia di Dio e' uno dei requisiti per
scegliere/scartare un albergo.
Cerco un po' di alimenti con carboidrati complessi e magari anche delle
proteine!
Io a casa mangio yogurt e cereali(avena). Ci sono in hotel, solo che il 1° è
sempre dolce e i secondi sono sempre corn flakes.
E da quelli a quello che mangio io mi cambia parecchio la sazietà durante la
mattina
Vero.
Post by Albus Dumbledore
Ecco, no, io non riesco a finire col dolce.
Inizio dal dolce e finisco col salato.
eh ma poi passo davanti ad uno strudel che non avevo visto prima... :-9
Va be', e' per questo che prima di iniziare io faccio 2 o 3 giri
completi del buffet.

;-)
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Slayer99
2018-09-06 14:42:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
io detesto i croissant.
Ricetta per dei buoni bomboloni/krapfen? Qualcuno ne ha?
Post by Jk
quelli e un po' di torte
Ottima idea. Non credo serva una torta troppo complessa, quindi una
bella torta allo yogurt e' quello che potrei provare.
Post by Jk
Io a casa mangio yogurt e cereali(avena).
Yogurt, muesli etc OK aggiunti alla lista
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 08:59:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Albus Dumbledore
Quando vengo da quelle parti, mi sparo anche uno o due schuttelbrot.
"quelle parti" sono le uniche in cui mi trovo bene se non benissimo con
la colazione di hotel B&B ecc.
talvolta inizio col dolce, passo al salato e concludo ancora col dolce.
Ah, mi scende la lacrima. Quasi. Ricordando quando nei tavoli a buffet
delle colazioni in albergo potevo prendere tutto :(
Slayer99
2018-09-06 14:40:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
A dire il vero li avevi esplicitamente esclusi...
--
We were born on the night of Apocalypse...
Albus Dumbledore
2018-09-06 14:41:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Albus Dumbledore
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
A dire il vero li avevi esplicitamente esclusi...
Infatti, hai sbagliato a quotare.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Slayer99
2018-09-06 17:01:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Slayer99
Post by Albus Dumbledore
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Aspetta...
Questa parte la lasciavo per dopo.
A dire il vero li avevi esplicitamente esclusi...
Infatti, hai sbagliato a quotare.
Ho quotato perfettamente. I riferimenti gli articoli
<pmqio3$6qk$***@dont-email.me> e <pmqjgp$agm$***@dont-email.me>
--
We were born on the night of Apocalypse...
Slayer99
2018-09-06 14:39:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Orpo.... Ed io che stavo per consigliargli proprio crossaint al burro e
vaniglia rigorosamente fatti in casa, congelati e cotti alla bisogna.
Ecco benissimo. Hai una ricetta e procedimento da consigliare? Sono
scettico sulla parte "congelare" ma non disdegnerei provare a farli
freschi. Con che cosa ci metti dentro?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Renato_VBI
2018-09-06 14:54:23 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Renato_VBI
Orpo.... Ed io che stavo per consigliargli proprio crossaint al burro e
vaniglia rigorosamente fatti in casa, congelati e cotti alla bisogna.
Ecco benissimo. Hai una ricetta e procedimento da consigliare? Sono
scettico sulla parte "congelare" ma non disdegnerei provare a farli
freschi. Con che cosa ci metti dentro?
Sono di corsa.
Domani ti posto la mia ricetta.
Comunque non puoi farli freschi nei tempi da te imposti.
--
Ciao, Renato
Slayer99
2018-09-06 17:02:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Sono di corsa.
Domani ti posto la mia ricetta.
Comunque non puoi farli freschi nei tempi da te imposti.
OK ma sono piuttosto interessato a valutare la ricetta ed adeguarmi -
non escludo di iniziare a farli la sera precedente, se possibile (e
magari refrigerarli etc)
--
We were born on the night of Apocalypse...
Renato_VBI
2018-09-07 05:36:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Renato_VBI
Sono di corsa.
Domani ti posto la mia ricetta.
Comunque non puoi farli freschi nei tempi da te imposti.
OK ma sono piuttosto interessato a valutare la ricetta ed adeguarmi -
non escludo di iniziare a farli la sera precedente, se possibile (e
magari refrigerarli etc)
Ho preferito darti il riferimento di una ricetta visuale dei
procedimenti molto dettagliata che ti puo' facilitare di molto la
comprensione di tutti i passaggi necessari.

Le uniche differenze sono che io utilizzo 350 grammi di burro contro i
300 proposti e 40 grammi di panna fresca invece dei 50 proposti ed
inserisco nel tutto i semini di una bacca di vaniglia.

In questo caso specifico utilizzo un burro meno importante di quello
artigianale di malga e precisamente il burro "Naz Sciaves", un burro
industriale di buona qualita'.

Comunque se ci provi armati di pazienza poiche', sino a quando non ti
diventa automatico, la preparazione dell'impasto ti fara' decisamente
scendere il latte alle ginocchia.

PS: Dimenticavo: io adoro la vaniglia e pertanto i "semini" di una bacca
mi sono sufficienti per un doppio - triplo impasto.
Post by Slayer99
https://ricette.giallozafferano.it/Croissant.html<
PS2: buona colazione :-)
--
Ciao, Renato
Slayer99
2018-09-06 14:37:27 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Ho lasciato fuori cose banali tipo toast, burro e marmellata o altre
cose cosi'.
I toast, se anche fanno una cena di emergenza, non li metterei come base
di una colazione di qualita'. Si tratta di pane industriale della
peggior specie
Post by Albus Dumbledore
I croissant e le merendine varie, pero', non li ho dimenticati, li ho
proprio esclusi.
Vabbe'...
--
We were born on the night of Apocalypse...
Albus Dumbledore
2018-09-06 14:43:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Albus Dumbledore
Ho lasciato fuori cose banali tipo toast, burro e marmellata o altre
cose cosi'.
I toast, se anche fanno una cena di emergenza, non li metterei come base
di una colazione di qualita'. Si tratta di pane industriale della
peggior specie
Te li puoi anche fare, eh.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-06 14:49:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
I toast, se anche fanno una cena di emergenza, non li metterei come base
di una colazione di qualita'. Si tratta di pane industriale della
peggior specie
quindi pane della peggior specie:
ok per cena
non ok per colazione.

me lo segno
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Slayer99
2018-09-06 17:03:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
ok per cena
di *emergenza* ho scritto
Post by Jk
non ok per colazione.
La colazione di emergenza non esiste. La si salta direttamente.
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 21:20:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Albus Dumbledore
Ho lasciato fuori cose banali tipo toast, burro e marmellata o altre
cose cosi'.
I toast, se anche fanno una cena di emergenza, non li metterei come base
di una colazione di qualita'. Si tratta di pane industriale della
peggior specie
mica devi fare il toast per forza con pane industriale eh!
Slayer99
2018-09-06 22:14:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
mica devi fare il toast per forza con pane industriale eh!
Onestamente - non avevo mai pensato a fare il pane quadrato a casa.
Magari cerco una ricetta.
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 22:44:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Jamie
mica devi fare il toast per forza con pane industriale eh!
Onestamente - non avevo mai pensato a fare il pane quadrato a casa.
Magari cerco una ricetta.
Questa è brava:
http://blog.giallozafferano.it/dolcesalatoconlucia/pan-bauletto-con-water-roux-e-lievito-madre/
Huyg
2018-09-06 18:24:45 UTC
Rispondi
Permalink
Uova strapazzate o alla coque, per esempio, andrebbero benissimo (se non
metti altri grassi, pero'). Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va bene anche
quello.
Perché?
Albus Dumbledore
2018-09-07 06:31:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Uova strapazzate o alla coque, per esempio, andrebbero benissimo (se non
metti altri grassi, pero'). Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va bene anche
quello.
Perché?
Ci vogliono 6 giorni per digerirlo; se hai problemi di stomaco, e' un
sasso.
Poi, se non hai problemi, va benissimo, eh.
Certo, ha meno nutrienti di quello meno cotto, ma va bene lo stesso.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Huyg
2018-09-07 10:14:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Uova strapazzate o alla coque, per esempio, andrebbero benissimo (se non
metti altri grassi, pero'). Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va bene anche
quello.
Perché?
Ci vogliono 6 giorni per digerirlo; se hai problemi di stomaco, e' un sasso.
Poi, se non hai problemi, va benissimo, eh.
Certo, ha meno nutrienti di quello meno cotto, ma va bene lo stesso.
Ok grazie.
Elwood
2018-09-07 09:33:12 UTC
Rispondi
Permalink
On Thursday, September 6, 2018 at 8:24:51 PM UTC+2, Huyg wrote:
Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va bene anche
Post by Huyg
Post by Albus Dumbledore
quello.
Perché?
Perchè fa ***@g@re?
Quando vedo un uovo completamente sodo penso alla fatica che la povera gallina ha fatto per produrre un uovo, rovinato in questo modo :)
Cerca "ramen eggs" per capire quale è il mio standard :)

Gusti eh?
--
Elwood (Peter S.)
Huyg
2018-09-07 10:15:28 UTC
Rispondi
Permalink
Sconsiglio sodo, ma se ti piace, va bene anche
Post by Huyg
Post by Albus Dumbledore
quello.
Perché?
Quando vedo un uovo completamente sodo penso alla fatica che la povera
gallina ha fatto per produrre un uovo, rovinato in questo modo :) Cerca
"ramen eggs" per capire quale è il mio standard :)
Gusti eh?
Sì appunto, a me piacciono molto (non a colazione...), ma avevo intuito
dal messaggio di Albus che lui sottintendesse motivi non soggettivi per
preferirlo non sodo.
Albus Dumbledore
2018-09-07 10:21:52 UTC
Rispondi
Permalink
Sì appunto, a me piacciono molto (non a colazione...), ma avevo intuito dal
messaggio di Albus che lui sottintendesse motivi non soggettivi per
preferirlo non sodo.
No, no.
Certo, le vitamine un po' le perdi, ma il punto piu' importante e' la
piu' scarsa digeribilita' che, per qualcuno, e' molto importante.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-07 10:34:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Certo, le vitamine un po' le perdi, ma il punto piu' importante e' la
piu' scarsa digeribilita' che, per qualcuno, e' molto importante.
presente! di base l' uovo non lo digerisco bene , sodo ben cotto mi
rimane sullo stomaco a lungo.
Ovviamente è un problema solo quando ne mangio 3-4 almeno, se ne
mangiassi 1 non mi darebbe da fare
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-09-07 11:15:46 UTC
Rispondi
Permalink
Certo, le vitamine un po' le perdi, ma il punto piu' importante e' la piu'
scarsa digeribilita' che, per qualcuno, e' molto importante.
presente! di base l' uovo non lo digerisco bene , sodo ben cotto mi rimane
sullo stomaco a lungo.
Io credo che la cosa sia piu' diffusa, ma molti non se ne rendono conto
o non ci pensano.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-07 12:04:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Io credo che la cosa sia piu' diffusa, ma molti non se ne rendono conto
o non ci pensano.
se ne mangi 1 è difficile avvertirlo.
ma dicci di più, cioè so che il tuorlo andrebbe crudo e albume cotto ma
un sodo con tuorlo ancora liquido andrebbe bene no?
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-09-07 12:06:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Io credo che la cosa sia piu' diffusa, ma molti non se ne rendono conto o
non ci pensano.
se ne mangi 1 è difficile avvertirlo.
ma dicci di più, cioè so che il tuorlo andrebbe crudo e albume cotto ma un
sodo con tuorlo ancora liquido andrebbe bene no?
Alla coque?
Ma certo.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Huyg
2018-09-07 12:40:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Jk
Io credo che la cosa sia piu' diffusa, ma molti non se ne rendono conto o
non ci pensano.
se ne mangi 1 è difficile avvertirlo.
ma dicci di più, cioè so che il tuorlo andrebbe crudo e albume cotto ma un
sodo con tuorlo ancora liquido andrebbe bene no?
Alla coque?
Ma certo.
Per dire: al momento dello svezzamento la pediatra ci ha fatto fare
l'uovo alla coque per il barilotto.
Jamie
2018-09-07 11:24:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Huyg
Sì appunto, a me piacciono molto (non a colazione...), ma avevo
intuito dal messaggio di Albus che lui sottintendesse motivi non
soggettivi per preferirlo non sodo.
No, no.
Certo, le vitamine un po' le perdi, ma il punto piu' importante e' la
piu' scarsa digeribilita' che, per qualcuno, e' molto importante.
Non sapevo che l'uovo sodo fosse meno digeribile. Ma dipende da quanto
lo si fa sodo? Cioè, un sodo con il tuorlo non eccessivamente solido
andrebbe bene?
Albus Dumbledore
2018-09-07 11:29:17 UTC
Rispondi
Permalink
Non sapevo che l'uovo sodo fosse meno digeribile. Ma dipende da quanto lo si
fa sodo? Cioè, un sodo con il tuorlo non eccessivamente solido andrebbe bene?
In linea di massima, piu' cuoce e piu' e' difficile da digerire.
Ma conta molto la percezione individuale, diversa da individuo a
individuo.

Per dire, molta gente fatica a digerire i peperoni, forse perche' e'
piu' facile /avvertirli/, che non un uovo.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Er Capoccetta
2018-09-06 07:03:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè o di cacao, o confettura, o frutta cotta
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:04:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Er Capoccetta
Post by Slayer99
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè o
di cacao, o confettura, o frutta cotta
Usti, questa me la segno.
Con la ricotta di capra, mi piacerebbe anche di piu'.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Er Capoccetta
2018-09-06 07:26:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Post by Er Capoccetta
Post by Slayer99
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè o
di cacao, o confettura, o frutta cotta
Usti, questa me la segno.
Con la ricotta di capra, mi piacerebbe anche di piu'.
a me piace molto quella di pecora, la ricotta di capra mi sa che è ancora più magra tra l'altro...
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:35:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Er Capoccetta
Post by Albus Dumbledore
Post by Er Capoccetta
Post by Slayer99
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè
o di cacao, o confettura, o frutta cotta
Usti, questa me la segno.
Con la ricotta di capra, mi piacerebbe anche di piu'.
a me piace molto quella di pecora, la ricotta di capra mi sa che è ancora
più magra tra l'altro...
Mi pare di si'.
Grazie per il consiglio.
Domani me la preparo di sicuro.
:-)
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Slayer99
2018-09-06 14:45:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Er Capoccetta
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di
caffè o di cacao, o confettura, o frutta cotta
Odio assolutamente, non e' ammessa in casa mia la cannella (la chiamiamo
cinammonio per sottolinearne il gusto infernale).

La ricotta, cibo che usiamo spesso tant'e' che la compriamo nel baslotto
da 2.26kg, in questa circostanza la mangi cosi' col cucchiaino?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Er Capoccetta
2018-09-06 15:09:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Er Capoccetta
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di
caffè o di cacao, o confettura, o frutta cotta
Odio assolutamente, non e' ammessa in casa mia la cannella (la chiamiamo
cinammonio per sottolinearne il gusto infernale).
La ricotta, cibo che usiamo spesso tant'e' che la compriamo nel baslotto
da 2.26kg, in questa circostanza la mangi cosi' col cucchiaino?
sì, butti in una scodella mescoli con gli ingredienti che dicevo prima e magni al cucchiaio
Huyg
2018-09-06 18:27:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Er Capoccetta
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè o
di cacao, o confettura, o frutta cotta
Bono da mori'.
Anche con frutta secca e/o a guscio. Tipo con noci e fichi secchi, o
meglio ancora se sciroppati.
Però nella mia testa è un dessert, non mi verrebbe a colazione, ma in
fin dei conti perché no.
Er Capoccetta
2018-09-07 05:13:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Post by Er Capoccetta
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
ricotta buona mescolata con miele e cannella, o zucchero e polvere di caffè o
di cacao, o confettura, o frutta cotta
Bono da mori'.
Anche con frutta secca e/o a guscio. Tipo con noci e fichi secchi, o
meglio ancora se sciroppati.
Però nella mia testa è un dessert, non mi verrebbe a colazione, ma in
fin dei conti perché no.
a colazione è buona anche su una fetta di pane tostato con olio e pepe
l'ultima ricottina dei pastori montanari l'ho messa anche sulla aglio olio peperoncino e acciughe come da dritta di capsicum ed è venuta buonissima
Magilla 🎸
2018-09-06 07:45:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
Ultimamente pero' ho iniziato a dedicarci un po' di tempo ma mi sono
subito fossilizzato a fare dei waffle con sciroppo d'acero e frutti di
bosco con una tazzina di caffe'. Ogni tanto vario e faccio la cioccolata
calda ben densa, o metto la panna montata, il gelato sul waffle. Ogni
tanto invece del waffle faccio una sorta di pancake.
Se ho le arance faccio la spremuta. Ma non sono contento, non ho
abbastanza varieta'.
Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
Burro di arachidi DIY
--
posted from S2's https://fcku.it/
Albus Dumbledore
2018-09-06 07:47:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Magilla 🎸
Burro di arachidi DIY
No, ecco, questo proprio non riesco a mangiarlo.
Mi nausea in modo esagerato.
:-(
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jamie
2018-09-06 09:03:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Ciao io in vita mia non ho mai fatto colazione, e' una gran perdita di
tempo sottratta al sonno o al fare cose utili.
:-O

beh certo, se vuoi fare il banchetto è una gran perdita di tempo :-D
ma io ci metto 3 minuti a fare colazione.
bevanda vegetale e biscotti, stop
oppure bevanda vegetale e brioche/torta fatta in casa
oppure bevanda vegetale e cereali, stop
è noioso ma tanto io la mattina mangio quasi a forza, non ho fame, la
faccio per abitudine e perché dopo tutte quelle ore di digiuno il mio
stomaco complicato richiede di interrompere la sua auto-digestione.

una roba che richieda più tempo, se capita, la domenica, con pancake, ma
è raro.
Jk
2018-09-06 09:44:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
beh certo, se vuoi fare il banchetto è una gran perdita di tempo :-D
ma io ci metto 3 minuti a fare colazione.
io posso impiegarci anche meno...
bidoncino di fiocchi di avena "solubili" (in ratica polverizzati e
basta) + un misurino di proteine in polvere + acqua
shake
bevo.
Post by Jamie
bevanda vegetale e biscotti, stop
mi verrebbe da chiederti quanta fame hai poi a pranzo e cena e se riesci
a gestire con facilità il peso corporeo...
Post by Jamie
è noioso ma tanto io la mattina mangio quasi a forza, non ho fame, la
ah beh nemmeno io.
non si deve mai aspettare la fame per mangiare
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jamie
2018-09-06 10:07:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Jamie
bevanda vegetale e biscotti, stop
mi verrebbe da chiederti quanta fame hai poi a pranzo e cena e se riesci
a gestire con facilità il peso corporeo...
tieni conto che faccio colazione abbastanza tardi, raramente prima delle
10, anche perché appena sveglia proprio non mi va, deve passare sempre
un po'
sì mi rendo conto che la mia colazione è povera di proteine, ma io i
latticini non li posso mangiare perciò non mi restano molte alternative,
a meno di non buttarmi sul salato, e non mi va
in questo periodo non ho grossi problemi a gestire il peso corporeo, nel
senso che sono stabile, ma dovrei perdere almeno 5 kg. il problema è che
sono golosa di dolci. Quelli son davvero l'unica cosa che mi frega.
Jk
2018-09-06 12:22:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
tieni conto che faccio colazione abbastanza tardi, raramente prima delle
10, anche perché appena sveglia proprio non mi va, deve passare sempre
un po'
a parte cercare di andare a letto mooooolto leggeri, a me aiuta anche un
po' prendere un mezzo cucchiaino di zucchero appena sveglio.
Post by Jamie
sì mi rendo conto che la mia colazione è povera di proteine, ma io i
a parte le Pro volevo porre l' accento sui carbo complessi, che nei
biscotti NON ci sono.
cmq se mangi alle 10e pranzi alle 13 il mio discorso cade.
Post by Jamie
senso che sono stabile, ma dovrei perdere almeno 5 kg. il problema è che
sono golosa di dolci. Quelli son davvero l'unica cosa che mi frega.
occhio xkè tipicamente stare con una glicemia bassa per una buona parte
del gg porta proprio a cercare spasmodicamente il dolce (mica scemo il
corpo!)
io pure sono golosissimo di dolci, ci metto una pezza con la frutta,
seguita (nel caso degli spuntini) da un po di carbo complessi.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jamie
2018-09-06 21:30:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
a parte cercare di andare a letto mooooolto leggeri, a me aiuta anche un
po' prendere un mezzo cucchiaino di zucchero appena sveglio.
in che senso ti aiuta?
Post by Jk
Post by Jamie
sì mi rendo conto che la mia colazione è povera di proteine, ma io i
a parte le Pro volevo porre l' accento sui carbo complessi, che nei
biscotti NON ci sono.
cmq se mangi alle 10e pranzi alle 13 il mio discorso cade.
all'incirca sì, più probabile che pranzo verso le 13.30/14, eccezioni a
parte.
non mangio sempre biscotti eh, però non capisco perché nei biscotti non
ci sono carbo complessi: non sono comunque a base di farina/amidi?
ovvio c'è sempre un'importante quota di zuccheri semplici, intorno al
20-25%.
Post by Jk
occhio xkè tipicamente stare con una glicemia bassa per una buona parte
del gg porta proprio a cercare spasmodicamente il dolce (mica scemo il
corpo!)
dubito fortemente di stare con una glicemia bassa per buona parte del
giorno!
comunque ho notato che più vado verso sera e più mi sale la voglia di dolce.
Post by Jk
io pure sono golosissimo di dolci, ci metto una pezza con la frutta,
seguita (nel caso degli spuntini) da un po di carbo complessi.
sei più bravo di me allora, io quasi tutti i giorni mi concedo una
colazione come sopra, una merenda dolce, e talvolta anche un po' di
cioccolato fondente, o dopo pranzo, o dopo cena. E mangio anche la
frutta, ovviamente, 2 porzioni senza dubbio. Per questo ti dico che mi
pare abbastanza improbabile avere glicemia bassa.
Comunque in famiglia (genitori, nonni materni) avevano tutti il diabete,
mi sa che è una sorta di condanna.
Jk
2018-09-07 06:01:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
in che senso ti aiuta?
mi fa venire un po' fame, o cmq mi elimina quel senso di "nausea dal cibo"
Post by Jamie
non mangio sempre biscotti eh, però non capisco perché nei biscotti non
ci sono carbo complessi: non sono comunque a base di farina/amidi? ovvio
c'è sempre un'importante quota di zuccheri semplici, intorno al 20-25%.
xkè "amido" significa poco.
si definiscono amidi i carboidrati formati da più di 4 (AFAIR) molecole
di zuccheri semplici. poi ci sono amidi che hanno catene di zuccheri da
centinaia di molecole.
La nostra saliva contiene l' amilasi salivare... insomma se sono amidi
che si smontano facilmente...
poi anche la cottura eh... le patate hanno SOLO amidi in natura. Poi
però con certe cotture acquisiscono un Indice Glicemico da zucchero da
cucina...
Post by Jamie
dubito fortemente di stare con una glicemia bassa per buona parte del
giorno!
potresti anche fare peggio: fare continui rimbalzi di glicemia...
Post by Jamie
comunque ho notato che più vado verso sera e più mi sale la voglia di dolce.
eh è questo il campanello d' allarme.
Quando sto a dieta, arrivo a cena che ho pochissima fame. Ho poi fatto
ovviamente merenda circa 3-4 ore prima al max
Post by Jamie
sei più bravo di me allora, io quasi tutti i giorni mi concedo una
colazione come sopra, una merenda dolce, e talvolta anche un po' di
cioccolato fondente, o dopo pranzo, o dopo cena. E mangio anche la
frutta, ovviamente, 2 porzioni senza dubbio. Per questo ti dico che mi
pare abbastanza improbabile avere glicemia bassa.
la frutta è poca IMHO. io ne mangio almeno 4 al giorno. Spesso a merenda
ne mangio 2 di cui 1 è una banana.
Post by Jamie
Comunque in famiglia (genitori, nonni materni) avevano tutti il diabete,
mi sa che è una sorta di condanna.
qui passo, non me ne intendo. certamente tenere un profilo glicemico ben
costante ti farebbe ancora meglio...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Elwood
2018-09-06 09:39:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)
Che bocia :)
Una frittatina alla mattina mi piacerebbe, se non fosse che non ho voglia di farla.
Post by Slayer99
Deve essere qualcosa che preparo fresco al mattino, al massimo la sera
precedente, quindi non piu' di 45 minuti di preparazione - cottura.
La mia colazione è standard: 200g di yogurt greco/turco 8% di grasso, con mescolate le seguenti cose, non tutte, a seconnda della disponiiblità:
- Marmellata
- Miele
- Cereali (non roba zuccherata tipo granola)
- Frutti di bosco
- burro di mandorle/nocciole .. non arachidi che non mi piace
- vari superfood tipo semi di chia... vabbeh vittima del marketing :D
--
Elwood (Peter S.)
Albus Dumbledore
2018-09-06 09:42:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Una frittatina alla mattina mi piacerebbe, se non fosse che non ho voglia di farla.
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jk
2018-09-06 09:50:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
sì, si può fare. coprirla xkè nel MW rischia di fare scoppiettii che
sporcano
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Albus Dumbledore
2018-09-06 10:01:20 UTC
Rispondi
Permalink
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e scaldarla
al microonde al mattino?
sì, si può fare. coprirla xkè nel MW rischia di fare scoppiettii che sporcano
Ah, ottimo.
Grazie.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Elwood
2018-09-06 10:55:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
A me l'uovo piace semi-solido, non sono sicuro lo lascerei nel frigo una notte :)
E poi a scaldarlo sicuramente finirebbe di cuocersi.
--
Elwood (Peter S.)
Albus Dumbledore
2018-09-06 10:56:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
A me l'uovo piace semi-solido, non sono sicuro lo lascerei nel frigo una
notte :) E poi a scaldarlo sicuramente finirebbe di cuocersi.
Be', allora la togli dal frigorifero appena ti alzi e la mangi piu'
tardi.
--
Se negli header appare "Message-ID: <p....$...$***@dont-email.me>", sono
io. Altrimenti è un coglione che mi morpha.
Albus Dumbledore
Jamie
2018-09-06 21:31:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
A me l'uovo piace semi-solido, non sono sicuro lo lascerei nel frigo una notte :)
E poi a scaldarlo sicuramente finirebbe di cuocersi.
e i microonde inverter a cosa servono? :P
Slayer99
2018-09-06 15:00:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
Premesso che sono un fervido sostenitore del microonde quando questo e'
lo strumento adatto.

Ma non hai degli standard di qualita'? Frittata fatta la sera e scaldata
al microonde?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 21:32:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Albus Dumbledore
Non ho mai provato, ma farla alla sera, tenerla in frigorifero e
scaldarla al microonde al mattino?
Premesso che sono un fervido sostenitore del microonde quando questo e'
lo strumento adatto.
Ma non hai degli standard di qualita'? Frittata fatta la sera e scaldata
al microonde?
Quale sarebbe il problema? La frittata è un piatto che si presta
discretamente al riciclo, non a caso il panino con la frittata è un must
di ogni picnic che si rispetti :D
Mai riciclerei delle patate, invece.
Slayer99
2018-09-06 22:15:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
Quale sarebbe il problema? La frittata è un piatto che si presta
discretamente al riciclo, non a caso il panino con la frittata è un must
di ogni picnic che si rispetti :D
Per fare una frittata servono pochi minuti, perche' non farla fresca dai
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 22:45:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Jamie
Quale sarebbe il problema? La frittata è un piatto che si presta
discretamente al riciclo, non a caso il panino con la frittata è un must
di ogni picnic che si rispetti :D
Per fare una frittata servono pochi minuti, perche' non farla fresca dai
dipende dalla frittata...se è una frittata semplice, di sole uova, serve
un niente, ma a quel punto mi faccio un uovo strapazzato e faccio anche
prima
Slayer99
2018-09-06 14:58:49 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Elwood
Post by Slayer99
Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)
Che bocia :)
Una frittatina alla mattina mi piacerebbe, se non fosse che non ho voglia di farla.
Quella la faccio alla moglie, ma io non la mangerei nemmeno se fosse gratis
OK non male
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-06 09:51:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Consigli?
PREMESSE

La prima colazione non e' un pasto avulso dal resto della giornata, ma
deve essere in accordo alle attivita' che si andranno a fare.

Va da se che una colazione prima di effettuare un'attivita' fisica non
potra' essere uguale a quella che dovrai fare se dopo mezz'ora sarai in
ufficio, o altra attivita' sedentaria.

E' quindi ovvio che se sei sulle Dolomiti in vacanza e poco dopo andrai
a un rifugio a piedi potrai/dovrai fare una colazione ben diversa da
quando sei a casa.

Di sicuro, dopo una dozzina di ore dall'ultimo pasto, l'organismo ha
bisogno di mangiare qualcosa. Altrettanto sicuramente e' buona norma
mangiare qualcosa a meta' mattina e meta' pomeriggio, soprattutto nel
caso di attivita' sedentarie.

FINITE LE PREMESSE, il contenuto della colazione dipende molto dalle
preferenze personali. Ad esempio a me in generale piace piu' il salato
che il dolce, tuttavia per la colazione prediligo il dolce al salato.

Per ragioni di tempo la mia colazione tipica e' il latte con il caffe' e
un cibo a base di zuccheri/carboidrati, che rappresenta quindi il
parametro variabile, dai biscotti industriali, ai biscotti calalinghi,
alle torte che fa mia moglie, ai biscotti/fette biscottate che compero
dal panettiere, ecc... Capita che ci metta assieme un po' di marmellata,
ma piu' spesso intingo il tutto nel latte e via.

Non mi piace mescolare l'acido degli agrumi al latte, ma mi piace molto
la spremuta, quindi se sono a casa me la faccio nei momenti intermedi a
meta' mattina/pomeriggio.

Lo yogurt spesso lo uso come farcitura delle torte casalinghe, mi piace.

La frutta non la mangio a colazione, ne mangio gia' abbastanza a pranzo
e a cena. Qualcuno dice che non bisogna mangiare la frutta dopo i pasti
principali, qualcun altro sostiene il contrario dicendo che invece
facilita l'assimilazione dei cibi, io me ne fotto e la mangio a fine
pasto semplicemente perche' li' mi piace. Quando ho fame non mangio
frutta, mangio qualcosa che mi sfami con soddisfazione.

Discorso a parte per le colazioni sportive, se devo partire in bici o a
piedi per un'attivita' molto intensa, la classica colazione non basta,
quindi occorre passare ai rimedi estremi. Pasta in bianco (200g) olio e
parmigiano. Oppure caffelatte (250-300 cl) con almeno una ventina di
biscotti tipo Oro Saiwa. E poi dopo 2h si continua con le assunzioni di
cibo periodiche.
Jk
2018-09-06 10:14:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
PREMESSE
Va da se che una colazione prima di effettuare un'attivita' fisica non
potra' essere uguale a quella che dovrai fare se dopo mezz'ora sarai in
ufficio, o altra attivita' sedentaria.
parzialmente d'accordo.
ovvio che in previsione di una attività (BdC, sci...) mi imbottisco.
ma non dovremmo portare la gente a pensare che se "tanto sto seduto in
ufficio" possono anche non mangiare quasi nulla.
Post by Mardot
Di sicuro, dopo una dozzina di ore dall'ultimo pasto, l'organismo ha
bisogno di mangiare qualcosa. Altrettanto sicuramente e' buona norma
mangiare qualcosa a meta' mattina e meta' pomeriggio, soprattutto nel
caso di attivita' sedentarie.
ecco, io dico anche questo: mentre dormi parte sicuramente il
metabolismo lipidico, per cui la mattina ti trovi poco affamato anche
per quel motivo,ma IMHO (e non solo "in my") la colazione dovrebbe
essere almeno il 25% delle kCal giornaliere...
son 4-500kCal per un maschio eh?!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-06 10:24:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Mardot
PREMESSE
Va da se che una colazione prima di effettuare un'attivita' fisica non
potra' essere uguale a quella che dovrai fare se dopo mezz'ora sarai
in ufficio, o altra attivita' sedentaria.
parzialmente d'accordo.
ovvio che in previsione di una attività (BdC, sci...) mi imbottisco.
ma non dovremmo portare la gente a pensare che se "tanto sto seduto in
ufficio" possono anche non mangiare quasi nulla.
Non ho scritto chello che dici tu, in altre parole ho scritto che cio'
che mangi dev'essere coerente a cio' che consumi. Inoltre ho scritto che
devi mangiare anche a meta' mattina, ed e' molto meglio mangiare meno a
colazione e fare uno spuntino dopo, che imbottirsi a colazione e stare a
digiuno fino a pranzo.
Post by Jk
Post by Mardot
Di sicuro, dopo una dozzina di ore dall'ultimo pasto, l'organismo ha
bisogno di mangiare qualcosa. Altrettanto sicuramente e' buona norma
mangiare qualcosa a meta' mattina e meta' pomeriggio, soprattutto nel
caso di attivita' sedentarie.
ecco, io dico anche questo: mentre dormi parte sicuramente il
metabolismo lipidico, per cui la mattina ti trovi poco affamato anche
per quel motivo,ma IMHO (e non solo "in my") la colazione dovrebbe
essere almeno il 25% delle kCal giornaliere...
son 4-500kCal per un maschio eh?!
A seconda di cosa mangi potrebbe anche essere il 30-35% se l'unita' di
misura sono solo le calorie. Negli altri pasti mangi verdure e fibre che
a colazione tipicamente mangi meno.
Renato_VBI
2018-09-06 14:17:37 UTC
Rispondi
Permalink
Il 06/09/2018 12:14, Jk ha scritto:

[CUT]
Post by Jk
ecco, io dico anche questo: mentre dormi parte sicuramente il
metabolismo lipidico, per cui la mattina ti trovi poco affamato anche
per quel motivo,ma IMHO (e non solo "in my") la colazione dovrebbe
essere almeno il 25% delle kCal giornaliere...
son 4-500kCal per un maschio eh?!
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
riposo assoluto:
2700 kCal/24 ore.
Non oso pensare quando faccio attivita' pesante.
--
Ciao, Renato
Mardot
2018-09-06 14:23:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
[CUT]
Post by Jk
ecco, io dico anche questo: mentre dormi parte sicuramente il
metabolismo lipidico, per cui la mattina ti trovi poco affamato anche
per quel motivo,ma IMHO (e non solo "in my") la colazione dovrebbe
essere almeno il 25% delle kCal giornaliere...
son 4-500kCal per un maschio eh?!
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
2700 kCal/24 ore.
Non oso pensare quando faccio attivita' pesante.
Il "minimo" del corpo umano è uguale a quello dei motori. Se sei un
motore da corsa hai il minimo alto. :-)

E' cosi', se fai un po' di attività fisica, il tuo consumo giornaliero
e' comunque sopra la media. E il consumo di microspuntini intermedi, di
cui parlavo prima, favorisce questo metabolismo, ed e' per questo che se
si mangia a intervalli inferiori si dimagrisce, mentre chi salta pranzo
e mangia solo a cena no.
Jk
2018-09-06 14:39:02 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
2700 kCal/24 ore.
non so come è stato fatto (AFAIK l' unico metodo davvero affidabile si
basa sul consumo di Ossigeno, quindi devi stare attaccatto ad una
macchinetta con la maschera che misura l' aria in entrata e uscita)

cmq in buona approssimazione il MB si calcola
MB=28*MM
dove MB è il basale (sdraiati a far nulla) MM è la massa magra cioè il
Peso Corporeo - la massa grassa (BF)
Ora uno che ha le vene fuori un po' su tutti i muscoli sta al 10%
uno a cui si vedono bene molti muscoli (addome ad es) sta cira al 15%
uno "magro" per la mamma/suocera ecc ma che poi ha le maniglie dell'
amore sta tra i 18 e 20%
es:
PC= 110kg, addome che segna, BF=15%
Quindi MM= 110*(100-15)=94kg

MB= 28*94= 2600kCal

Chiaramente un uomo di 110kg al 15% è un fisico molto atletico, molto.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Renato_VBI
2018-09-06 14:52:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
2700 kCal/24 ore.
non so come è stato fatto (AFAIK l' unico metodo davvero affidabile si
basa sul consumo di Ossigeno, quindi devi stare attaccatto ad una
macchinetta con la maschera che misura l' aria in entrata e uscita)
Mi hanno messo in un lettino speciale, una specie di sarcofago in
policarbonato bombato, e lasciato li' per un certo periodo mentre mi
fornivano aria controllata.
So solo che ci stavo a malapena ed il tecnico addetto (femmina), che mi
parlava per il tramite di un microfono senza fili, era di uno spasso
incredibile.
:-)
Post by Jk
cmq in buona approssimazione il MB si calcola
MB=28*MM
dove MB è il basale (sdraiati a far nulla) MM è la massa magra cioè il
Peso Corporeo - la massa grassa (BF)
Ora uno che ha le vene fuori un po' su tutti i muscoli sta al 10%
uno a cui si vedono bene molti muscoli (addome ad es) sta cira al 15%
uno "magro" per la mamma/suocera ecc ma che poi ha le maniglie dell'
amore sta tra i 18 e 20%
PC= 110kg, addome che segna, BF=15%
Quindi MM= 110*(100-15)=94kg
MB= 28*94= 2600kCal
Chiaramente un uomo di 110kg al 15% è un fisico molto atletico, molto.
Erano altri tempi.... Bei ricordi.
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-06 15:27:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Mi hanno messo in un lettino speciale, una specie di sarcofago in
policarbonato bombato, e lasciato li' per un certo periodo mentre mi
fornivano aria controllata.
So solo che ci stavo a malapena ed il tecnico addetto (femmina), che mi
parlava per il tramite di un microfono senza fili, era di uno spasso
incredibile.
allora sì...
ammazza ma quanto sei grosso?? :-)
Post by Renato_VBI
Erano altri tempi.... Bei ricordi.
mi stai facendo consumare 2700kcal anche a me.
mi rodo di curiosità!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Mardot
2018-09-06 15:49:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
mi stai facendo consumare 2700kcal anche a me.
mettiti a pedalare sodo se vuoi consumare ;-)

questa estate, con un amico, abbiamo voluto riesumare la celeberrima
impresa di Fausto Coppi nel Giro d'Italia 1949, che vide il
Campionissimo vincere con una fuga solitaria lunghissima da Cuneo a
Pinerolo, passando attraverso i colli Maddalena, Vars, Izoard,
Monginevro, Sestriere, per un totale di 253km e 5.100m di dislivello in
salita

abbiamo chiuso il percorso pedalando per circa 11h:30min nette in
movimento, per un consumo calorico di 5.600kCal, non male per potersi
magnare una pizza e una birra tranquilli la sera!
Renato_VBI
2018-09-07 05:51:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Jk
mi stai facendo consumare 2700kcal anche a me.
mettiti a pedalare sodo se vuoi consumare ;-)
questa estate, con un amico, abbiamo voluto riesumare la celeberrima
impresa di Fausto Coppi nel Giro d'Italia 1949, che vide il
Campionissimo vincere con una fuga solitaria lunghissima da Cuneo a
Pinerolo, passando attraverso i colli Maddalena, Vars, Izoard,
Monginevro, Sestriere, per un totale di 253km e 5.100m di dislivello in
salita
abbiamo chiuso il percorso pedalando per circa 11h:30min nette in
movimento, per un consumo calorico di 5.600kCal, non male per potersi
magnare una pizza e una birra tranquilli la sera!
Ecco, ho sempre avuto una forma virale di invidia per voi ciclisti in BdC.
Una volta feci anche una prova ed inforcai una bicicletta da corsa ma la
poveretta, complice qualche scatto troppo "scattoso", mi dimostro'
rapidamente che i telai per BdC non sono fatti per gente come noi.

:-(

Feci un tentativo ulteriore rivolgendomi a Rewel per ottenere un telaio
artigianale piu' *robusto* (sia come materiali che come fattura) ma alla
fine optai per una classica MtB corazzata a dovere.
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-07 07:32:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Ecco, ho sempre avuto una forma virale di invidia per voi ciclisti in BdC.
Una volta feci anche una prova ed inforcai una bicicletta da corsa ma la
poveretta, complice qualche scatto troppo "scattoso", mi dimostro'
rapidamente che i telai per BdC non sono fatti per gente come noi.
cioè hai sbriciolato il telaio?! O___O
ricordi in che materiale era?
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Renato_VBI
2018-09-07 12:15:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Ecco, ho sempre avuto una forma virale di invidia per voi ciclisti in BdC.
Una volta feci anche una prova ed inforcai una bicicletta da corsa ma
la poveretta, complice qualche scatto troppo "scattoso", mi dimostro'
rapidamente che i telai per BdC non sono fatti per gente come noi.
cioè hai sbriciolato il telaio?! O___O
No, grazie a Dio, ma si era criccato tutto in torsione ed ho dovuto
chiamare a casa per farmi venire a recuperare.
Post by Jk
ricordi in che materiale era?
In lega di alluminio "water forged" o qualcosa del genere.
Era una BdC non di quelle costose e superleggere che fanno oggi ma
costava lo stesso come una buona M-bike.
Ricordo che il "ritiro" fu alla pari ed il "biciclettaro", per altro un
amico ed un vero professionista, ricevette dalla ditta una bici nuova in
sostituzione a costo zero.

Comunque, e poi la chiudo qui altrimenti ci bastonano per il super OT,
sette anni fa avevo acquistato una m-bike da 29 (in carbonio) top di
gamma di una nota marca americana e me l'hanno dovuta sostituire con
altro modello inferiore in "robusto" alluminio poiche' quando forzavo in
salita le forcelline posteriori si torcevano al punto che il
cerchio/copertone andava a toccarle consumandole in modo anomalo.

Neppure il rivenditore riusciva a capacitarsi ed abbiamo fatto un pezzo
insieme in salita per renderci definitivamente conto che il problema non
era altrimenti risolvibile.

Gli svantaggi di essere fuori misura.
:-(
--
Ciao, Renato
Mardot
2018-09-07 12:24:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
In lega di alluminio
LOL, il peggior metallo per telai per gente pesante.
Post by Renato_VBI
"water forged" o qualcosa del genere.
idroformato
Post by Renato_VBI
Era una BdC  non di quelle costose e superleggere che fanno oggi ma
costava lo stesso come una buona M-bike.
Ricordo che il "ritiro" fu alla pari ed il "biciclettaro", per altro un
amico ed un vero professionista, ricevette dalla ditta una bici nuova in
sostituzione a costo zero.
Comunque, e poi la chiudo qui altrimenti ci bastonano per il super OT,
sette anni fa avevo acquistato una m-bike da 29 (in carbonio) top di
gamma di una nota marca americana e me l'hanno dovuta sostituire con
altro modello inferiore in "robusto" alluminio poiche' quando forzavo in
salita le forcelline posteriori si torcevano al punto che il
cerchio/copertone andava a toccarle consumandole in modo anomalo.
Neppure il rivenditore riusciva a capacitarsi ed abbiamo fatto un pezzo
insieme in salita per renderci definitivamente conto che il problema non
era altrimenti risolvibile.
Gli svantaggi di essere fuori misura.
:-(
No, gli svantaggi di non essere ben consigliati.
Renato_VBI
2018-09-07 12:42:10 UTC
Rispondi
Permalink
Il 07/09/2018 14:24, Mardot ha scritto:

[CUT]
Post by Mardot
Post by Renato_VBI
Gli svantaggi di essere fuori misura.
:-(
No, gli svantaggi di non essere ben consigliati.
OT per OT finisco l'avventura.

Mi era rimasta l'acquolina per la BdC ed allora sono andato in un
piccolo negozietto "elitario" che vendeva bici "De Rosa" che piu' di una
volta avevo "ammirato" sbirciando dall'esterno.
Due persone in attesa e poi sarebbe toccato a me ed in quel momento
entra un ragazzotto visibilmente "maltrattato" in viso e sulle braccia
stante la presenza di garzature e cerottini vari.

Uno dei due si gira e, dando prova di conoscerlo personalmente, gli
chiede cosa gli e' successo.
Lui a bassa voce gli risponde: "stai zitto che mi si e' rotto il telaio".

Io l'ho visto come un segno del destino e, presa rapidamente la porta,
me ne sono andato.


Qualche settimana dopo, con la testaccia dura che mi ritrovo, sono
andato nel mio vecchio quartiere da TURCI Giovanni che conosco fin da
quando ero un misero poppante e gli ho esposto il mio dubbio.

Dopo una cordialissima discussione e leggendo tra le "righe" ho capito,
per sempre, che la BdC rimane e rimarra' un sogno irrealizzabile.

Ora ho due Ebike di qualita', una per sterrato ed una resa stradale, con
le quali mi consolo.
--
Ciao, Renato
Huyg
2018-09-07 12:46:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
[CUT]
Post by Mardot
Post by Renato_VBI
Gli svantaggi di essere fuori misura.
:-(
No, gli svantaggi di non essere ben consigliati.
OT per OT finisco l'avventura.
Mi era rimasta l'acquolina per la BdC ed allora sono andato in un piccolo
negozietto "elitario" che vendeva bici "De Rosa" che piu' di una volta avevo
"ammirato" sbirciando dall'esterno.
Due persone in attesa e poi sarebbe toccato a me ed in quel momento entra un
ragazzotto visibilmente "maltrattato" in viso e sulle braccia stante la
presenza di garzature e cerottini vari.
Uno dei due si gira e, dando prova di conoscerlo personalmente, gli chiede
cosa gli e' successo.
Lui a bassa voce gli risponde: "stai zitto che mi si e' rotto il telaio".
Io l'ho visto come un segno del destino e, presa rapidamente la porta, me ne
sono andato.
Qualche settimana dopo, con la testaccia dura che mi ritrovo, sono andato nel
mio vecchio quartiere da TURCI Giovanni che conosco fin da quando ero un
misero poppante e gli ho esposto il mio dubbio.
Dopo una cordialissima discussione e leggendo tra le "righe" ho capito, per
sempre, che la BdC rimane e rimarra' un sogno irrealizzabile.
Ora ho due Ebike di qualita', una per sterrato ed una resa stradale, con le
quali mi consolo.
Ma giusto per capire, visto che anche io non sono proprio piccoletto:
quanto bestione sei?
Più per curiosità che per altro, uso la bici talmente poco e solo per
divertimento che non ci penso minimamente a investirci soldi, anche se
è un desiderio che ho sempre tenuto lì.
Mardot
2018-09-07 12:20:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Ecco, ho sempre avuto una forma virale di invidia per voi ciclisti in BdC.
Una volta feci anche una prova ed inforcai una bicicletta da corsa ma la
poveretta, complice qualche scatto troppo "scattoso", mi dimostro'
rapidamente che i telai per BdC non sono fatti per gente come noi.
Se hanno fatto bici affidabili per gente come Michail Hübner, direi che
anche tu puoi avere la tua bici :-)
Post by Renato_VBI
Feci un tentativo ulteriore rivolgendomi a Rewel per ottenere un telaio
artigianale piu' *robusto* (sia come materiali che come fattura) ma alla
fine optai per una classica MtB corazzata a dovere.
Se ti sei rivolto a Rewel per un telaio in titanio, allora hai sbagliato
metallo, per gente come te ci vuole l'acciaio.
Se Rewel ti ha proposto l'acciaio, purtroppo molti non sanno che
l'acciaio non lo saldano loro, quindi occorre rivolgersi a chi salda per
loro.

Io sono un amante dell'acciaio e tutte le mie bici da corsa sono in
acciaio, fatte dai fratelli Barco di Piazzola sul Brenta. Casomai
volessi farti un telaio come si deve, e ti assicuro che si puo', non
esitare a contattarli.
Renato_VBI
2018-09-07 12:46:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Post by Renato_VBI
Ecco, ho sempre avuto una forma virale di invidia per voi ciclisti in BdC.
Una volta feci anche una prova ed inforcai una bicicletta da corsa ma
la poveretta, complice qualche scatto troppo "scattoso", mi dimostro'
rapidamente che i telai per BdC non sono fatti per gente come noi.
Se hanno fatto bici affidabili per gente come Michail Hübner, direi che
anche tu puoi avere la tua bici :-)
Post by Renato_VBI
Feci un tentativo ulteriore rivolgendomi a Rewel per ottenere un
telaio artigianale piu' *robusto* (sia come materiali che come
fattura) ma alla fine optai per una classica MtB corazzata a dovere.
Se ti sei rivolto a Rewel per un telaio in titanio, allora hai sbagliato
metallo, per gente come te ci vuole l'acciaio.
Difatti, era proprio lui.
Post by Mardot
Se Rewel ti ha proposto l'acciaio, purtroppo molti non sanno che
l'acciaio non lo saldano loro, quindi occorre rivolgersi a chi salda per
loro.
Mi diede un paio di dritte per dei costruttori nel Vicentino, ma poi non
ne feci piu' nulla.
Post by Mardot
Io sono un amante dell'acciaio e tutte le mie bici da corsa sono in
acciaio, fatte dai fratelli Barco di Piazzola sul Brenta. Casomai
volessi farti un telaio come si deve, e ti assicuro che si puo', non
esitare a contattarli.
Oramai sono diventato diversamente pigro e, complici i chiletti in
troppo ed un'ulteriore operazione all'anca, mi sono buttato su "bici"
elettriche piu' "comodose" e percorsi piu' - diciamo - normali.
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-07 06:08:55 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
mettiti a pedalare sodo se vuoi consumare ;-)
taci che ho tirato giù la BdC una sera e devo dire che mi ha fatto
tornare la voglia. Ho fatto solo 12km riportando indietro il furgone
della ditta non volevo farmi venire a prendere e sono rientrato con la
BdC, però è il tempo che mi manca.
Post by Mardot
questa estate, con un amico, abbiamo voluto riesumare la celeberrima
impresa di Fausto Coppi nel Giro d'Italia 1949, che vide il
Campionissimo vincere con una fuga solitaria lunghissima da Cuneo a
Pinerolo, passando attraverso i colli Maddalena, Vars, Izoard,
Monginevro, Sestriere, per un totale di 253km e 5.100m di dislivello in
salita
meco!
Post by Mardot
abbiamo chiuso il percorso pedalando per circa 11h:30min nette in
io 11h di allenamento non le recupero nemmeno per la settimana.
La BdC è come consumo abbastanza simile alla corsa (che cmq mi piace di
più) ma ha una fase pre e post maggiore.
Quando la usavo facevo un 45' al mattino (4-5 volte a settimana). Quando
fa molto caldo è ok per sostituire la corsa
Post by Mardot
movimento, per un consumo calorico di 5.600kCal, non male per potersi
magnare una pizza e una birra tranquilli la sera!
sì direi anche io che ci stava la pizza! ;-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Renato_VBI
2018-09-07 05:43:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Mi hanno messo in un lettino speciale, una specie di sarcofago in
policarbonato bombato, e lasciato li' per un certo periodo mentre mi
fornivano aria controllata.
So solo che ci stavo a malapena ed il tecnico addetto (femmina), che
mi parlava per il tramite di un microfono senza fili, era di uno
spasso incredibile.
allora sì...
ammazza ma quanto sei grosso?? :-)
:-(
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Erano altri tempi.... Bei ricordi.
mi stai facendo consumare 2700kcal anche a me.
mi rodo di curiosità!
Eh.... A quei tempi (fine anni 80) ero sui 110 Kg su 1,93 di altezza e
vestivo la taglia 52 di pantaloni e 62 di giacca, il tutto ovviamente
fatto su misura per ovvi motivi.

Oggi come oggi sono misure "abbastanza" frequenti nei giovani ma in quel
periodo eravamo eccezioni.

Saluti
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-07 06:04:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Post by Jk
ammazza ma quanto sei grosso?? :-)
:-(
ho detto grosso mica grasso!
Post by Renato_VBI
Eh.... A quei tempi (fine anni 80) ero sui 110 Kg su 1,93 di altezza e
vestivo la taglia 52 di pantaloni e 62 di giacca, il tutto ovviamente
fatto su misura per ovvi motivi.
Oggi come oggi sono misure "abbastanza" frequenti nei giovani ma in quel
periodo eravamo eccezioni.
ok ma da qui a volerti fare quella misura del MB...
di solito ste cose le fanno le Uni sugli atleti per ricavarne dati utili
a studi ...
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Renato_VBI
2018-09-07 06:12:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Post by Jk
ammazza ma quanto sei grosso?? :-)
:-(
ho detto grosso mica grasso!
Ma da grosso si passa a grigio e poi, purtroppo, anche a grasso.
Il gioco delle tre G.
Post by Jk
Post by Renato_VBI
Eh.... A quei tempi (fine anni 80) ero sui 110 Kg su 1,93 di altezza e
vestivo la taglia 52 di pantaloni e 62 di giacca, il tutto ovviamente
fatto su misura per ovvi motivi.
Oggi come oggi sono misure "abbastanza" frequenti nei giovani ma in
quel periodo eravamo eccezioni.
ok ma da qui a volerti fare quella misura del MB...
di solito ste cose le fanno le Uni sugli atleti per ricavarne dati utili
a studi ...
Non posso dire tutto ma devo dire che hai indovinato perfettamente.
La chiudo qui altrimenti vado troppo sul personale.
Ciauz
--
Ciao, Renato
Jk
2018-09-07 07:34:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
La chiudo qui altrimenti vado troppo sul personale.
immaginavo.
vedrò un giorno di farmela raccontare di persona, ok? :-)
del resto di cose di cui parlare ne abbiamo anche altre ;-)
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jamie
2018-09-06 21:34:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Renato_VBI
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
2700 kCal/24 ore.
Non oso pensare quando faccio attivita' pesante.
E come si fa questo esame? E' affidabile? Peso&altezza? Sono parametri
importanti per valutare la cosa.
Renato_VBI
2018-09-07 05:52:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
Post by Renato_VBI
Azzz.... Io ho fatto alcuni anni fa l'esame per il consumo in stato di
2700 kCal/24 ore.
Non oso pensare quando faccio attivita' pesante.
E come si fa questo esame? E' affidabile? Peso&altezza? Sono parametri
importanti per valutare la cosa.
Faceva parte di una serie di esami specifici a scopo di studio.
Non saprei dirti altro.
--
Ciao, Renato
Slayer99
2018-09-06 16:58:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
La prima colazione non e' un pasto avulso dal resto della giornata, ma
deve essere in accordo alle attivita' che si andranno a fare.
OK quando mia moglie e' in regime da competizione NPC Bikini o incinta
si regola con la nutrizionista e l'allenatrice etc. Quello che sto
chiedendo qui sono idee, seguite da ricette per una colazione. Non sto
chiedendo una policy di come gestire calorie e macronutrienti.

Detto questo, se proprio vogliamo rimanere in ambito fitness,
l'intermittent fasting e' una tecnica nutrizionale che, magari non va
bene per chi e' in competizione, ma per la gente "normale" e' forse una
delle diete piu' efficaci.

Chiusa questa parentesi...
Post by Mardot
E' quindi ovvio che se sei sulle Dolomiti in vacanza e poco dopo andrai
a un rifugio a piedi potrai/dovrai fare una colazione ben diversa da
quando sei a casa.
Non e' ovvio proprio per nulla: quando sono in campeggio, anche in
montagna d'inverno in una snow cave, o nel deserto, la colazione la
salto proprio, non mi va certo di cominciare la giornata appesantito e
perdere tempo prezioso. Mount Shasta in un solo giorno: ci si sveglia
alle 2 di notte per iniziare la salita... aspetta no mi sveglio all'una
e mi metto a combinare con i fornelli in piena notte.
Post by Mardot
Di sicuro, dopo una dozzina di ore dall'ultimo pasto, l'organismo ha
bisogno di mangiare qualcosa.
E' una tecnica che va bene per te, non e' "sicuro".
Post by Mardot
preferenze personali. Ad esempio a me in generale piace piu' il salato
che il dolce, tuttavia per la colazione prediligo il dolce al salato.
Si avevo premesso che non contemplo le risposte a base di prodotti
salati quindi ci siamo :)
Post by Mardot
Per ragioni di tempo la mia colazione tipica e' il latte con il caffe' e
un cibo a base di zuccheri/carboidrati, che rappresenta quindi il
parametro variabile, dai biscotti industriali, ai biscotti calalinghi,
alle torte che fa mia moglie, ai biscotti/fette biscottate che compero
dal panettiere, ecc... Capita che ci metta assieme un po' di marmellata,
ma piu' spesso intingo il tutto nel latte e via.
Speravo in qualche consiglio per roba fatta in casa, di qualita', il
mattino stesso o la sera precedente
Post by Mardot
Non mi piace mescolare l'acido degli agrumi al latte, ma mi piace molto
C'e' da dire che un latte "industriale" moderno non caglia nemmeno se ci
butti un bicchiere di limone dentro, per via dell'eccessiva
pastorizzazione e relativa denaturazione delle proteine, quindi non
dovrebbe essere un grosso problema
Post by Mardot
Lo yogurt spesso lo uso come farcitura delle torte casalinghe, mi piace.
Ingrediente, o farcitura nel senso di tagliare la torta a meta' e
cospargerla di yogurt?
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 21:45:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Speravo in qualche consiglio per roba fatta in casa, di qualita', il
mattino stesso o la sera precedente
Frullato estemporaneo con frutta di stagione + latte o yogurt + uno zic
di proteine in polvere o frutta secca.
Veloce, efficace.
Pancake, crepes, etc: si può preparare la miscela, o perlomeno gli
ingredienti secchi ed i liquidi già dosati. Cuocerli poi è questione di
pochi minuti (a meno che non se ne debbano fare tanti)
Brioches: normalmente io faccio in modo di poterle infornare la mattina,
questo gioco mi riesce meglio d'inverno, quando posso lasciarle tutta la
notte in forno a fare l'ultima lievitazione. In estate si può tentare
con il frigo.
Torte tipo plumcake. Eccoti l'ultimo che ho fatto (con alcuni
aggiustamenti personali) e che mi è piaciuto davvero molto. Si può
preparare in anticipo, almeno per 2-3 giorni hai la colazione pronta.
https://poesiedizuccheroefarina.ifood.it/2016/11/plumcake-cocco-lime-e-cranberry.html
La ricetta è valida. Io non ho usato il burro ma un grasso vegetale e
l'ho abbassato a 90gr, non ho messo i cranberry ed ho usato il limone al
posto del lime, mettendone solo mezzo (di scorza). Se il cocco non piace
lo si sostituisce con pari farina normale e via l'è. Infinite varianti a
disposizione.
Slayer99
2018-09-06 22:17:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Jamie
Frullato estemporaneo con frutta di stagione + latte o yogurt + uno zic
di proteine in polvere o frutta secca.
Veloce, efficace.
Si il frullato ci sta
Post by Jamie
Pancake, crepes, etc: si può preparare la miscela, o perlomeno gli
Non so se hai letto il primo messaggio ma e' l'unica cosa che faccio gia'.
Post by Jamie
Brioches: normalmente io faccio in modo di poterle infornare la mattina,
questo gioco mi riesce meglio d'inverno, quando posso lasciarle tutta la
notte in forno a fare l'ultima lievitazione. In estate si può tentare
con il frigo.
Ricetta se puoi grazie.
Post by Jamie
Torte tipo plumcake. Eccoti l'ultimo che ho fatto (con alcuni
aggiustamenti personali) e che mi è piaciuto davvero molto. Si può
preparare in anticipo, almeno per 2-3 giorni hai la colazione pronta.
https://poesiedizuccheroefarina.ifood.it/2016/11/plumcake-cocco-lime-e-cranberry.html
La ricetta è valida. Io non ho usato il burro ma un grasso vegetale e
l'ho abbassato a 90gr, non ho messo i cranberry ed ho usato il limone al
posto del lime, mettendone solo mezzo (di scorza). Se il cocco non piace
lo si sostituisce con pari farina normale e via l'è. Infinite varianti a
disposizione.
OK bene io userei la ricetta originale la provero' grazie!
--
We were born on the night of Apocalypse...
Mardot
2018-09-07 06:51:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Post by Mardot
E' quindi ovvio che se sei sulle Dolomiti in vacanza e poco dopo andrai
a un rifugio a piedi potrai/dovrai fare una colazione ben diversa da
quando sei a casa.
Non e' ovvio proprio per nulla: quando sono in campeggio, anche in
montagna d'inverno in una snow cave, o nel deserto, la colazione la
salto proprio, non mi va certo di cominciare la giornata appesantito e
perdere tempo prezioso. Mount Shasta in un solo giorno: ci si sveglia
alle 2 di notte per iniziare la salita... aspetta no mi sveglio all'una
e mi metto a combinare con i fornelli in piena notte.
L'ovvieta' sta nel fatto che se non mangi da 12 ore il tuo corpo ha
autonomia di prestazione per meno di 20min, poi puoi scegliere di stare
a digiuno anche per tutta la giornata, ma non e' certo questo il modo
migliore per affrontare un'attivita' fisica di un certo livello. E'
chiaro che se invece sei in campeggio o in montagna ma la tua attivita'
fisica e' identica a quella che faresti a casa stando sul divano, allora
anche in quell'occasione puoi digiunare, come fai gia' a casa.
Post by Slayer99
Post by Mardot
Di sicuro, dopo una dozzina di ore dall'ultimo pasto, l'organismo ha
bisogno di mangiare qualcosa.
E' una tecnica che va bene per te, non e' "sicuro".
No non e' una mia tecnica, e' una regola che tutti gli organismi umani
seguono. Che poi tu sia abituato a non mangiare ci puo' stare, ma questo
non toglie che anche il tuo organismo dopo 12 ore dall'ultimo pasto
avrebbe bisogno di mangiare. Il fatto che tu avverta piu' o meno questo
bisogno dipende da tanti fattori, in primis l'abitudine e l'attivita'.
Post by Slayer99
Post by Mardot
Per ragioni di tempo la mia colazione tipica e' il latte con il caffe' e
un cibo a base di zuccheri/carboidrati, che rappresenta quindi il
parametro variabile, dai biscotti industriali, ai biscotti calalinghi,
alle torte che fa mia moglie, ai biscotti/fette biscottate che compero
dal panettiere, ecc... Capita che ci metta assieme un po' di marmellata,
ma piu' spesso intingo il tutto nel latte e via.
Speravo in qualche consiglio per roba fatta in casa, di qualita', il
mattino stesso o la sera precedente
Tra le altre ho scritto anche questo. Le torte fatte in casa e di
qualita' sono quanto di meglio si presti per la colazione. Puoi farle
quando vui e al momento del consumo sono sempre pronte.
Post by Slayer99
Post by Mardot
Non mi piace mescolare l'acido degli agrumi al latte, ma mi piace molto
C'e' da dire che un latte "industriale" moderno non caglia nemmeno se ci
butti un bicchiere di limone dentro, per via dell'eccessiva
pastorizzazione e relativa denaturazione delle proteine, quindi non
dovrebbe essere un grosso problema
Non mi riferivo al problema del caglio ma proprio al fatto che non mi
piace come gusto mescolare la spremuta acida con il latte.
Post by Slayer99
Post by Mardot
Lo yogurt spesso lo uso come farcitura delle torte casalinghe, mi piace.
Ingrediente, o farcitura nel senso di tagliare la torta a meta' e
cospargerla di yogurt?
Molto spesso faccio il contrario, intingo direttamen te la torta nella
coppa piena di yogurt.
Huyg
2018-09-06 18:30:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mardot
Lo yogurt spesso lo uso come farcitura delle torte casalinghe, mi piace.
Sentiti libero di approfondire.
Mardot
2018-09-07 06:53:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Huyg
Post by Mardot
Lo yogurt spesso lo uso come farcitura delle torte casalinghe, mi piace.
Sentiti libero di approfondire.
Nulla di particolare, se la torta e' di quelle "secche" tipo Margherita
o similare, la intingo nello yogurt. Oppure se lo yogurt e' denso apro
la torta e la farcisco come con una normale crema.
Prediligo il bianco, ma a volte uso anche qualche yogurt al gusto di
banana o pesca.
Slayer99
2018-09-06 19:02:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
Consigli? PS per favore no americanate tipo roba salata grazie :)
Per ora una buona lista (il tutto fatto in casa):

- croissant fatti in precedenza
- torta
- biscotti
- parfait
- frutta

Non mi dispiacerebbe trovare delle buone ricette per gli articoli di cui
sopra. Se ne avete di valide, condividete. Se ne trovo di ottime, le
condividero' ciao e grazie
--
We were born on the night of Apocalypse...
Jamie
2018-09-06 22:13:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Slayer99
- croissant fatti in precedenza
- torta
- biscotti
- parfait
- frutta
Non mi dispiacerebbe trovare delle buone ricette per gli articoli di cui
sopra. Se ne avete di valide, condividete. Se ne trovo di ottime, le
condividero' ciao e grazie
Questa è la ricetta che uso come base per le mie brioches:
http://ipasticcidelloziopiero.blogspot.com/2014/07/brioches-col-tuppo-col-licoli-e-col.html

Si può gestire in modo da poterle infornare la mattina, come ti ho detto.
Nel tempo l'ho leggermente modificata per adattarla alle mie idee e
preferenze, ma la base, più o meno, è quella.
Loading...